UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area Docente
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Anagrafe della ricerca

Massimiliano Marazzi

anagrafe della ricerca

1. CURRICULUM GENERALE

Laureato il 12.12.1972 in Storia Greca presso la FacoltÓ di Lettere dell'UniversitÓ di Roma "La Sapienza" con voti 110/110 e lode.

A. TAPPE PRINCIPALI DELLA CARRIERA ACCADEMICA
- dal 1975 al 1980: "assegnista" presso l'allora Istituto del Vicino Oriente dell'UniversitÓ degli Studi di Roma, Fac. di Lettere.
- dal 1981 al 1992: Ricercatore Confermato per il Gruppo Disciplinare 043, presso il Dipartimento di Studi Storici, Archeologici e Antropologici dell'AntichitÓ (fino al 1984) e presso il Dipartimento di Studi Glottoantropologici (fino al 1992) dell'UniversitÓ "La Sapienza" di Roma.
- dal Novembre 1993: Professore Universitario di II Fascia per il Gruppo L061 (comunicazione ministeriale Prot. 155 con rif. al D.M. 4.2.93 del 10.02.93), presso l'Istituto Universitario Orientale di Napoli, Fac. di Lettere, Dip. di Studi Asiatici come docente di Filologia Egeo-anatolica.
- Confermato in ruolo a decorrere dall' 01.11.1996, presso il suddetto Istituto Universitario.
- A cominciare dal Novembre 1999, vinto il concorso per un posto a trasferimento di Professore Universitario di II Fascia per il Gruppo L06A presso l'UniversitÓ degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa, ha preso servizio quale Professore Associato di ruolo presso tale Ateneo, Fac. di Lettere, Corso di Laurea in Conservazione Beni Culturali, Indirizzo Archeologico.
- dal 24.09.01, avendo vinto il concorso a professore di prima fascia, ha preso servizio presso l'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa come professore straordinario per il settore L-OR/04,
- dal 01.10.04, confermato in ruolo come professore ordinario per il settore scientifico-disciplinare L-OR/04 presso l'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.

B. PARTICOLARI PERIODI DI FORMAZIONE E DI RICERCA All'ESTERO
- 1973-74: borsista del Deutscher Akademischer Austauschdienst presso gli Istituti di Filologia Orientale Antica e Archeologia del Vicino Oriente della Freie Universitaet di Berlino.
- 1975: borsista del Deutsches Archaeologisches Institut presso la sede centrale di Ber-lino.
- 1983-84: borsista della Alexander von Humboldt Stiftung presso gli Istituti di Filologia Orientale Antica e Linguistica Comparativistica della UniversitÓ Julius-Maximilian di Wuerzburg.
- Anno Accademico 2000/2001: periodo di studio ad Atene ospite presso l'Accademia delle Scienze di Atene.
- Anno Accademico 2001/2002: su invito del Direttore dell'Istituto di Filologia Orientale Antica dell'UniversitÓ Julius-Maximilian di Wuerzburg, ha svolto un periodo di ricerca presso tale istituzione.
- Anno Accademico 2007/2008: per accordo con l'Ateneo di Wuerzburg, Institut fuer Altertumswissenschaft, periodo di un mese di aggiornamento scientifico presso la Lehrstuhl fuer Orientalische Philologie con finanziamento Erasmus.
- Anno Accademico 2010/2011: ha ottenuto un finanziamento di ricerca di 3 mesi dalla Alexander von Humboldt Stiftung da svolgere presso l'Ateneo di Wuerzburg, Institut fuer Altertumswissenschaft, Lehrstuhl fuer Orientalische Philologie
- Anni Accademici 2011/2012 e 2013/2014 tirocinio ERASMUS per docenti presso l'Institut fŘr Altertumswissenschaft dell'UniversitÓ di WŘrzburg e l'Akademie der Lit. und Wissenschaften di Mainz.

C. PARTICOLARI INCARICHI DI DIDATTICA
- Dall'Anno Accademico 1986/87 ininterrottamente fino al 2012 Ŕ stato Professore Invitato di Lingua e Letteratura dell'Anatolia Antica presso il Pontificio Istituto Biblico, FacoltÓ Orientale, di Roma.
- Nell'Anno Accademico 1994/95 ha tenuto la supplenza di Storia della Lingua Greca presso l'Istituto Universitario Orientale, FacoltÓ di Lettere.
- Dall'Anno Accademico 1994/95 al 1998/99 ha svolto funzione di Tutor per il settore delle lingue anatoliche nell'ambito del Dottorato di Ricerca in Scienze Filologiche dell'Asia Occidentale Antica, con sede amministrativa presso l'Istituto Universitario Orientale di Napoli.
- Dal 1995 al 1998 Ŕ stato membro del Comitato Scientifico e Docente del Corso di Perfezionamento in Discipline Storiche, Archeologiche e Antropologiche presso l'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli per i settori egeo-anatolico e vicino-orientale antico.
- Dall'Anno Accademico 1997/98 a oggi Ŕ professore (a contratto prima e incaricato poi) di CiviltÓ Egee presso il Corso di Laurea in Conservazione Beni Culturali/Indirizzo Archeologico, della FacoltÓ di Lettere dell'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.
- Negli anni Accademici 2000/2001, 2001/2002, 2003/2004, 2005/2006 ha svolto cicli di conferenze presso l'UniversitÓ di Atene e l'UniversitÓ di Wuerzburg nell'ambito della "staff mobility" del progetto ERASMUS dell'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.
- Dall'Anno Accademico 1999/2000 fino a oggi Ŕ Coordinatore del Dottorato di Ricerca su "Preistoria dei Paesi del Mediterraneo" (XV, XVI e XX Ciclo) con sede amministrativa presso l'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.
- Dall'Anno Accademico 2007/2008 al 2009/2010 Ŕ stato membro del collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in "Linguistica e letterature moderne e comparate" presso la sede napoletana dell'Istituto Italiano di Scienze Umane (SUM).

