InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Musica- Dan Zul

Un film d'animazione napoletano
per raccontare "Escape look inside"


Mille disegni per l'animazione, un anno di lavoro e due lingue, l'inglese e il napoletano. Questo è il primo singolo di Dan Zul, Escape look inside. Oltre alla canzone, il compositore presenta anche un videoclip che è un vero e proprio film realizzato da Controlzeta Lab, un'azienda tutta napoletana. A capo del progetto Daniel Lizzul, 27enne italo americano, arrivato a Napoli proprio per seguire la sua passione musicale, dopo l'infanzia negli Stati Uniti. Qui si è formato il gruppo che ha lavorato alla canzone, composto da strumentisti d'oltreoceano, e qui è anche nata la collaborazione con Salvatore Rossi, che ha scritto, per il brano appena uscito su tutte le piattaforme, la strofa in napoletano. Per la musica, spiega Daniel, non si rifà a nessun genere in particolare, ma ci sono sicuramente tante influenze, che si ritrovano anche in questo primo singolo.

"La musica- racconta Daniel- è stata una necessità, un modo di ritrovare le proprie radici che non sono mai state fisse, disseminate fra l'Italia e l'estero".

Il mix di culture è evidente anche dalla storia animata scelta per presentare Escape look inside: una leggenda irochese sulla creazione del mondo. Due fratelli in lotta tra loro, in bilico fra creazione e distruzione, in piena armonia con il testo che racconta la battaglia interiore, e non solo, fra spirito e materialità. Una ricerca di equilibrio fin troppo difficile, in un mondo, che, come racconta Dan Zul, è schiavo della corruzione e della distrazione.

Il gruppo che ha collaborato con Daniel nasce ufficialmente tre anni fa, ma la formazione ufficiale è cambiata varie volte e per il primo singolo agli strumenti ci sono Alex Ford al sassofono e al clarinetto, Salvatore Rossi come voce, JD Foster alla Batteria, Agnese Mari al Basso, Emanuele Fedele alla Chitarra Elettrica, oltre alla voce e alla chitarra acustica di Daniel Lizzul. I prossimi appuntamenti sono fissati per l'autunno. A novembre uscirà il primo album dove ritroveremo Dan Zul da solo, ma, in programma ci sono anche degli appuntamenti live che riuniranno gran parte dei membri storici.

Elvira Iadanza

[5.9.2019 - 15:00]



Email Stampa Facebook Twitter Google+ Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0