InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Ultim'ora

Sparatoria in Germania
davanti alla sinagoga


Un uomo armato avrebbe fatto fuoco con una mitragliatrice davanti alla sinagoga di Halle, la più grande città della Sassonia, nell'est del Paese. Almeno due le vittime accertate e diversi feriti al momento. Il bilancio sembra però destinato ad aggravarsi. Tutta da accertare la dinamica dei fatti.

Ci sarebbe già un arresto ma stando alle dichiarazioni degli inquirenti, un uomo sarebbe in fuga, vestito in abiti militari e con una maschera, su un veicolo in direzione Lipsia. L'autore della sparatoria non avrebbe agito da solo. La polizia invita la cittadinanza a restare a casa e mettersi al sicuro. Chiusa anche la stazione ferroviaria della cittadina.

La sparatoria arriva durante la festività ebraica di Yom Kippur, giorno dell'espiazione e uno dei giorni più sacri nel calendario ebraico. Testimoni riferiscono anche di una granata lanciata contro il cimitero ebraico. Secondo la stampa tedesca una sparatoria sarebbe avvenuta a Wiedersdorf, nei pressi di Halle.

Valentina Ersilia Matrascia

[9.10.2019 - 13:50]



Email Stampa Facebook Twitter Google+ Digg Reddit LinkedIn Pinterest StumbleUpon Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0