InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

No al Black Friday

Contro il consumismo
la giornata del 'non acquisto'


C'è chi corre a comprare e chi mette in salvo il portafoglio. Nel venerdì più noto dell'anno mentre impazza la corsa agli acquisti, c'è chi dice no al consumismo proponendo il Buy Nothing Day, ovvero la giornata del non acquisto.

Nata in Canada come forma di protesta nel settembre 1992 con lo scopo di dedicare «un giorno in cui la società potesse riflettere sul tema del consumo eccessivo», l'iniziativa oggi coinvolge oltre 60 paesi nel mondo. Se inizialmente la data prescelta era un generico sabato di novembre, la crescente popolarità del Black Friday ha spinto gli organizzatori a far coincidere le due date.

Obiettivo? Arginare l'innata compulsione all'acquisto che coinvolge una parte sempre maggiore della popolazione che ha come unico limite quello delle carte di credito, mettendo al centro per ventiquattro ore l'attenzione all'ambiente e ai meno fortunati. Uno sciopero dei consumi che i più estremisti vorrebbero estendere anche a quelli domestici sospendendo per una giornata l'utilizzo di televisori, tablet, smartphone e pc. E se proprio non si riesce a fare a meno di comprare, meglio peferire piccoli negozi alle grandi catene. Spazio quindi ad attività gratuite come gite fuori porta e concerti gratuiti o visite nei musei, il tutto da rendere social con l'hashtag #BuyNothingDay.

Resistenza non solo passiva ma fatta anche di gesti simbolici. Dal tagliare le carte di credito nei centri commerciali alla diffusione del bookcrossing e di ogni forma di baratto e di "acquisto" che non preveda pagamento, passando per la Zombie walk, la camminata dei 'non morti' che si muovono in gruppo nei luoghi degli acquisti senza però acquistare nulla perché "nessun acquisto è necessario". E voi siete pronti a mettere

Valentina Ersilia Matrascia

[29.11.2019 - 12:59]



Email Stampa Facebook Twitter Reddit LinkedIn Pinterest Mix Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.1 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0