home
censimento
collezioni
ricerca
scheda di catalogazione
indice geografico
indice tematico
naturalistica
medico-farmaceutica
etno-antropologica
tecnico scientifica e industriale
agraria
altro
indice analitico
istituzioni scolastiche
istituzioni museali
risultati
statistiche
statistiche enti
statistiche collezioni
quadri riassuntivi
generale
enti
collezioni
il gruppo di lavoro
informazioni
crediti
guestbook
contattateci
 
 
Museo Interattivo delle Scienze
Via Imperiale
71100 Via Imperiale (Foggia)

tel. 0881688706
fax 0881688706
e-mail museo.im@isnet.it
sito web http://foggia.net/museo_interattivo

natura giuridica: Pubblico- Altro-Museo provinciale

responsabile: Francesco Mercurio

fondato nel 1998
storia: Il museo Interattivo delle Scienze di Foggia presenta vari aspetti originali, sia per la sua nascita che per la gestione, essendo un esempio di collaborazione fattiva tra Ente Territoriale (la Provincia di Foggia) e associazionismo culturale (la Mathesis, sezione di Foggia). È stato inaugurato il 1° ottobre 1998 ed è istituito a Foggia, in via Imperiale, nei pressi dell'Istituto Tecnico "Leonardo da Vinci". Unico in Puglia e secondo nel Mezzogiorno, dopo la Città della Scienza di Bagnoli (Na), ha anche l'ambizione di voler svolgere un ruolo importante nei momenti di formazione verso le nuove tecnologie della informazione e della comunicazione. È stato privilegiato, quindi, il punto di vista dell'apprendimento esperenziale mediante apparati (exhibit interattivi) concepiti in modo da permettere a chiunque di interagire con essi al fine di favorire l0osservazione diretta delle caratteristiche dei fenomeni ad essi correlati.

Collezioni
Strumenti interattivi - Museo Interattivo delle Scienze (Fg)
Il museo è costituito anche da alcuni struemnti i quali vengono fatti interagire attraverso exhibit.

Spazi espositivi
Gli exhibit interattivi sono realizzati all'intera del museo e coprono la gran parte dello spazio museale. Inoltre per la visita è necessario seguire un percorso guidato.

superficie espositiva dedicata: 1000 m2
superficie espositiva condivisa: 100 m2
superficie ad uso di deposito: 100 m2
Personale
dipendenti: 0
contrattisti: 4
volontari: 11
Apertura
apertura al pubblico: Si
orario di apertura: Dal martedì alla domenica dalle 9:00 alle 13:00 il pomeriggio dalle 16:00 alle 20:00
costo del biglietto: intero €1,5
ingressi a pagamento: 8000
ingressi gratuiti: 1000
visita guidata: Si (su richiesta)
bookshop: No
materiale informativo: Si
Depliant; CD ROM presentazione del museo; Videocassetta, Il museo interattivo delle scienze;
Biblioteca, archivio storico, fototeca
volumi biblioteca: 40
documenti archivio: 0
numero immagini: 0
Laboratori
laboratorio fotografico
laboratorio di restauro
laboratorio didattico
I laboratori sono realizzati in locali separati posti lungo il percorso principale del museo, nei qulali si possono effetuare esperienze nel campo della matematica, fisica e chimica.
Nuove tecnologie
utilizzo nuove tecnologie: No
Pubblicazioni (1998-2000)
studi e ricerche: 0
cataloghi e guide: 0
pubblicazioni informatiche: 0
Annotazioni
Il museo ospita periodicamente collezioni di strumentazioni scientifiche degli istituti della provincia e in particolare ha ospitato per una mostra i testi di divulgazione scientifica della Biblioteca del Convento di San Matteo, novembre 1998; E' in fase di stampa il catalogo del museo.
persone intervistate: Fernando Lemma, responsabile.
data compilazione: 23/04/2002
TOP
 
 

Interno del Museo interattivo

Interno del Museo interattivo

Interno del Museo interattivo

Interno del Museo interattivo

Interno del Museo interattivo

Interno del Museo interattivo

Interno del Museo interattivo

Interno del Museo interattivo

 
 
 
  Tutti i testi e i materiali sono liberamente riproducibili per fini scientifici e didattici previa citazione della fonte e comunicazione agli autori. Ogni altro utilizzo deve essere autorizzato dagli autori