home
censimento
collezioni
ricerca
scheda di catalogazione
indice geografico
indice tematico
naturalistica
medico-farmaceutica
etno-antropologica
tecnico scientifica e industriale
agraria
altro
indice analitico
istituzioni scolastiche
istituzioni museali
risultati
statistiche
statistiche enti
statistiche collezioni
quadri riassuntivi
generale
enti
collezioni
il gruppo di lavoro
informazioni
crediti
guestbook
contattateci
 
 
BACK
Museo Civico di Storia Naturale di Cittanova
Via Regina Elena
89022 Via Regina Elena (Reggio di Calabria)
Collezione mineralogica e petrografica - Museo Civico di Storia Naturale (Rc)

La collezione mineralogica è attualmente costituita da 290 reperti provenienti da tutto il mondo, suddivisi in nove classi secondo la classificazione su base chimica, tra i quali ve ne sono molti di notevole bellezza. In particolare tra i pezzi esposti si evidenziano: i campioni di Quarzo, particolari per la varietà ed il valore estetico; una grossa geode di Okenite con Prevenite e un notevole cristallo di Elbaite verde con Quarzo. Di grande fascino il gruppo dei minerali fluorescenti, i quali sollecitati dai raggi ultravioletti emettono colori caratteristici completamente diversi da quelli visibili a luce normale. Di particolare rilevanza è la raccolta dei minerali calabresi, frutto di donazioni di appassionati e ricercatori del settore. La Calabria, infatti, dispone di un discreto patrimonio mineralogico. I suoi principali rilievi, (Aspromonte, Serre, Sila), sono costituiti per lo più da rocce granitiche, o comunque cristalline, molto antiche, che racchiudono piccoli ma numerosi giacimenti. La collezione petrografica è costituita da campioni di rocce appartenenti al Massiccio dell’Aspromonte e da altri provenienti dalla Sicilia frutto di campagne di ricerca svolte personalmente dalla Dr.ssa Maria Concetta Russo, curatrice della sezione di mineralogia e petrografia. Il gruppo inerente il Massiccio dell’Aspromonte espone campioni di rocce magmatiche intrusive (granito, granodiorite, tonalite, ecc.) e rocce metamorfiche (fillade, micascisto , gneiss, ecc.). Per quanto riguarda la Sicilia, invece, le rocce vulcaniche esposte (frammenti di lava, bombe vulcaniche, basalti, pillow lave, ecc.), offrono la possibilità di conoscere l’attività vulcanica e i suoi prodotti.


:: numero reperti: 290

:: stato di conservazione: Buono

:: area disciplinare: Naturalistica

:: inventario: cartaceo Si , informatico Si

:: catalogo: cartaceo Si , informatico Si

:: epoca di formazione della collezione: Sec. XX

:: datazione dei reperti: Sec. XX

:: attività di restauro: No.

:: epoca di acquisizione della raccolta: 1998-2002

:: titolarità della raccolta: Proprietà

:: ente proprietario: Museo Civico di Storia Naturale

:: responsabile della collezione: Maria Concetta Russo
TOP
 
 
 
 
 
  Tutti i testi e i materiali sono liberamente riproducibili per fini scientifici e didattici previa citazione della fonte e comunicazione agli autori. Ogni altro utilizzo deve essere autorizzato dagli autori