InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

A Napoli

Pochi in fila
agli sportelli delle Poste


Primo giorno per richiedere il reddito di cittadinanza a Napoli, ma in centro in pochi si sono presentati alle Poste Centrali e ai CAF. E tra chi aspetta, comunque serpeggia il malumore, per una misura di assistenza ritenuta non propedeutica all'inserimento nel mondo del lavoro.

Nel corso della mattinata qualcuno in più si è presentato allo sportello degli uffici postali. Per esempio in quello di Santa Teresa degli Scalzi in fila c'erano una ventina di persone. A Scampia hanno preferito la sede Caf dove quasi un centinaio di cittadini ha chiesto informazioni e si è messo in fila per la compilazione del modulo.

Alcuni Caf sono rimasti inaspettatamente chiusi, come in via Nicotera e al corso Vittorio Emanuele. La convenzione con l'Inps è stata siglata solo venerdi scorso per cui la maggior parte degli uffici dichiara comunque di non essere pronto.

Michela Curcio, Titti Pentangelo, Federico Quagliuolo

[6.3.2019 - 09:45]



Email Stampa Facebook Twitter Google+ Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0