D. PROGETTI E INCARICHI DI RICERCA
1. Index Anatolicus: progetto internazionale di filologia anatolica
Dalla primavera del 1995 Ŕ responsabile scientifico di un progetto di raccolta lessicologica computerizzata dal titolo Index Anatolicus. Dal 2002 tale progetto Ŕ entrato organicamente a far parte dello Hethitologie-Portal (sito WEB www.hethiter.net) condotto dall'Akademie der Literatur und Wissenschaften di Mainz. All'interno dello stesso progetto coordina la Hethitische Bibliographie, la Hethitische Lexikographie e l'edizione critica degli Hethitische K÷nigerlńsse.
2. Scritture geroglifiche in ambito egeo-anatolico
Dal 1989 conduce una ricerca articolata sul cd. Geroglifico Anatolico, con particolare riferimento alle manifestazioni epigrafiche del II millennio a.C. Tale progetto rientra, dal 2002 nelle ricerche del "Centro Mediterraneo Preclassico", polo di ricerca dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa di Napoli, di Ŕ direttore scientifico. Dal 2014 collabora con la missione tedesca in Turchia a Boghazk÷y per la rilevazione via scanner delle iscrizioni geroglifiche monumentali.
3. Collaborazione Enciclopedia Treccani, Sez. Enciclopedia Archeologica
Dal 1996 al 1998 ha collaborato all'Enciclopedia "Il mondo dell'Archeologia" delle Edizioni Treccani per la redazione di voci pertinenti il settore egeo e anatolico preclassici.
4. Collaborazione Enciclopedia Bompiani
Dal 2001 al 2002 ha collaborato con per la redazione di voci pertinenti il settore delle letterature antico-orientali.
5. Direzione del progetto "Vivara"
Dal 1994 Ŕ responsabile scientifico della Missione Archeologica Vivara volta allo scavo dell'omonimo sito egeo-miceneo nel golfo di Napoli (Procida). Nell'ambito di tale missione Ŕ stato varato nel 2013 (in collaborazione con il Comune di Procida) il progetto TERRA per la creazione di un'area espositiva e di laboratori archeologici presso il fabbricato storico "Collegio delle Orfane" collocato nel complesso monumentale della Terra Murata di Procida.
6. Direzione della "Missione Monastiraki"
Dal 2001, sulla base di un accordo di collaborazione stretto con le competenti autoritÓ greche (Ministero della Cultura Ellenico e Consorzio Sybrita), Ŕ direttore della Missione Archeologica che opera sull'isola di Creta, nella Valle di Amari (Rethymno), presso il sito minoico protopalaziale di Monastiraki.
7. Direzione della "Missione Pantelleria"
Dal 2009 Ŕ condirettore scientifico della missione archeologica in Convenzione con la Soprintendenza regionale di Trapani presso il sito protostorico di Mursia (Pantelleria).
8. Direzione del "Centro Mediterraneo Preclassico"
Dal 2002 dirige il Centro Mediterraneo Preclassico, polo di ricerca dedicato particolarmente alle aree egea e anatolica, dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa.
9. Progetti PRIN
Nel 2007-2009 ha diretto l'UnitÓ di Ricerca su "Monastiraki (Creta): studio di un centro protopalaziale in un complesso vallivo cretese fra la fine del III e l'inizio del II millennio a.C.) nell'ambito del PRIN 2006 - prot. 2006105894_003.
Nel 2009-2011 ha diretto l'UnitÓ di Ricerca su "Monastiraki (Creta): studio delle strategie di gestione del territorio e delle risorse alimentarti di un centro palaziale minoico" nell'ambito del PRIN 2008 - prot. 2008KSH389_002.
10. Progetti Europei Cultura 2000
Negli anni 2006 e 2007 ha diretto i progetti europei nell'ambito del Program of European Union Culture 2000 "Men, Lands and Seas", Research models applied to the study of archeological Mediterranean coast sites" (insieme con le UniversitÓ di Cordoba e Ioannina) e "Monastiraki. A nursery of European Culture"(insieme con l'UniversitÓ di Cordoba e Archaeological Institute of Cretological Studies, Greek Ministry of Culture, Heraklio).
11. Cooperazione Italia-Germania-Turchia a Boghazk÷y (Turchia)
Dal 2014 coordina il progetto di cooperazione con il Deutsches Archńologisches Institut/Abt. Istanbul per l'applicazione delle tecnologie italiane di rilevazione 3D nel sito archeologico di Boghazk÷y (Turchia) patrimonio dell'UNESCO.

