InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Arte a Napoli

Quadreria di 600 opere
dal caveau al convento


Un bel regalo in arrivo per i napoletani e per tutti gli appassionati d'arte. Nascerà in città una quadreria con 600 opere dell'Ottocento e alcune sculture di proprietà dell'ex Provincia di Napoli. Il nuovo museo sarà realizzato all'interno del convento di Santa Maria La Nova, già sede del consiglio provinciale, nel pieno cuore di Napoli. Le opere, attualmente, sono custodite in un caveau della Città metropolitana.

Il progetto è stato discusso stamattina alla riunione della commissione Cultura del Consiglio comunale, presieduta da Elena Coccia, con la partecipazione di un esponente del servizio Programma Unesco, Andrea Nastri, di Paola Costa, coordinatrice dell'area Patrimonio culturale della città metropolitana e del preside dell'Accademia di Belle Arti Giuseppe Gaeta. Alla riunione, inoltre, hanno partecipato anche membri del settore Cultura della Città Metropolitana e Isabella Valente, storica d'arte della Federico II.

In attesa della ristrutturazione del complesso monastico, attualmente occupato dall'Arpac, la Commissione ha anche discusso di rendere già fruibili alcune delle opere. L'idea, infatti, è quella di organizzare mostre nella sede di Piazza Matteotti delle opere restaurate di volta in volta.

Il progetto della quadreria, tra l'altro, si inserisce in un piano più grande per la valorizzazione artistica del centro storico che prevede lo stanziamento di 1,2 milioni di euro per i soli lavori sulla struttura di Santa Maria la Nova, che ospiterà anche il Museo dei Pupi.

Elvira Iadanza

[13.3.2019 - 12:44]



Email Stampa Facebook Twitter Google+ Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0