InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

Maltempo

Allerta continua in Campania
Scuole chiuse anche a Benevento


Novembre ha portato con sé il maltempo in tutta Italia. Anche Napoli è stata colpita da piogge, temporali, forti raffiche di vento, fiumi di fango che hanno invaso le strade. La Protezione Civile della Regione Campania ha emesso l'allerta meteo arancione per due giorni. Il sindaco di Napoli Luigi De Magistris ha firmato l'ordinanza di chiusura degli istituti di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido. Lo stesso vale per i parchi pubblici e i cimiteri che, dopo le 11.30, sono stati chiusi.

Maltempo: scuole, parchi e cimiteri chiusi

Il sindaco di Benevento Clemente Mastella si è unito alla decisione di De Magistris e ha deciso di chiudere le scuole e non solo. Anche le attività universitarie sono state sospese a causa del maltempo.

Critica anche la situazione dell'area flegrea dove fiumi di fango hanno invaso le strade di Quarto, Bacoli, Monte di Procida mentre a Pozzuoli è il forte vento a essere protagonista. Anche nei comuni flegrei le scuole restano chiuse così come a Salerno.

Disagi per i collegamenti marittimi

Oltre alla pioggia incessante, a destar maggior preoccupazione sono le raffiche di vento così forti da spezzare gli alberi. Il mare agitato ha causato numerosi problemi ai collegamenti marittimi tra Ischia, Procida e Napoli. Per il forte vento di libeccio sono state cancellate alcune corse dei traghetti, mentre gli aliscafi sono fermi.

Chiara Sorice e Federico Quagliuolo

[6.11.2019 - 17:42]



Email Stampa Facebook Twitter Reddit LinkedIn Pinterest Mix Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0