E. INCARICHI DI CARATTERE SCIENTIFICO-ORGANIZZATIVO dal 1997 a oggi:
1. 1997-98, Delegato del Rettore dell'Istituto Universitario Orientale di Napoli per la ComunitÓ Europea, Alta Formazione.
2. Dal 1998 al 2003: Coordinatore dell'Indirizzo Archeologico del Corso di Laurea in Con-servazione Beni Culturali dell'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.
3. Dal 1999 al 2001: responsabile scientifico del contratto di ricerca ENEA-UniversitÓ Suor Orsola Benincasa relativo alla messa a punto di procedure di valutazione dei processi diacronici di modificazione ambientale nelle aree di interesse archeologico da sottoporre a dispositivi di copertura Legge 488/92.
4. Dal 2000: responsabile scientifico del protocollo d'intesa fra l'Ateneo e il CNR/SMED per la cooperazione Scientifica e Tecnologica con i paesi mediterranei.
5. Dal 2003 al 2005: membro del Consiglio di Amministrazione dell'Istituto Italiano di Scienze Umane.
6. Anni Accademici 2002-2003 e 2003-2004: Presidente Corso di Laurea in Diagnostica e Restauro (Classe di Laurea triennale n. 41), della FacoltÓ di Lettere dell'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli.
7. Dal 2003 al 2005: Responsabile Scientifico per conto dell'Ateneo Suor Orsola Benincasa del CENTRO REGIONALE DI COMPETENZA PER LA CONSERVAZIONE, VALORIZZAZIONE E FRUIZIONE DEI BENI CULTURALI E AMBIENTALI, della Re-gione Campania.
8. Nel 2004: responsabile scientifico del Master, Alta Formazione Unione Europea-MIUR su "Cantiere Archeologico".
9. Dal 2004: responsabile scientifico dell'accordo di collaborazione tra l'Ateneo Suor Orsola Benincasa e l'UniversitÓ di Cordoba per la sperimentazione di indagini diagnostiche chimico-fisiche nel settore dei beni culturali archeologici.
10. Dal 2004 al 2010: Presidente del "Centro di QualitÓ" dell'Ateneo Suor Orsola Benincasa.
11. Dal 2005: Direttore Scientifico del Centro Interistituzionale Euromediterraneo per i Beni Culturali (P.O.R. Campania 2000-2006, "Cooperazione interistituzionale nel Mediterraneo") e responsabile delle azioni in corso di svolgimento in Grecia, Turchia, Libia, Tunisia e Marocco.
12. Il 28.01.09, per delibera del Senato Accademico Ŕ stato nominato membro del Comitato di Valutazione della Ricerca Scientifica per la FacoltÓ di Lettere.
13. Dal 2010 al 2013: Direttore scientifico per conto dell'Ateneo Suor Orsola Benincasa del progetto PON 01_01063 - "Sistema Nazionale Protezione Siti Sensibili" cofinanziato a valere sul Bando D.D. Prot n.1/Ric del 18.01.2010 del MIUR - PON Ricerca e CompetitivitÓ 2007-2013; all'interno di tale progetto: Coordinatore delle attivitÓ formative (Master di II liv.) in collaborazione con gli Atenei "Federico II" di Napoli e "Kore" di Enna (cf. www.unisob.na.it/ateneo/b015.htm?vr=1 )

F. ALTRI RECENTI INCARICHI DI CARATTERE SCIENTIFICO
- dal 2014: Membro dello Steering Committee di IPERION CH.it, Consiglio Nazionale delle Ricerche, in rappresentanza del MIUR.
- Dal 2013: nomina a membro del Beirat dello Hethitologie Portal Mainz (http://www.hethport.uni-wuerzburg.de/HPM/hpm.php?p=beirat) - Julius-Maximilians-Universitńt WŘrzburg / Akademie der Wissenschaften und Literatur Mainz.
- Dal 2014: Membro della commissione per le missioni italiane all'estero presso il MAECI come delegato del MIUR
- Dal 2015: Membro del Gruppo di Lavoro delle UniversitÓ Campane per l'iniziativa europea BLUEMED (research and innovation activities to support a new sustainable approach to manage and exploit the potential of the Mediterranean Sea marine and maritime sectors; http://register.consilium.europa.eu/doc/srv?l=EN&f=ST%2015592%202014%20INIT)



2. ResponsabilitÓ scientifica per progetti di ricerca internazionali e nazionali, ammessi al finanziamento (solo ultimi 10 anni)
- PRIN 2006: Economia e Potere. Studio delle forme di controllo centrale sull'economia, dalle prime comunitÓ gerarchiche alle societÓ palaziali, tra Anatolia ed Egeo (V-II millennio a.C.). Responsabile UnitÓ di ricerca "Monastiraki (Creta): studio di un centro protopalaziale in un complesso vallivo cretese tra la fine del III e l'inizio del II millennio a.C."
- PRIN 2008: Formazione e modi di funzionamento dei sistemi di di gestione del territorio e delle risorse alimentari. Responsabile UnitÓ di ricerca "Monastiraki (Creta): studio delle strategie di gestione del territorio e delle risorse alimentari di un centro palaziale minoico".
- CULTURE 2000-Project, 2006/2007: Monastiraki: a Nursery of European Culture, Programme for European Union, in collaborazione con Universidad de Cordoba (ES) e Archaeological Institute of Cretological Studies (GR).
- CULTURE 2000-Project, 2005/2006: Men, Lands and Seas, Programme for European Union, in collaborazione con Universidad de Cordoba (ES) e University of Ioannina (GR).
- POR Campania 2000-2006, Misura 6.5 "Cooperazione Interistituzionale nel Mediterraneo" Azione b/e: realizzazione del Centro Interistituzionale Euromediterraneo per i Beni Culturali, in partenariato con UniversitÓ degli Studi Federico II, Napoli.
- POR Campania 2000-2006, Misura 6.5 "Cooperazione Interistituzionale nel Mediterraneo" Azione b.5: Archaeological and Cultural Heritage for Mediterranean Tourism, in partenariato con UniversitÓ degli Studi di Salerno.
- PON 2007-2013 Progetto cod. PON 01_01063 "SINAPSIS/Sistema NAzionale
Protezione SIti Sensibili", Beni Culturali-Tecniche e Tecnologie per la Tutela,
Valorizzazione e Fruizione dei Beni Culturali. Progetto di ricerca: Componente Comitato Scientifico; Progetto Formativo: Responsabile del Progetto.
PRIN 2015: L'Anatolia antica: politiche imperiali e culture locali tra XV e VII secolo a.C. Problemi di etnicitÓ, assetti urbani e territoriali, tradizione e innovazione, UnitÓ di Ricerca UNiversitÓ degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa.


