InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Johannes Hanm

L'highlander al terzo mandato
Provò a far uscire l'Austria dal Cern


E' Johannes Hanm il commissario al Budget e all'Amministrazione e rappresentante dell'Austria. Laureato in filosofia all'Università di Vienna, classe 1957, è membro del Partito Popolare Austriaco già da giovanissimo. La sua carriera politica, infatti, inizia nel 1980. Nel 2007 diventa ministro, e successivamente, prende il via anche l'impegno in Europa. Da ministro della scienza e della ricerca, fa sì che l'Austria entri a far parte dell'Osservatorio Europeo Australe, e, contemporaneamente ha cercato di ritirare la sua nazione dal Cern per evitare di pagare la quota di finanziamento, salvo poi fare dietrofront. Mentre era al governo, ha fatto sì che i fondi statali al sostegno degli studenti raddoppiassero.

In Commissione europea detiene quasi un record: nominato nel 2010 con delega alla Politica regionale e nel 2014 per la Politica di vicinato e l'allargamento, questa è la sua terza presenza consecutiva all'interno dell'esecutivo. Ma non solo, il 2 luglio del 2019 ha assunto, per soli 18 giorni di nuovo il ruolo di Commissario alle politiche regionali. Oltre all'impegno in Europa, nel 2010 è stato insignito della Gran Decorazione d'Onore in Oro con Fascia dell'Ordine al Merito della Repubblica Austrica, un'onorificenza assegnata direttamente dal Presidente della Repubblica austriaca.

Elvira Iadanza

[13.9.2019 - 11:49]



Email Stampa Facebook Twitter Google+ Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0