InchiostrOnline

a cura della Scuola di giornalismo Suor Orsola Benincasa
in convenzione con l'Ordine Nazionale dei Giornalisti

 
Fondazione Terzo Pilastro
IL MASTER GERENZA CONTATTI

La proposta

I sindaci tra gli elettori
del Presidente della Repubblica


Il Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi appoggia la proposta Decaro e martedì ne discuterà all'ANCI, l'Associazione nazionale dei Comuni italiani. Lo ha dichiarato rispondendo a una domanda di Marco Demarco, direttore della Scuola di Giornalismo di Napoli, durante un dibattito al Festival "Casa Corriere" a Palazzo Reale di Napoli.

L'incontro conclusivo della tre giorni dedicata al futuro del capoluogo campano e del Mezzogiorno si chiude dunque con un sì, seppur timido, alla proposta di inserire i Sindaci tra i Grandi elettori del Presidente della Repubblica.

"Perché Sindaco, lei che parla della necessità di un ruolo centrale dei Comuni e delle città, non ha appoggiato la proposta di Antonio Decaro, Sindaco di Bari e presidente dell'ANCI?" ha chiesto Demarco. "Non mi pare di aver notato un entusiasmo da parte sua", ha incalzato il direttore, aggiungendo che la proposta non sarebbe impossibile da applicare in quanto non comporterebbe una modifica della Costituzione e non costerebbe nulla. "Anzi -ha spiegato - nella nostra Costituzione è previsto che all'elezione per il Colle partecipino tre delegati regionali, ma non è specificato se debbano essere o no Sindaci, quindi si può fare".

Bisognerà aspettare martedì prossimo per capire se Manfredi avrà parlato o meno con i Sindaci delle altre giunte, come ha dichiarato, aggiungendo che la proposta Decaro è "positiva se significa rimettere al centro il valore strategico delle città" italiane e che non ama le iniziative individuali. Il neo Sindaco di Napoli si è definito un "riformista pragmatico", piuttosto che un "draghiano". A suo avviso oggi abbiamo bisogno di un riformismo pragmatico e bisogna trovare la capacità e la forza di cambiare. E Napoli deve diventare maggiormente attrattiva, sia come capitale del Mezzogiorno e soprattutto come città europea. Intanto, sulla proposta Decaro, il "nodo" è fatto.

Lucia Stefania Manco

[7.11.2021 - 17:54]



Email Stampa Facebook Twitter Reddit LinkedIn Pinterest Mix Tumblr Bufferapp




RSS

© 2003/22 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa Napoli · P.Iva 03375800632 · Versione 4.2 · Privacy
Conforme agli standard XHTML 1.0 · CSS 3 · RSS 2.0