3. Incarichi didattici internazionali
- DAL 10/1986 AL 07/2011: Pontificio Istituto Biblico, FacoltÓ Orientale, Prof. Ospite per i corsi base e superiori di Lingue e CiviltÓ dell'Anatolia.
- Anno Accademico 2015/2016, Julius-Maximilians-Universitńt WŘrzburg, Institut fŘr Altertumswissenschaften/Lehrstuhl Altorientalistik, Sommersemester, Corso Seminariale "Die anatolische Hieroglyphenschrift"


4. Coordinamento e responsabilitÓ di istituzioni di ricerca nazionali e/o internazionali
- dal 05/2005: Responsabile scientifico del Centro Interistituzionale Euromediterraneo per i Beni Culturali, UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli, istituito con il finanziamento del POR Campania 2000-2006, Misura 6.5.
- dal 2010: Responsabile scientifico dei settori Hethitische Bibliographie, Hethitische Lexikographie, Textzeugnisse der Hethiter dello Hethitologie Portal (Akademie der Lit. und Wiss., Mainz, www.hethiter.net).
- dal 2014: Membro dello Steering Committee di IPERION CH.it, Consiglio Nazionale delle Ricerche, in rappresentanza del MIUR.
- Dal 2013: nomina a membro del Beirat dello Hethitologie Portal Mainz (http://www.hethport.uni-wuerzburg.de/HPM/hpm.php?p=beirat) - Julius-Maximilians-Universitńt WŘrzburg / Akademie der Wissenschaften und Literatur Mainz.
- Dal 2014: Membro della commissione per le missioni italiane all'estero presso il MAECI come delegato del MIUR
- Dal 2015: Membro del Gruppo di Lavoro delle UniversitÓ Campane per l'iniziativa europea BLUEMED (research and innovation activities to support a new sustainable approach to manage and exploit the potential of the Mediterranean Sea marine and maritime sectors; http://register.consilium.europa.eu/doc/srv?l=EN&f=ST%2015592%202014%20INIT)


5. Organizzazione, direzione, coordinamento e/o partecipazione a gruppi di ricerca nazionali o internazionali
- 2004-2011: Responsabile scientifico della MISSIONE MONASTIRAKI (cooperazione Univ. Suor Orsola Benincasa, Napoli - Ministry of Culture Greece).
- Dal 2009: Responsabile scientifico MISSIONE PANTELLERIA, scavo archeologico del sito di Mursia (Pantelleria), in convenzione Univ. Suor Orsola Benincasa - Sopr. Archeologica Trapani, Regione Siciliana;
- Dal 2013: Responsabile MISSIONE VIVARA, Univ. Suor Orsola Benincasa in concessione del Ministero per i Beni e le AttivitÓ Culturali.
- Dal 2014: Responsabile scientifico del progetto "Missione Hattusa" in collaborazione cn il Deutsches Archńologisches Institut, Abt. Istanbul, e col patrocinio del Ministero Turco della Cultura.
- Dal 2015: Responsabile scientifico del progetto "Marzamemi", per le nuove tecnologie di rilievo 3D subacqueo, in collaborazione con la Soprintendenza del Mare - Regione Siciliana e l'UniversitÓ di Stanford.
- Dal 2015: partner del progetto "Materiality and Semantics of Writing" Programma EIKONES, Univ. Basel
- Dal 2015: Membro del Gruppo di lavoro europeo (Italia, Turchia, Germania, Gran Bretagna) "Documentation, Interpretation, Preservation and Presentation: Hattusa - Virtual Museum of Hittite World".


6. Direzione di riviste, collane editoriali, enciclopedie e trattati
Collane editoriali:
- Direzione scientifica: "Ricerche di storia, epigrafia e archeologia mediterranea" Ed. Bagatto Libri, Roma.
Riviste:
- Direzione scientifica "News from the Lands of the Hittite. Scientific Journal for Anatolian Research", Univ. degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa - Centro Ricerche Archeologiche e Scavi di Torino per il Meio Oriente e l'Asia.


7. Partecipazione a comitati di riviste, collane editoriali, enciclopedie e trattati
Collane editoriali
- Quaderni della Ricerca Scientifica, UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli.
- Hethitologie Portal - Materialien, Akademie der Wissenschaften und Literatur Mainz, Kommission fŘr den Alten Orient, progetto editoriale Systematik zur hethitischen Bibliographie.
Riviste:
- IURA ORIENTALIA (Roma)
- Sicilia Archeologica (Roma)


8. Partecipazione ad accademie riconosciute a livello nazionale e/o internazionale
- Dal 2014 membro del Beirat dell'Akademie der Literatur und Wiss. di Mainz per il settore dello Hethitologie Portal.
- Dal 2015 membro del Consiglio di Amministrazione della Scuola Archeologica Italiana di Atene.


9. Partecipazione in qualitÓ di relatore a congressi e convegni nazionali o internazionali
(solo internazionali per gli anni 2013-2016):
- Workshop: At the wedge's edge: Handschriftenanalyse von Keilschrifttexten zwischen Informatik und Philologie, Univ. Wuerzburg, Altorientalistik, 17-18 Oktober 2013; Paper: "Vom territorialen zum Unterwasser-Scanning: Erfahrungen und Experimente im Rahmen des SYNAPSIS-Projekts (Uni. Napoli SOB)".
- LautSchriftSprache III. Dritte internationale Tagung zur vergleichenden historischen Graphematik: "Variation within and among writing systems: old & new concepts and methods in the analysis of ancient written documents", Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica - UniversitÓ di Verona; Paper: "Linear B: Ungeeignete Schrift oder graphische Strategie?"
- Workshop: 'Reading and readability in Complex Writing Systems: Phonography - Logography - Visual Density' University of Basel, Program Eikones, May 25/26, 2014; Paper: "Die Sprache der Schrift".
- JournÚe Conscila - 24 janvier 2014, OrganisÚe par Isabelle Klock-Fontanille, Ecole Normale SupÚrieure, Paris; Paper: "Les relations entre langue et Úcriture dans les civilisations de l'espace inscrit".
- DIP&P International Workshop "DOCUMENTATION, INTERPRETATION, PRESERVATION & PRESENTATION: Innovative Digital Technologies in Ancient Near Eastern Archaeology, Epigraphy and Cultural Heritage Preservation", WŘrzburg University, Lehrstuhl fŘr Altorientalistik
24-26 March 2015; Paper: "3D-Aufnahmen und Untersuchungen 2014: SŘdburg und Nişantaş" e "Forschungs- und F÷rderungsperspektiven im Kontext von Horizon 2020 (Italien)".
- Luwian Studies Kolloquium, Zentrum Karl der Grosse, Basel 3. November 2016; Paper: "Hieroglyphenluwisch in 3D"
- Berner Kolloquien zur Antike, Mi, 10. Mai 2017 (Hauptgebńude, Hochschulstrasse 6, 3012 Bern); Paper "Die Felsreliefs und Inschriften von Hattusa und Yazılıkaya"


10. Altro
- Valutatore per il Deutsch-Italienisches Hochschulzentrum: valutazione di progetti congiunti italo-tedeschi presentati nell'ambito del programma Vigoni 2009.
- Dal 2014 delegato del MIUR presso il CNR, Steering Committee d del progetto IPERION CH.
- Dal 2016 Presidente della Commissione Abilitazione Scientifica Nazionale 10/N1


11. Pubblicazioni scientifiche ultimi 10 anni
MONOGRAFIE:
- MARAZZI M (2015). La scrittura dei Micenei. p. 1-143, ROMA:Carocci Editore, ISBN: 978-88-430-7734-2
- LUCREZI F, MARAZZI M, SALDUTTI V, SIMONETTI C (2013). Legge e Limite. p. 1-165, NAPOLI:Editoriale Scientifica, ISBN: 978-88-6342-770-7
- LUCREZI F, MARAZZI M, VISCONTI A (2013). OralitÓ e Scrittura. p. 1-143, NAPOLI:Editoriale Scientifica, ISBN: 978-88-6342-490-4
- MARAZZI M (2013). Scrittura, epigrafia e grammatica greco-micenea. p. 1-350, ROMA:Carocci Editore, ISBN: 978-88-430-6816-6
- MARAZZI M (2009). Sammlung hieroglyphischer Siegel. Band I: Vorarbeiten. 2., revidierte und ergńnzte Auflage. HETHITOLOGIE-PORTAL-MAINZ-MATERIALIEN, WIESBADEN:Harrasowitz Verlag, ISBN: 978-3-447-05882-7, ISSN: 1862-202X

ARTICOLI IN RIVISTA:
- MARAZZI M, BOLATTI-GUZZO N, REPOLA L (2016). 3D scanning in Hattusa. Die DAI-CEM-Kooperation, Instrumente und Methoden, Nishantashi, Yazilikaya. ARCHAEOLOGISCHER ANZEIGER, vol. 119, p. 24-42, ISSN: 0003-8105
- MARAZZI M (2016). CONNESSIONI TRANSMARINE: VIVARA E PANTELLERIA, DINAMICHE E CRONOLOGIE DEI PI┘ ANTICHI CONTATTI CON LE AREE EGEE E LEVANTINE. SCIENZE DELL'ANTICHIT└, vol. 22, p. 131-147, ISSN: 1123-5713
- MARAZZI M (2016). Le relazioni fra lingua e scrittura nelle civiltÓ dello spazio iscritto. ACTES S╔MIOTIQUES, vol. 119, p. 1-21, ISSN: 2270-4957
- MARAZZI M (2013). SCRITTURA: COMPETENZA E SUPPORTI SCRITTOR╬ FRA EGEO, EGITTO E VICINO ORIENTE NEL II MILLENNIO A.C.. REVUE D'ASSYRIOLOGIE ET D'ARCH╔OLOGIE ORIENTALE, vol. 107, p. 1-13, ISSN: 0373-6032
- MARAZZI M (2011). DIMENSIONE TEMPORALE E COLLOCAZIONE SPAZIALE: QUALCHE BREVE RIFLESSIONE. ISIMU, vol. 11-12, p. 61-69, ISSN: 1575-3492
- MARAZZI M (2010). Fenomeni interlinguistici e interscrittorii nella pi¨ antica documentazione hittita: qualche riflessione e alcune precisazioni di carattere linguistico-storico . ORIENTALIA, vol. 79, p. 184-206, ISSN: 0030-5367
- MARAZZI M (2010). Scrittura, percezione e cultura: qualche riflessione sull'Anatolia in etÓ hittita. KASKAL, vol. 7, p. 219-255, ISSN: 1971-8608
- MARAZZI M (2009). Il corpus delle iscrizioni in lineare B oggi: organizzazione e provenienze . PASIPHAE, vol. III, p. 121-154, ISSN: 1974-0565
- MARAZZI M (2008). La lingua hittita oggi: stato delle ricerche, problemi attuali e strumenti di lavoro. AION. ANNALI DEL DIPARTIMENTO DI STUDI DEL MONDO CLASSICO E DEL MEDITERRANEO ANTICO. SEZIONE LINGUISTICA, vol. 30, p. 219-254, ISSN: 1125-0240
- MARAZZI M (2006). Breve illustrazione circa le ricerche e le progettualitÓ presso il Centro Mediterraneo Preclassico dell'UniversitÓ degli Studi di Napoli"Suor Orsola Benincasa". IURA ORIENTALIA, vol. 1, p. 73-76, ISSN: 1828-1788
- MARAZZI M (2006). Luvio, Luvii e Luwija revisited. ORIENTALIA, vol. 75/1, p. 107-114, ISSN: 0030-5367

CONTRIBUTO IN VOLUME:
- MARAZZI M (2016). Dalle "marinerie" minoiche alle "marinerie" levanto-micenee. In: (a cura di): Agneto A., Freasina A., Olivieri F., Sgroi F., Tusa S., MIRABILIA MARIS. Tesori dai mari di Siclia. p. 52-63, PALERMO:Regione Siciliana, ISBN: 978-88-6164-430-4
- MARAZZI M (2016). Die Sprache der Schrift. In: Cotticelli-Kurras P., Rizza A.. (a cura di): Cotticelli-Kurras P., Rizza A., Variation within and among Writing Systems. p. 115-142, ISBN: 978-3-95490-145-6
- MARAZZI M (2016). Die sogenannten äeingepunzten" Hieroglypheninschriften von Boğazk÷y: Status quaestionis. In: (a cura di): Velhartickß Ő, Audias fabulas veteres. Anatolian Studies in Honor of Jana Součkovß-Siegelovß. CULTURE AND HISTORY OF THE ANCIENT NEAR EAST, vol. 79, p. 194-209, LEIDEN:Brill, ISBN: 9789004312609, ISSN: 1566-2055
- Marazzi M, Pecoraro G (2016). Il Mediterraneo durante il II millennio a.C.: riflessioni su alcuni indicatori marittimi di un nuovo sistema di interconnettivitÓ. In: (a cura di): marazzi m; pecoraro g; tusa s, MARIA, LACUS ET FLUMINA Studţ di storia, archeologia e antropologia "in acqua" dedicati a Claudio Mocchegiani Carpano. RICERCHE DI STORIA, EPIGRAFIA E ARCHEOLOGIA MEDITERRANEA, vol. 5, p. 307-328, ISBN: 9788878062184
- MARAZZI M (2016). Lineare B: sistema notazionale inadeguato o sistema scrittorio strategico?. In: (a cura di): Cotticeli-Kurras P., Rizza A., Variation within and among Writing Systems. p. 143-180, ISBN: 978-3-95490-145-6
- MARAZZI M (2016). L'USO DELLE CRETULE NEL MONDO MICENEO. In: (a cura di): Del Freo M. , Perna M., Manuale di epigrafia micenea. Introduzione allo studio dei testi in lineare B. vol. vol. 2, p. 589-611, LIMENA (PD):libreriauniversitaria edizioni, ISBN: 978-88-6292-716-1
- MARAZZI M (2016). "Blinding" in Hittite Society Form of Punishment or Ruling for the Control of the Labor Force?. In: . (a cura di): CORĎ P, DE VECCHI E, DE ZORZI N, MAIOCCHI M, Libiamo ne' lieti calici. Ancient Near Eastern Studies Presented to Lucio Milano on the Occasion of his 65th Birthday by Pupils, Colleagues and Friends. ALTER ORIENT UND ALTES TESTAMENT, vol. 436, p. 307-317, ISBN: 978-3-86835-197-2, ISSN: 0931-4296
- MARAZZI M (2015). Whistle-Blowing im hethitischen Beamtentum. In: (a cura di): M▄LLER-KARPE A., RIEKEN E., SOMMERFELD W., Saeculum. Gedenkschrift fŘr H. Otten anlńsslich seines 100. Geburtstags. p. 133-136, WIESBADEN:Harrassowitz Verlag, ISBN: 978-3-447-10365-7
- Kanta A, Marazzi M (2014). Architectural Research in Monastiraki East: General Introduction. In: (a cura di): Kanta A; Marazzi M, MONASTIRAKI III. Studies of the Protopalatial Architectural Remains in Monastiraki(Mon East). QUADERNI DELLA RICERCA SCIENTIFICA, SERIE BENI CULTURALI, vol. 18, p. 55-60, NAPOLI:UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa, ISBN: 9788896055472
- Marazzi M (2014). Il mare e i Micenei: dalla nave al segno e viceversa. In: (a cura di): Lamberg-Karlovsky C.C., Genito B. , Cesaretti B. , 'My Life is like the Summer Rose'. Maurizio Tosi e l'Archeologia come modo di vivere. Papers in honour of Maurizio Tosi for his 70th birthday. BAR INTERNATIONAL SERIES, vol. 2690, p. 491-503, ISSN: 0143-3067
- Marazzi M (2014). Lingua vs scrittura: storia di un rapporto difficile. In: Mancini M. (a cura di), Etnografia della scrittura. STUDI SUPERIORI, vol. 880, p. 69-128, ROMA:Carocci Editore, ISBN: 9788843068012, ISSN: 1724-3254
- Marazzi M (2014). Water drainage, canalization and cistern system in the East Quarter. In: (a cura di): Kanta A.; Marazzi M, MONASTIRAKI III. Studies of the Protopalatial Architectural Remains in Monastiraki (Amari Valley): The East Quarter (Mon East). QUADERNI DELLA RICERCA SCIENTIFICA, SERIE BENI CULTURALI, vol. 18, p. 213-239, NAPOLI:UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa, ISBN: 9788896055472
- MARAZZI M (2014). äJenseits von Gut" ... aber nicht ävon B÷se".Gedanken Řber hethitisch tameuman. In: (a cura di): Payne A. - Brosch C., Na-wa/i-VIR.ZI/A MAGNUS.SCRIBA.Festschrift fŘr Helmut Nowicki zum 70. Geburtstag . DRESDNER BEITR─GE ZUR HETHITOLOGIE, vol. 45, p. 125-131, WIESBADEN:Harrassowitz Verlag, ISBN: 9783447102292, ISSN: 1619-0874
- BOLATTI GUZZO N, MARAZZI M (2012). Il System und Ausbau del geroglifico anatolico di GŘnter Neumann. In: BOLATTI GUZZO N, FESTUCCIA S, MARAZZI M (a cura di), Centro Mediterraneo Preclassico. Studi e Ricerche III. p. 9-14, NAPOLI:UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa, ISBN: 978-88-960-55-342
- MARAZZI M, BOLATTI GUZZO N (2010). Note di geroglifico anatolico. In: (a cura di): KLINGER J, RIEKEN E, R▄STER CH, Investigationes Anatolicae. Gedenkschrift fŘr Erik Neu. STUDIEN ZU DEN BOGHAZKÍY-TEXTEN, p. 11-28, WIESBADEN:Harrasowitz Verlag, ISBN: 978-3-447-06383-8, ISSN: 1613-5628
- MARAZZI M (2010). Pratiche ordaliche nell'Anatolia hittita. In: (a cura di): BIGA M.G., LIVERANI M., ana turri gimilli. Studi dedicati al Padre Werner R. Mayer, S.J. da amici e allievi. p. 197-230, ROMA:Casa Editrice UniversitÓ La Sapienza
- MARAZZI M (2008). Dalle origini ai Popoli del Mare/From the Origins to the Peoples of the Sea: porti e approdi/harbours and landing places, rotte e merci/routes and commodities, migrazioni/migrations, legislazione/legislation. In: (a cura di): LI VIGNI V.P., Le vie del mare/The Ways of the Sea. p. 77-84, 101-106,-123-126, 141s., PALERMO:Regione Siciliana, ISBN: 978-88-6164-022-1
- MARAZZI M (2008). Messa a coltura e procedure di gestione e controllo dei campi nell'Anatolia hittita. Caratteristiche della documentazione e stato della ricerca. In: (a cura di): PERNA M, POMPONIO F, The management of Agricultural Land and Production of Textiles in the Mycenaean and Near Eastern Economies. p. 63-88, PARIS:de Boccard, ISBN: 978-2-7018-0233-6
- MARAZZI M (2007). Gli editti reali hittiti: definizione del genere e delimitazione del corpus. In: (a cura di): TISCHLER J, Tabularia Hethaeorum. Hethitologische Beitrńge Silvin Kosak zum 65. Geburstag. DRESDNER BEITR─GE ZUR HETHITOLOGIE, p. 487-502, Wiesbaden:Otto Harrassowitz, ISBN: 3447055308, ISSN: 1619-0874
- MARAZZI M (2007). Sigilli, sigillature e tavolette di legno: alcune considerazioni alla luce dei nuovi dati. In: (a cura di): ALARSLAN M, DOGAN-ALPARSLAN M, PEKER H, VITA. Festschrift in Honor of Belkis Dincol and Ali Dincol. p. 465-474, Istanbul:Ege Yayınları, ISBN: 978-975-8071-61-6
- MARAZZI M (2006). I cereali nel mondo miceneo: l'evidenza epigrafica. In: (a cura di): MARAZZI M. ED., Centro Mediterraneo Preclassico. Studi e Ricerche II:i cereali nell'antico Mediterraneo preclassico. QUADERNI DELLA RICERCA SCIENTIFICA, SERIE BENI CULTURALI, p. 11-45, NAPOLI:UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa, ISBN: 978-88-96055-22-9

CONTRIBUTI IN ATTI DI CONVEGNO
- MARAZZI M (2016). RitualitÓ di passaggio presso gli Hittiti. In: (a cura di): DEL TUFO MV, LUCREZI F, VITA E MORTE. Le origini della civilizzazione antica. p. 89-105, NAPOLI:Editoriale Scientifica, ISBN: 978-88-6342-942-8, Napoli, 21 Ottobre 2014
- Marazzi M (2014). Prima dei Fenici: i Micenei nel Mediterraneo fra espansione e collasso. In: Tusa S., Accardi A., Giarrizio G., Aymard M., Broodbank C., Cutroni Tusa A., D'onofrio S., Guarrasi V., Guilaine J., La Gumina A., Marazzi M., Maurici F., Quilici F., . (a cura di): Tusa S., Ricordando Braudel. Mediterraneo, un mare condiviso. p. 65-86, ISBN: 978-88-6164-261-4, Palermo, 24-26 luglio 2006
- MARAZZI M (2009). Lineare o geroglifico? Sistemi scrittorţ a confronto nel Mediterraneo centro-orientale. In: (a cura di): MANCINI M., TURCHETTA B., Scrittura e scritture: le figure della lingua. p. 115-142, ROMA:Il Calamo, ISBN: 8889837519, Viterbo, 2004, 28-30 ottobre
- MARAZZI M, MORA C, M▄LLER G (2009). The Anatolian Hieroglyphic Glyptics Project and its Digitalisation into the "Mainz Portal". In: (a cura di): PECCHIOLI DADDI F; TORRI G; CORTI C, CENTRAL-NORTH ANATOLIA IN THE HITTITE PERIOD. NEW PERSPECTIVES IN LIGHT OF RECENT RESEARCH. STUDIA ASIANA, vol. 5, p. 259-267, ROMA:Herder, ISSN: 1974-7837, FLORENCE, 7-9 FEBRUARY 2007
- MARAZZI M (2008). Il "sistema" Argolide: l'organizzazione territoriale del golfo argolideo. In: (a cura di): Sacconi A, Del Freo M, Godart L, Negri M, Colloquium Romanum, Atti XII Colloquio Internazionale di Miceneologia. PASIPHAE, vol. 2, p. 485-501, PISA - ROMA:Fabrizio Serra Editore, ISBN: 978-88-6227-055-7, ISSN: 1974-0565, Roma, 20-25 Febbraio 2006
- Marazzi M (2008). Vivara. A Mycenaean Port of Trade in the 17th-15th Century B.C.. In: Gillis C., B.L. Sj÷berg, Haskell H., Sugerman M., Santillo Frizell B., Lupack S., Sotirakopoulou P., Sahoglu V., Rougement F., Blomberg M., Henriksson G., Giardino C., Pepe C. Merkouri Ch., Marazzi M., Shortland A. Tournavitou I., Rougemont F.. (a cura di): Gillis C., Sj÷berg B., Crossing Border. Trade and Production in Premonetary Greece. p. 229-240, jonsered:Paul Astr÷ms F÷rlag, ISBN: 978-91-7081-233-0, Athens, 1997-1999
- MARAZZI M (2006). Il cosiddetto "regime delle offerte cultuali": mondo hittita e miceneo a confronto. In: (a cura di): Perna M, Fiscality in Mycenaean and Near Eastern Archives. vol. 1, p. 109-121, Paris:Diffusion Librairie De Boccard, ISBN: 2-7018-0201-6, Napoli, 21-23 Ottobre 2004

CURATELE:
- Marazzi M, Pecoaro G, Tusa S (a cura di) (2016). MARIA, LACUS ET FLUMINA Studţ di storia, archeologia e antropologia "in acqua" dedicati a Claudio Mocchegiani Carpano. RICERCHE DI STORIA, EPIGRAFIA E ARCHEOLOGIA MEDITERRANEA, vol. 5, p. 1-454, ISBN: 9788878062184
- Kanta A, Marazzi M (a cura di) (2014). MONASTIRAKI III. Studies of the Protopalatial Architectural Remains in Monastiraki (Amari Valley): The East Quarter of Monastiraki (Mon East). QUADERNI DELLA RICERCA SCIENTIFICA, SERIE BENI CULTURALI, vol. 18, p. I-XII 1-300 + tavv. i-XXII colore, NAPOLI:UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa, ISBN: 9788896055472
- BOLATTI GUZZO N, FESTUCCIA S, MARAZZI M (a cura di) (2012). Centro Mediterraneo Preclassico. Studi e Ricerche III. QUADERNI DELLA RICERCA SCIENTIFICA, SERIE BENI CULTURALI, vol. 20, p. 1-407, NAPOLI:UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa, ISBN: 978-88-960-55-342
- COPPOLA G, MARAZZI M, REPOLA L (a cura di) (2009). Tecnologia scanner applicata ai beni culturali: analisi, monitoraggio, restauro. L'esperienza a Monastiraki e in altri luoghi del Mediterraneo. QUADERNI DELLA RICERCA SCIENTIFICA, SERIE BENI CULTURALI, vol. Suppl. Spec. 4, p. 1-164, Napoli:Edizioni Suor Orsola, ISBN: 978-88-96055-10-6
- KANTA A, MARAZZI M (a cura di) (2007). Monastiraki, I: Missione Monastiraki, campagne 2002/2004. QUADERNI DELLA RICERCA SCIENTIFICA, SERIE BENI CULTURALI, p. 1-238 tavv. 1-21, NAPOLI:UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa, ISBN: 978-88-96055-23-6
- J. MARTIN DE LA CRUZ, KANTA A, MARAZZI M (a cura di) (2007). Monastiraki. A Nursery of European Culture. QUADERNI DELLA RICERCA SCIENTIFICA, SERIE BENI CULTURALI, p. 1-45, NAPOLI:UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa, ISBN: 978-88-96055-31-1
- MARAZZI M (a cura di) (2006). Centro Mediterraneo Preclassico, Studi e Ricerche II: i cereali nell'antico Mediterraneo preclassico. QUADERNI DELLA RICERCA SCIENTIFICA, SERIE BENI CULTURALI, NAPOLI:UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa, ISBN: 978-88-96055-22-9

 

Ultimo aggiornamento: 12.5.2017 ore 18:21

 

 

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/21 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti