Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area Docente
Modalità di navigazione
Percorso
Contenuto
fotografia docente

Anagrafe della ricerca

prof. Pierluigi Leone de Castris

anagrafe della ricerca

Elenco delle pubblicazioni:

1. Catalogo della Mostra, Carlo Sellitto, primo caravaggesco napoletano, Napoli (Macchiaroli) 1977: schede nn. 9, 9a, 10 (con Silvana Guida e la consulenza di Paola Santucci Pari), pp. 82-93.
2. Smalti e oreficerie di Guccio di Mannaia al Bargello, in «Prospettiva», 17, aprile 1979, pp. 58-64.
3. Un reliquiario senese a vetri dorati e graffiti, in «Antichità viva», 18, 1979, 5/6, pp. 7-14.
4. Bizantini e Longobardi in Campania, XI fascicolo della serie «Cultura materiale, Arti e Territorio in Campania», in «La voce della Campania», n. 5, 11 marzo 1979, pp. 167-182 (con Mariella Utili; firma il capitolo Ducati dell'interno e della costa: arte longobarda e bizantina nei secoli VII-IX, pp. 171-179).
5. Catalogo della Mostra, Civiltà del Settecento a Napoli. 1734-1799, Napoli 1979-80, Firenze (Centro Di) 1979: bibliografia (in appendice al II volume), con Flavia Ferrante.
6. Tondino di Guerrino e Andrea Riguardi orafi e smaltisti a Siena (1308-1338), in «Prospettiva», 21, aprile 1980, pp. 24-44.
7. Une attribution à Lando di Pietro: le bras-reliquaire de saint Louis de Toulouse, in «Revue du Louvre et des Musées de France», 30, aprile 1980, 2, pp. 71-76.
8. La storia dell'arte Einaudi: III volume, recensione, in «Op. cit.», 48, maggio 1980, pp. 78-93.
9. Napoli angioina, in AA.VV., Napoli e la Campania, Roma (L'Espresso-Neri Pozza) 1980, pp. 112-171.
10. Catalogo della Mostra, Capolavori del Rinascimento italiano, Tokyo 1980: schede e biografie nn. 6, 19, 36, 44 (Michelangelo, Bruto; Jacopo Bassano, Adorazione dei pastori; Federico Barocci, Fuga di Enea; Manno di Sebastiano Sbarri e Giovanni Desiderio Bernardi da Castelbolognase, Cofanetto Farnese).
11. Catalogo della Mostra, Medioevo e produzione artistica di serie: smalti di Limoges e avori gotici in Campania, Napoli 1981-82, Firenze (Centro Di) 1981, con Paola Giusti: saggio e schede della sezione degli smalti limosini.
12. Napoli 1544: Vasari e Monteoliveto, in «Bollettino d'arte», s. VI, 66, ottobre-dicembre 1981, 12, pp. 59-88.
13. Voci della sezione di metalli-oreficeria, gioielleria, smalto, etc. per Antiquariato. Enciclopedia delle arti decorative, Milano (Fabbri) 1981: - vol. I: Abbate (p.16), Acciaio (pp. 25-26), Agata (p. 35), Agemina (pp. 35-36), Aigrette (p. 37), Ajello (p. 37), Alabastro (p. 38), Alare (pp. 38-39), Alessandro da Parma (p. 46), Altdorfer (p. 49), Altorilievo (pp. 50-51), Alvino (p. 51), Amadei (p. 51), Ambra (pp. 53-55), Ametista (p. 59), Amoroso (p. 60), Anello (pp. 62, 65), Arfe (p. 86), Argento (pp. 86-92), Ashbury (p. 113), Aspetti (p. 113), Augustus Rex (p. 121), Basse-taille (pp. 154-156), Battersea (p. 158), Becerril (p. 166), Belli Valerio (pp. 169-171), Bernardi (p. 178), Biller (p. 190), Bilston (pp. 190-191), Bonascia (pp. 201-202), Boulton (pp. 218-220), Bracciale (pp. 221-224), Brandt Marianne (p. 225), Briot (p. 231), Brooks John (p. 242), Bilivert (p. 260), Cahier (p. 268), Caradosso (p. 302), Caraglio (p. 303), Carato (p. 303), Castellani (p. 326), Cesello (pp. 344-345), Champlevé (p. 347), Charka (p. 351), Christofle (p. 366), Cloisonné (p. 377), Collana (pp. 382-384), Corallo (pp. 400-402), Corona (pp. 406-408). - vol. II: Court, Courtauld, Courtois (p. 411), Cousinet (pp. 411-412), Croce (pp. 425-427), Cuoio (pp. 433-435), Damaschinatura (pp. 440-441), De Castro (pp. 449-450), Delaunay Nicolas (pp. 452-453), Diadema (p. 466), Dinglinger (pp. 468-469), Dish Cross (pp. 472-473), Dish ring, Dixon (p. 473), Drentwett (p. 480), Dubois Abraham (p. 484), Duplessis (pp. 489-490), Duvivier (p. 492), Elkington (p. 505), Emes (p. 509), Epergne (p. 514), Fauconnier (p. 533), Filigrana (p. 551), Fisher (p. 557), Fromery (p. 583), Gallia (p. 594), Galvanoplastica (p. 594), Garrard, Garthorne (p. 597), Gentili Antonio (p. 604), Germain (pp. 606-607), Gioielli (pp. 621-624), Gorham Company (p. 637), Granulazione (p. 647), Gribelin (p. 650), Hannoveriano, Harache (p. 668), Heming, Hennel (p. 673), Hornick (p. 686), Huaud (p. 687), Hull John (pp. 688-689), Hurd (p. 690), Incastonatura (p. 699), Iserlohn (p. 713), Jamnitzer (pp. 726-728), Joubert Francois (p. 732), Kandler Charles (pp. 737-738), Kandler Charles Frederick (p. 738), Kirk (p. 745), Kovsh (p. 747), Krug (pp. 747-748). - vol. III: Malagodi Giovan Battista (p. 872), Mannlich (p. 882), Martelé (p. 905), Martellatura (p. 905), Matto (p. 909), Mazarine, Mazzarino (p. 911), Medaglie (pp. 913-916), Meissonnier Juste Aurèle (pp. 925-926), Mercurio doratura al, Meriden Britannia Company (p. 929), Milkmaid Cup (p. 943), Miseroni (pp. 946-948), Mola Gaspare (pp. 955-957), Monteith (pp. 964-965), Monvaerni (p. 966), Moore John Chandler e Edward (pp. 966-967), Mortaio (p. 971), Mortasa e tenone incastro a, Mortimer e Hunt (p. 971), Mostarda accessori per (p. 979), Muffineer (p. 983), Muhlenbecher (p. 984), Myers Myer (p. 986), Nautilo (pp. 1000-1001), Navicella (pp. 1001-1002), Neuber Johan Christian (p. 1011), Nichel (p. 1015), Nicola da Guardiagrele (pp. 1015-1016), Niello (p. 1018), Oreficeria (pp. 1044-1048), Oro (pp. 1050-1051), Ottone (pp. 1059-1060), Outrebon (p. 1062), Pace (p. 1064), Paktong (p. 1066), Pantin Simon (p. 1078), Pastorale (pp. 1097-1098), Patena (p. 1099), Patina (pp. 1099-1100), Peg Tankard, Pellegrini (p. 1106), Peltro (pp. 1108-1111), Pendaglio (p. 1111), Penicaud (pp. 1112-1114), Petitot Jean (p. 1125), Petzolt (pp. 1126-1128), Pezzo di fusione (p. 1128), Picchiotto (p. 1139), Pietre preziose (pp. 1153-1154), Pisside (p. 1163), Pitoin (p. 1165), Placcatura (pp. 1167-1168), Platel (p. 1170), Poinillé (pp. 1175-1176). - vol. IV: Pollajolo Antonio e Piero del (pp. 1177-1178), Pontypool (pp. 1187-1188), Pontypool ware (p. 1188), Posate, Pot à oille (p. 1203), Pounce-box (p. 1206), Precht Christian, Preissensin Albrecht (p. 1207), Prieur Jean Louis, Prieur Paul, Prince's metal Princisbecco (p. 1212), Prismatico (p. 1213), Puiforcat (p. 1222), Punch bowl (p. 1225), Punzone (pp. 1226-1228), Pyne (p. 1230), Quatre couleur (p. 1235), Ramaiolo (p. 1245), Rame (pp. 1245-1246), Ramsden, Randle (p. 1247), Rappoir (p. 1248), Ravasco (p. 1250), Reed (p. 1253), Regnard (p. 1257), Repoussé (p. 1262), Revère (p. 1273), Reymond (pp. 1277-1278), Roccatagliata (pp. 1302-1303), Rogers Brothers, Rolls (p. 1315), Rosa d'oro (p. 1329), Roscetto (p. 1330), Rossi Properzia (p. 1333), Rossler (p. 1334), Rosta (pp. 1334-1335), Rundell (pp. 1343-1344), Sabot (p. 1347), Saggiatura (pp. 1348-1349), Saint Germain (pp. 1352-1354), Saliera (pp. 1357-1359), Salsiera (p. 1360), Samovar (pp. 1364-1365), Saracchi (pp. 1369-1370), Saucepan, Saucer (p. 1375), Sbalzo (p. 1381), Scaldacognac, Scaldaletto, Scaldamani, Scaldapiatti, Scaldavivande (p. 1384), Scaldino (pp. 1384-1385), Scarabello (p. 1385), Schneider Christian Gottfried (pp. 1397-1398), Schofied (p. 1399), Schongauer (pp. 1399-1400), Schrodel (p. 1400), Schuppe (p. 1402), Secchiello (pp. 1413-1415), Serrature (pp. 1428-1429), Servizio per scrivere (p. 1431), Setzebecher (p. 1435), Sfaccettatura (p. 1441), Sfera armillare (p. 1442), Sheffield (pp. 1445-1446), Sigillo (pp. 1457-1458), Silver plate (p. 1460), Skillet (p. 1465), Smalto (pp. 1467-1473), Smith Benjamin (pp. 1473-1474), Spargitore (p. 1493), Spezie scatola per (pp. 1499-1500), Spiedo, Spiedino (p. 1500), Spinapesce bordo a (p. 1504), Spolverino (p. 1507), Sprimont (pp. 1507-1508), Stagno (pp. 1509-1510), Sterling (p. 1520), Stockamer (pp. 1530-1531), Stoppiniera (p. 1534), Storr (pp. 1535-36), Strass J. Frederich, Strawberry dish (p. 1541), Sucket fork (p. 1551), Surrey enamel (p. 1556). - vol. V: Syng (p. 1566), Tanqueray (p. 1584), Tassie (pp. 1600-1601), Taylor (p. 1610), Tazza (pp. 1610-1611), Ugonotti argenti (pp. 1690-1693), Vechte (p. 1736), Vermeil (p. 1757), Wagner Karl (p. 1803), Wallbaum (pp. 1805-1806), Wednesbury (p. 1818), Whipham (p. 1824), Wilkes (p. 1830), Willaume (pp. 1830-1831), Wilson Henry (p. 1834), Windslow (p. 1837), Wolfers (pp. 1839-1841), Wuerth (p. 1852), Zeckel (pp. 1856-1858), Zinco (p. 1861), Zuccheriera (pp. 1864-1866), Zuendt (p. 1867), Zuppiera (pp. 1867-1869).
14. Smalti, Gioielli, Tabacchiere, I quaderni dell'antiquariato, Milano (Fabbri) 1981: revisione integrale del testo relativo agli Smalti, pp. 4-29.
15. Touring Club Italiano. Guida d'Italia-Campania, IV ed., Milano 1981: revisione e aggiornamento della materia storica-artistica per i centri delle province di Caserta e Benevento.
16. Iniziative Culturali/Mostre: Medioevo e produzione artistica di serie, in «Campania Stagioni», n. 4, inverno 1981, s.p. (con Paola Giusti)
17. Sisma 1980. effetti sul patrimonio artistico della Campania e della Basilicata. Campania, Supplemento n. 2 al «Bollettino d'arte» 1982: schede a pp. 41, 42, 45, 49, 114, 115, 116, 127, 128, 129, 130, 133, 134, 135, 137, 138, 187, 194, 199, 210.
18. Catalogo della Mostra, Painting in Naples 1606-1705. From Caravaggio to Giordano, London (Royal Academy) 1982: - Saggio introduttivo Painting in Naples from Caravaggio to the Plague of 1656, pp. 41-44. - Biografia di Giovan Battista Caracciolo, detto Battistello (pp. 110-111) e schede relative allo stesso pittore, nn. 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 (pp. 113-122).
19. Catalogo della Mostra, La pittura napoletana dal Caravaggio a Luca Giordano, edizione integrale in italiano del Catalogo della Mostra di Londra, Royal academy, Napoli (S.E.N.) 1982: London (Royal Academy) 1982: Saggio introduttivo La pittura a Napoli fino alla peste del 1656 (testo differente dall'edizione inglese), pp. 57-72. - Biografia di Giovan Battista Caracciolo, detto Battistello (pp. 136-137) e schede relative allo stesso pittore, nn. 6, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14 (pp. 138-143).
20. Mostre, Giorgio Vasari, Arezzo 1981, recensione, in «Prospettiva», 29, aprile 1982, pp. 88-89.
21. Mostre, Napoli, Smalti di Limoges e avori gotici in Campania, presentazione, in «Amici dei Musei», n. 24, maggio 1982, pp. 20-21 (con Paola Giusti).
22. Catalogo della Mostra, Dessins napolitains: XVIIe - XVIIIe siècles; collections des musées de Naples, Paris (EBA, Ministère de la Culture) 1983 : - Biografia di Francesco Curia (p. 13) e schede relative allo stesso, nn. 1-2 (pp. 14-17) - Biografia di Giovan Battista Caracciolo (p. 29) e schede relative allo stesso, nn. 7, 8, 9 (pp. 30-35).
23. Polidoro alla Pietra del pesce, in «Ricerche di storia dell'arte», 21, 1983, pp. 21-52.
24. Catalogo della Mostra, Leonardo e il leonardismo a Napoli e a Roma, Napoli-Roma 1983-84, Firenze (Giunti Barbera) 1983: - Saggio introduttivo di sezione, Elementi lombardi e leonardeschi nella cultura artistica meridionale, pp. 157-163. - Schede relative ai dipinti di Marco Cardisco e Severo Ierace, nn. 392, 393, 394 (pp. 187-189).
25. Catalogo della Mostra, La peinture napolitaine de Caravage à Giordano, Paris (Réunion des Musées Nationaux) 1983, ed. francese parziale del Catalogo della Mostra di Londra, Royal Academy: - Biografia di Giovan Battista Caracciolo (pp. 171-173) e schede relative allo stesso, nn. 4, 5, 6, 7 (pp. 175-178).
26. Percorso del Maestro di Offida, con Ferdinando Bologna, in AA.VV., Studi di storia dell'arte in memoria di Mario Rotili, Napoli (Banca Sannitica) 1984, pp. 283-305.
27. Catalogo della Mostra, Il secolo d'oro della pittura napoletana, Atene 1984, Napoli (Electa): - Introduzione, pp. 13-15.
28. Catalogo della Mostra, Civiltà del Seicento a Napoli, Napoli 1984-85, Napoli 1984 (Electa), vol. I: - Biografia di Massimo Stanzione (pp. 177-179) e schede relative allo stesso, nn. 2.252-262 (pp. 473-485).
29. Avvio a Francesco Curia disegnatore, in «Prospettiva», 39, ottobre 1984, pp. 11-24.
30. Trasformazione e continuità nel passaggio dello smalto senese da Champlevé a traslucido, Atti della I giornata di studio sugli smalti traslucidi, Pisa, Università-Scuola Normale Superiore, aprile 1983, in «Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, Classe di Lettere e Filosofia», s. III, 14, 1984, 2, pp. 533-556.
31. AA.VV., Il patrimonio artistico del Banco di Napoli: catalogo delle opere, Napoli (Guida) 1984: - biografie e schede di Giovan Filippo Criscuolo, Crocifissione (pp. 6-9), Girolamo Imparato, Circoncisione (pp. 12-15), Louis Finson, Giuditta e Oloferne ( pp. 36-39), Bartolomeo Cavarozzi, Sacra Famiglia con San Francesco (pp. 44-45).
32. Napoli, capitale del Mezzogiorno angioino. L'arte e la corte, in AA.VV., La cultura angioina, Cinisello Balsamo (Silvana Ed) 1985, pp. 126-199.
33. Catalogo della Mostra, I dipinti di Polidoro da Caravaggio per la chiesa della Peschiera a Napoli, Napoli (Electa) 1985.
34. "Forastieri e regnicoli". La pittura moderna a Napoli nel primo Cinquecento, con Paola Giusti, Napoli (Electa) 1985; II ed. aggiornata Pittura del Cinquecento a Napoli, 1510-1540 forastieri e regnicoli, Napoli (Electa) 1988.
35. Catalogo della Mostra, A Napolyi festészet aranykora, Budapest 1985, Napoli (Electa) 1985: - Introduzione. Il Seicento, pp. 15-17, 19-21.
36. La pittura del Duecento e del Trecento a Napoli e nel Meridione, in AA.VV., La pittura in Italia: le origini, Milano (Electa) 1985, pp. 395-446; ried. ampliata La pittura in Italia. Il Duecento e il Trecento, Milano (Electa) 1986, II, pp. 461-512.
37. Inizi di Stefano Sparano, in «Antichità viva», 25, 1986, 2/3, pp. 14-22.
38. Arte di corte nella Napoli angioina, da Carlo I a Roberto il Saggio (1266-1343), Firenze (Cantini) 1986.
39. La Quadreria dei Girolamini, con Roberto Middione, Napoli (Guida) 1986.
40. La pittura del Cinquecento nell'Italia meridionale, in AA.VV., La Pittura in Italia, Il Cinquecento, Milano (Electa) 1987, pp. 428-470; ried. ampliata, Milano (Electa) 1988, II, pp. 472-514, con l'aggiunta ex-novo delle biografie di: Azzolino Giovan Bernardo (p. 632), Balducci, Giovanni (p. 634), Borghese Ippolito (p. 652), Buono Silvestro (p. 658), Cardisco Marco, Cardone Paolo (p. 667), Castellano Leonardo (p. 672), Cesura Pompeo (p. 678), Cobergher Wenzel (p. 682), Corenzio Belisario (p. 685), Costantino da Monopoli (p. 688), Criscuolo Giovan Filippo (pp. 689-690), Criscuolo Giovannangelo, Criscuolo Mariangela (p. 690), Curia Francesco (p. 691), Curia Michele (pp. 691-692), Damasceno Michele (p. 694), D'Amato Francesco (pp. 694-695), D'Amato Giovannangelo, D'Amato Giovanni Antonio (p. 695), Danona Cristiano (p. 696), D'Avitabile Girolamo (p. 697), Dell'Oca Giulio (p. 699), Fernandez Pedro (p. 711), Ferro Pietro Antonio (pp. 713-714), Forli Giovan Vincenzo (p. 719), Francesco da Tolentino, Francesco di Paolo da Montereale (p. 720), Girolamo da Salerno (p. 734), Hendricksz Dirk, Hovic Gaspar (p. 740), Ierace Severo (p. 741), Imparato Girolamo (pp. 741-742), Lama Giovan Bernardo, Landulfo Pompeo (p. 744), Maestro di Barletta (pp. 758-759), Manchelli Michele (p.761), Monagrammista ZT (p. 774), Negroni Pietro (p. 782), Palvisino Francesco (p. 791), Papa Simone (p. 793), Pietrafesa (p. 805), Piperno Donato (p. 806), Polidoro da Caravaggio (pp. 807-808), Rodriguez Luigi (p. 823), Roviale Spagnolo (pp. 826-827), Sabatini Andrea (p. 827), Santafede Fabrizio (p. 832), Smet Cornelis (pp. 839-840), Sparano Stefano (p. 845), Stabile (p. 846), Strafella Gianserio (pp. 847-848), Tesauro Agostino (p. 849), Todisco Giovanni (p. 854), Torelli Flaminio, Torres Pietro (p. 855), Tramontano Decio (pp. 856-857), Turco Cesare (p. 857).
41. Riflessioni filologiche e museografiche sulla Ducale Galleria di Parma nel 1708 ed il collezionismo dei Farnese, in Giuseppe Bertini, La Galleria del Duca di Parma: storia di una collezione, Bologna (Nuova Alfa) 1987, pp. 13-27.
42. Sullo smalto fiorentino di primo Trecento, in Oreficerie e smalti traslucidi nei secoli XIV e XV, suppl. al n. 43 del «Bollettino d'arte», 1987, pp. 41-56.
43. Problemi martiniani avignonesi: il "Maestro degli Angeli Ribelli", i due Ceccarelli ed altro, in Simone Martini, atti del convegno, Firenze (Centro Di) 1988, pp. 225-231.
44. Indagini sul giovane Dosso, in «Antichità viva», 27, 1988, 1, pp. 3-9.
45. Il "Maestro dei Penna" uno e due ed altri problemi di pittura primo quattrocentesca a Napoli, in Scritti di storia dell'arte in onore di Raffaello Causa, Napoli (Electa) 1988, pp. 23-35.
46. Le "figure grandissime" firmate Cavallini, in «Venerdì di Repubblica» del 26-10-1988, pp. 38-39, 81.
47. La Napoli cortese del saggio Roberto, in «Venerdì di Repubblica» del 26-10-1988, pp. 54-55, 81-82.
48. Catalogo della Mostra, Polidoro Da Caravaggio fra Napoli e Messina, Napoli 1988-89, Roma (De Luca/Mondadori) 1988.
49. Oreficerie e smalti primo-trecenteschi nella Napoli angioina: evidenze documentarie e materiali, in Atti della II giornata di studio sugli smalti traslucidi, Pisa, Università-Scuola Normale Superiore, aprile 1986, in «Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, Classe di Lettere e Filosofia», s. III, 18, 1988, 1, pp. 115-136.
50. Catalogo della Mostra, Bozzetti, modelli e grisailles dal XVI al XVIII secolo, Torgiano 1988, Perugia (Electa-Editori Umbri Associati) 1988: - scheda n. 7, Battistello Caracciolo, Miracolo di Sant'Antonio di Padova, pp. 26-27.
51. I miserabili dormono all'ombra delle cattedrali, in «Venerdì di Repubblica» del 23-11-1988, pp. 36-37, 79-82.
52. Simone Martini, catalogo completo dei dipinti, Firenze (Cantini) 1989.
53. Un pannello di Marco Cardisco alla Walters Art Gallery, in «The journal of the Walters Art Gallery», 47, 1989, pp. 13-20.
54. Napoli-Avignone, un nesso mediterraneo, Atti del Convegno, Le Rayonnement de l'art siennois du Trecento en Europe, Avignon 1983, in «Chronique méridionale, arts du moyen age et de la renaissance» 1989.
55. Presenza di Polidoro nelle raccolte napoletane, in Atti del IV Corso Internazionale di Alta Cultura, Raffaello e l'Europa, Roma, Accademia dei Lincei, aprile 1984, Roma 1990, pp. 333-351.
56. Catalogo della Mostra, Capolavori negati: tesori d'arte del Comune di Napoli, Napoli (Electa) 1989: - Schede relative alle opere di Domenico Napoletano (pp. 94-95, n. 3), Ignoto pittore napoletano sec. XV (p. 98, n. 10), Marco Cardisco (pp. 98-99, n. 11), Severo Ierace (p. 99, n. 12), Bottega dei Bassano (p. 99, n. 13), Antonio Stabile (p. 100, n. 14), Dirk Hendricksz e bottega.(p. 100, n. 15), Paolo Domenico Finoglia (p. 101, n. 17).
57. Teodoro d'Errico: i quadri 'privati', in «Prospettiva», 57-60, 1989-90 (Scritti in ricordo di Giovanni Previtali), II, pp. 121-130.
58. Le colonne del Tempio di Salomone nel meridione svevo ed angioino, in Atti del Colloquio Cesare Gnudi, Il classicismo: medioevo, rinascimento, barocco, Bologna aprile 1986, Bologna (Nuova Alfa Ed.), 1990, pp. 43-53.
59. Castel Nuovo, il Museo Civico, Catalogo, Napoli (De Rosa) 1990.
60. Opere d'arte del Palazzo Arcivescovile di Napoli, Catalogo, Napoli (Electa) 1990: - Schede dei dipinti di Lello da Orvieto (n. 1), Mestro di Antonio e Onofrio Penna (n. 2), Ignoto napoletano sec. XV (n. 3), Dirk Hendricksz (n. 4), Girolamo Imparato (n. 5), Pietro Torres (n.6), Ignoto meridionale del sec. XVI-XVII (n. 7), Ignoto napoletano inizi sec. XVII, Andrea Vaccaro (n. 8).
61. L'area di diffusione commerciale del prodotto traslucido senese, 1290-1350: uno stato della questione, in Atti della III giornata di studio sugli smalti traslucidi, Pisa, Università-Scuola Normale Superiore, 1989, in «Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, Classe di Lettere e Filosofia», s. III, 21, 1991, 1, pp. 329-357.
62. Il Seicento napoletano nella fototeca Longhi: I. Giovan Battista Spinelli e Antonio De Bellis, in «Paragone», 42, 1991, 491, pp. 41-53.
63. Pittura del Cinquecento a Napoli 1573-1606, L'ultima maniera, Napoli (Electa) 1991.
64. Around 1492: Art in the Age of the Explorations, in «Stagioni d'Italia», 1991, 4, Napoli 1992, pp. 30-39.
65. Un museo civico per Napoli, in «La città nuova», VII, 1992, 1-2, pp. 146-148.
66. Catalogo della Mostra, Una Dormitio Virginis di Pedro Machuca per il Museo di Capodimonte, Napoli (Electa) 1992.
67. I mosaici del Battistero di San Giovanni in Fonte nel Duomo di Napoli: la letteratura, i restauri antiche e quello attuale, in Atti del Convegno sul restauro in situ di mosaici parietali Mosaici a San Vitale e altri restauri, Ravenna 1-2 ottobre 1990, Ravenna 1992, pp. 203-212.
68. Stanzione e il Barocco, 1992, in Atti del V Corso Internazionale di Alta Cultura Centri e periferie del Barocco, Roma-Napoli-Sicilia 22 ottobre-7 novembre 1987, Roma (Accademia dei Lincei) 1992, pp. 545-567.
69. Napoli Sacra. Guida alle chiese della città, 1, Napoli 1993: - Il Duomo, Santa Restituta, il Tesoro di San Gennaro, San Giorgio Maggiore, pp. 2-31, 61-64.
70. Un 'San Giorgio' a fresco ed altre cose di Aniello Falcone, in «Bollettino d'Arte», s. VI, LXXVIII, 1993, 80-81, pp. 55-68.
71. La pittura del Cinquecento, in Storia e Civiltà della Campania, Il Rinascimento e l'Età Barocca, a cura di G. Pugliese Carratelli, Napoli (Electa), 1993, pp. 181-240.
72. Capodimonte da raccolta storica a Galleria nazionale: realtà e progetti, in «Il museo», 1/2, 1993, pp. 1-26 (con N. Spinosa e M. Utili).
73. Collezionismo nella Napoli del Cinquecento, in Aspetti del collezionismo in Italia da Federico II al primo Novecento, Trapani 1993, pp. 57-93.
74. Catalogo della Mostra, Rinascimento da Brunelleschi a Michelangelo: la rappresentazione dell'architettura, a cura di H. Millon e V. Magnago Lampugnani. Venezia 1994, Milano (Bompiani) 1994: - scheda del dipinto di Jaco.Bar (Jacopo de' Barbari), pp. 471-472.
75. Marco Pino: il ventennio oscuro, in «Bollettino d'Arte», s. VI, LXXIX, 1994, 84-85, pp. 71-86.
76. Smalti senesi di primo Trecento in Spagna, in Atti della IV giornata di studio sugli smalti traslucidi, Pisa, Università-Scuola Normale Superiore, 1992, in «Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa, Classe di Lettere e Filosofia», s. III, 24, 1994, 2/3, pp. 629-641.
77. Napoli "capitale" del gotico europeo: il referto dei documenti e quello delle opere sotto il regno di Carlo I e Carlo II d'Angiò, in Il Gotico europeo in Italia, a cura di V. Pace e M. Bagnoli, Napoli (Electa) 1994, pp. 239-259.
78. Catalogo della Mostra, I tesori dei d'Avalos: committenza e collezionismo di una grande famiglia napoletana, Napoli (Fausto Fiorentino) 1994
79. Museo Nazionale di Capodimonte. La collezione Farnese. 1. I dipinti emiliani, i disegni, Napoli (Electa) 1994 (con M. Utili e R. Muzii).

80. I dipinti. Dal Duecento al Cinquecento, in Museo Nazionale di
Capodimonte, a cura di Nicola Spinosa, Napoli (Electa Napoli)
1994, pp. 19-102.

81. Il restauro dei portali della facciata del Duomo di Napoli
(con R.Garzone), in A.Alabiso-P.Leone de Castris-R.Garzone-
R.Middione, Problemi di conservazione di monumenti all'aperto
a Napoli, in Conservazione del patrimonio culturale, Atti del
Convegno, Roma (Accademia Nazionale dei Lincei) 1994, pp.127-
133.

82. Il reliquiario del Corporale e l'oreficeria senese del primo
Trecento, in Atti del Convegno Internazionale di Studi Il
Duomo di Orvieto e le grandi cattedrali del Duecento, Orvieto
1990, Torino-Roma Nuova Eri) 1995, pp.169-180.

83. Un disegno di Giovanni De Mio, in "Arte Veneta" 1995, n.47,
pp.87-91.

84. A margine de "I pittori alla corte angioina. Maso di Banco e
Roberto d'Oderisio, in Napoli, l'Europa. Ricerche di Storia
dell'Arte in onore di Ferdinando Bologna, Catanzaro (Meridiana
Libri) 1995, pp.45-49.

85. Dal tardo Duecento alla fine del Trecento.Italia meridionale,
in Pittura murale in Italia. Dal tardo Duecento ai primi del
Quattrocento, Bergamo (Bolis) 1995, pp.180-202.

86. Il periodo tardogotico. Italia meridionale, in Pittura murale
in Italia. Dal tardo Duecento ai primi del Quattrocento,
Bergamo (Bolis) 1995, pp.246-252.

87. Catalogo della Mostra Il Barocco a Lecce e nel Salento, a
cura di A.Cassiano, Lecce 1995, Roma (De Luca) 1995:
-Saggio introduttivo: "Lecce picciol Napoli". La Puglia, il Salento e la pittura napoletana dei "secoli d'oro", pp.2-10
-Schede dei dipinti di G.B.Caracciolo (p.43), F.Vitale
(pp.43-44), M.Stanzione (p.44),P.Finoglia (pp.44-45), J. de
Ribera (p.51), Ignoto pittore meridionale (pp.52-53),
A.Vaccaro (p.57), A. De Bellis (pp.59-60), A.Beltrano
(pp.60-61), A.De Lione (pp.62-63), C.Brusco (pp.63-64),
"Maestro dei martiri" (p.64), L.Giordano (pp.69-70),
F.De Mura (pp.89-90), G.Bonito (pp.93-94), J.Cestaro
(p.102), N.Peccheneda (p.102),P.Bardellino (pp.102-103).







88. Catalogo della Mostra Maestri del Disegno nelle collezioni di
Palazzo Abatellis,a cura di V.Abbate,Palermo 1995-96, Palermo
(Sellerio) 1995:
-Schede dei disegni di A.Altdorfer (nn.3-6, pp.92-99), J.Ripanda (n.12, pp.110-111), P.Caldara da Caravaggio (nn.13-14, pp.112-115), Perin del Vaga (nn.15-17, pp.116-121), G.Clovio (nn.19-26, pp.124-139), S.Ierace (n.27, pp.140-141), G.Cesari (n.45, pp.176-177), B.Corenzio (n.47, pp.180-181), Pietro da Cortona (n.55, pp.196-197), D.Gargiulo (n.71, pp.228-229), M.Preti (nn.72-73, pp.230-233).

89. Museo Nazionale di Capodimonte. La Collezione Farnese. 2. I
dipinti lombardi, liguri, veneti, toscani, umbri, romani,
fiamminghi. Altre scuole. Fasti Farnesiani, Napoli (Electa
Napoli), 1995:
-Schede dei dipinti di O.De Ferrari (p.15), G.B.Moroni (p.19), B.Franco (p.33), L.Lotto (pp.35-37), G.G.Savoldo (p.46), Sebastiano del Piombo (pp.47-52), Ignoto Italia settentrionale sec. XVI (p.76), Andrea del Sarto (pp.83-84), Jacopino del Conte (pp.96-97), Giulio Romano (pp.121-122), C.Maratta (p.123), Raffaello (pp.124-132), G.Siciolante (p.133), M.Venusti (pp.134-136), Ignoti Italia Centrale 1500-1630 (pp.137-139), J.Jordaens (p.174), F.Pourbus (p.178), Ignoto del 1536 (pp.201-202), Ignoto fiammingo romanista II metà 500 (pp.202-203), El Greco (pp.211-213).

90. Catalogo della Mostra I Farnese. Arte e collezionismo, a cura
di L.Fornari Scianchi-N.Spinosa, Colorno-Monaco-Napoli 1995,
Napoli (Electa) 1995:
-Saggio introduttivo: I dipinti (pp.96-112)
-Schede dei dipinti di L.Lotto (pp.166-167), Raffaello (pp.168-169), Andrea del Sarto (pp.169-171), Dosso Dossi (pp.171-172), Garofalo (pp.172-174), Bastianino (pp.174-175), Correggio (pp.175-176), Bagnacavallo (pp.176-178), Parmigianino (pp.180-187), Sebastiano del Piombo (pp.188-192), Girolamo da Carpi (pp.198-200), G.Mirola (pp.200-201), G.Mazzola Bedoli (pp.220-224), M.Anselmi (pp.231-232), L.Orsi (pp.234-235), C.Piazza (pp.235-236), J.Bertoja (pp.244-245), El Greco (pp.246-250), S.Pulzone (pp.250-254), L.Carracci (pp.286-288), Ag. Carracci (pp.288-291), An. Carracci (pp.291-305).
-Biografie di Sebastiano del Piombo (pp.187-188), El Greco (pp.245-246).

91. Committenza Acquaviva e committenza d'Avalos al tempo dei
primi viceré: un confronto, in Territorio e feudalità nel
Mezzogiorno rinascimentale.Il ruolo degli Acquaviva tra XV e
XVI secolo,Atti del I Convegno Internazionale di Studi su La
Casa Acquaviva d'Atri e di Conversano, Conversano-Atri 1991,
Galatina 1996, a cura di C.Lavarra, II, pp.393-415.


92. Il Quattrocento. Italia meridionale, in Pittura murale in
Italia. Il Quattrocento, Bergamo (Bolis) 1996, pp.222-243.

93. Voci della sezione storicoartistica per il Grande Dizionario
Enciclopedico UTET, IV ed., Torino (UTET) 1996- :
Baboccio Antonio, Buffalmacco, Caldara Polidoro, Capanna Puccio, Cimabue, Donato de' Bardi, Duccio di Buoninsegna, Jacobello di Bonomo, Jacopino di Francesco dei Bavosi, Maestro di Figline, Memmi Lippo, Niccolò di Ser Sozzo, Pellicciaio Jacopo di Mino del, Pseudo-Jacopino, Puccinelli Angelo, Quartararo Riccardo, Roberto di Oderisio, Rosso Giovan Battista di Jacopo detto il, Sabatini Andrea da Salerno, Stagnina Gherardo, Stefano Fiorentino, Ugolino di Vieri.

94. Le cardinal Granvelle et Scipione Pulzone, in Les Granvelle
et l'Italie au XVI siècle : le mécénat d'une famille, Actes
du Colloque international,Besançon 2-4 octobre 1992,Besançon
(Cetre) 1996, pp.175-188.

95. La fabbrica infinita del patrono, in Il Duomo di Napoli e il
miracolo di San Gennaro, Napoli (Pierro) 1996, pp.141-149.

96. Pittura del Cinquecento a Napoli. 1540-1573. Fasto e
devozione, Napoli (Electa Napoli) 1996.

97. Catalogo della Mostra Napoli ! Das Museo Nazionale di
Capodimonte, Neapel, zu Gast in Bonn, a cura di G.Macchi,
Bonn 1996-1997, Bonn 1996:
-Saggio introduttivo: Ein Museum als Erbe. Die Sammlung Farnese bis zu ihrer Ankunft in Neapel, pp.57-65
-Schede dei dipinti di J.A.Volaire (pp.26-27), L.Lotto (pp.68-69), Raffaello (pp.72-73), Sebastiano del Piombo (pp.74-75), Correggio (pp.84-85), Parmigianino (pp.86-87), G.Mazzola Bedoli (pp.88-89), L.Orsi (pp.90-91), G.Mirola (pp.92-93), G.G.Clovio (pp.100-101), El Greco (pp.102-103), An. e Ag. Carracci (pp.112-119), Gius. Recco (pp.148-151), A.Brueghel-G.Ruoppolo (pp.152-153), M.Stomer (166-167), M.Stanzione (pp.168-169), L.Giordano (pp.186-189)

98. Museo e Gallerie Nazionali di Capodimonte. La Collezione
Farnese. III. Le arti decorative,Napoli (Electa Napoli) 1996:
-Schede delle opere di G.G.Clovio (p.133, n.4.1), bottega di
J.Limosin (pp.133-134, n.4.2).

99. Due dipinti di Polidoro al tempo del Sacco, in "Bollettino
d'Arte" 1997, n.99, pp.61-66.




100. Sull'"enigma dello stile di Guccio", in Atti della V
Giornata sugli smalti traslucidi, Pisa, Università degli
Studi / Scuola Normale Superiore, 1995, in "Annali della
Scuola Normale Superiore di Pisa - Classe di Lettere e
Filosofia" serie IV, Quaderni, 2, 1997, pp.13-19.

101.Catalogo della Mostra Quattrocento aragonese. La pittura a
Napoli al tempo di Alfonso e Ferrante d'Aragona, Napoli
(Electa Napoli) 1997.

102.Catalogo della Mostra San Gennaro tra fede arte e mito,
Napoli 1997-1998, Napoli (Elio De Rosa) 1997.

103. Catalogo della Mostra Vittoria Colonna. Dichterin und Muse Michelangelos, a cura di S.Ferino Pagden, Wien (Kunsthistorischen Museums / Skira)1997:
-Saggio introduttivo: Kultur und Maezenatentum am Hof der
d'Avalos in Ischia, pp.67-76.
-Scheda del dipinto di Ignoto napoletano sec.XVI (pp.135-
136, n.I.53).
(traduzione italiana: I d'Avalos: clima culturale e
committenza artistica alla corte di Ischia,in "La Rassegna
di Ischia" XIX, 1998, 1, pp.17-26).

104. Museo d'Arte Antica del Castello Sforzesco, Pinacoteca, I, Milano (Electa) 1997:
-Scheda del dipinto di M.Cardisco (pp.277-278).

105. Una "Venere" del giovane Beccafumi e un'"Eva" del Brescianino, in Settanta studiosi italiani. Scritti per l'Istituto Germanico di Storia dell'Arte di Firenze, Firenze (Le Lettere)1997, pp.281-286.

106. Catalogo della Mostra Dalle collezioni all'arredo, a cura
di G.Pezzini Bernini, Roma 1997:
-Saggi introduttivi: Le Collezioni Borboniche, La
Collezione d'Avalos; e schede relative;pp.73-83.

107. Italia meridionale, in La Pittura murale in Italia. Il
Cinquecento, Bergamo (Bolis) 1997, pp.216-245.

108. Archivio Napoli, Bibbiena (Edizioni Archivio) 1997-2007;
sezione Archeologia, Arte e Architettura.

109. Catalogo della Mostra Dal castello alla città. Ricerche,
progetti e restauri in Castel Nuovo,Napoli 1998:
-Saggio: Il restauro delle opere d'arte del patrimonio
comunale; e schede relative; pp.51-63.




110. Catalogo della Mostra La Biblioteca Reale di Napoli al
tempo della dinastia aragonese, a cura di G.Toscano,
Napoli 1998, Paterna (La Imprenta) 1998:
-Scheda sul Codice di Santa Marta (pp.502-517, n.5)
(traduzione in valenzano in Catalogo della Mostra La
Biblioteca Reial de Napols d'Alfons el Magnànim al Duc de
Calabria 1442-1550, Valencia 1999, Paterna 1999, pp.34-
41).

111. Catalogo della Mostra Napoli e Filippo II. La nascita della
società moderna nel secondo Cinquecento,
Napoli (Gaetano Macchiaroli Editore) 1998:
-Scheda del Ritratto di Carlo Tapia, marchese di Belmonte,
di F.Santafede (p.195, n.88).

112. Catalogo della mostra Felipe II.Un monarca y su epoca.Las
tierras y los hombres del rey,a cura di L.Ribot, Valladolid
1998, Madrid 1998:
-Schede delle opere di J.Beuckelaer (pp.271-272, n.77),
Pompeo della Cesa (p.383,n.194).

113. Catalogo della Mostra Felipe II. Un monarca y su epoca. Un
principe del Renacimiento,a cura di F.Checa Cremades,
Madrid 1998:
-Scheda del dipinto di El Greco (pp.606-607, n.233).

114. Museo Nazionale di Capodimonte. Dipinti dal XIII al XVI
secolo. Le collezioni borboniche e post-unitarie, Napoli
(Electa Napoli) 1999.


115. Catalogo della Mostra La ragione e il metodo. Immagini
della scienza nell'arte italiana dal XVI al XIX secolo,
Crema 1999, Milano 1999:
-Scheda del dipinto del "Maestro dell'Annuncio ai pastori"
(pp.132-133).

116. Catalogo della Mostra Da Montecitorio a Capodimonte. Opere
d'arte delle collezioni napoletane dalla Camera dei
Deputati al Museo di Capodimonte, Napoli (Electa Napoli)
1999:
-Saggio introduttivo: Da Montecitorio a Capodimonte,pp.11-
15
-Schede dei dipinti di M.Stanzione (pp.30-31), P.De Rosa
(pp.32-35), L.Giordano (pp.38-39), G.Recco (pp.40-41).

117. Su Aert Mijtens e la colonia dei pittori fiamminghi a
Napoli, in "Prospettiva" 1999, nn.93-94, Omaggio a Fiorella
Sricchia Santoro, II, pp.69-78.



118. Le arti a Napoli dal Duecento al Cinquecento, in Museo di
Capodimonte. La "Galleria Napoletana". Le arti a Napoli dal
Duecento all'Ottocento, a cura di N.Spinosa, Napoli
(Electa Napoli) 1999.

119. Prefazione ad A.Galiano, Scuola e museo archeologico.
Domanda scolastica e offerta museale in Puglia, Bari
(Edizioni Giuseppe Laterza) 1999, pp.5-13.

120. Catalogo della Mostra 1570. Porto di mare. 1670. Pittori e
Pittura a Palermo tra memoria e recupero, a cura di
V.Abbate, Palermo 1999, Napoli (Electa Napoli) 1999:
-Schede dei dipinti di M.Pino (pp.164-165), F.Santafede
(pp.166-167), "Maestro dell'Annuncio ai Pastori" (pp.214-
215).

121. La Spezia. Museo Civico Amedeo Lia. Sculture e oggetti
d'arte, Cinisello Balsamo 1999:
-Schede delle sezioni delle oreficerie e degli smalti,
pp.213-220, 222-223, 243-244, 251-252, 255-257, 274-275,
277-317, 320-332.

122. Catalogo della Mostra Twenty Important Neapolitan Baroque
Paintings, Londra, Walpole Gallery, 1999, Torino (Umberto
Allemandi & C.) 1999:
-Scheda del dipinto di Luigi Rodriguez, Madonna in Glory
with Saints John the Baptist, Benedict, Romuald and Andrew
(pp. 14-17).

123. Catalogo della Mostra La Croce. Dalle origini agli inizi
del secolo XVI, a cura di B.Ulianich,Napoli (Electa Napoli)
2000:
-Schede delle opere di Limoges (?) metà del XIII secolo
(pp.86-87), Niccolò di Tommaso (pp.96, 110),"Maestro di
Ladislao di Durazzo" (pp.118-119).

124. Catalogo della Mostra Paolo Finoglio e il suo tempo. Un
pittore napoletano alla corte degli Acquaviva, Conversano
2000, Napoli (Electa Napoli) 2000:
-Saggio introduttivo: Il giovane Finoglio, pp.33-42
-Schede di catalogo, pp. 145-151, 172-173

125. Nazionale e/o Universale ? Il Real Museo di Napoli e l'idea
del museo moderno, in Beni culturali a Napoli
nell'Ottocento, Atti del Convegno di Studi, Napoli 1997,
Roma (Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Ufficio
Centrale per i Beni Archivistici) 2000, pp.161-176.





126. Catalogo della Mostra Bona Sforza regina di Polonia e
duchessa di Bari, a cura di M.S.Calò Mariani-G.Dibenedetto,
Bari-Cracovia 2000, I, Roma (Nuova Comunicazione)2001:
-Saggio introduttivo: I codici miniati e la corte
viceregnale di Napoli (1503-1517) , pp.162-173.

127. Catalogo della Mostra La collezione Borgia. Curiosità e
tesori da ogni parte del mondo, a cura di A.Germano-
M.Nocca, Velletri-Napoli 2001, Napoli (Electa Napoli) 2001:
-Saggio introduttivo: X Classe. Il Museo Sacro, pp.186-193
-Schede delle opere di Bernardo Daddi, Madonna col bambino
e santi; Maestro aretino XIV secolo, Gruppo di astanti;
Limoges XIII secolo, Croce; Bottega orafa umbra o
toscana XIV-XV secolo, Calice; pp.194-197, 207-210.

128. Documenti dell'Abruzzo teramano, V,1, Dalla valle del
Piomba alla valle del basso Pescara, Sambuceto (Tercas)
2001:
-Gli affreschi del Trecento e del primo Quattrocento.
Cattedrale. Atri, pp.215-225
-Gli affreschi della cripta. Cattedrale. Atri, pp.230-233
-Gli affreschi trecenteschi del sottotetto. Collegiata di
San Michele Arcangelo. Città Sant'Angelo, pp.293- 296
-Croce in cristallo e sua custodia. Museo Capitolare.
Atri, pp.437-442
-Pastorale in argento smaltato e piede del reliquiario
della Sacra Cintola. Museo Capitolare. Atri, pp.443-448
-Codici miniati di fine Duecento e di primo Trecento.
Museo e Archivio Capitolare. Atri,pp.464-472.

129. Polidoro da Caravaggio. L'opera completa, Napoli (Electa
Napoli) 2001.

130. Catalogo della Mostra L'Europe des Anjou. Aventure des
Princes Angevins du XIIIe au XVe siècle, Fontevraud 2001,
Paris (Somogy) 2001 :
-Saggio introduttivo : La Peinture à Naples de Charles Ier
à Robert d'Anjou, pp.102-121
-Schede delle opere: Madonna col bambino e angeli, Capua,
Cattedrale ; San Bartolomeo, Agrigento, Cattedrale ;
Giovanni da Taranto, Madonna col bambino, Bari,
Pinacoteca Provinciale; Atelier di Pietro Cavallini,
Angelo Annunciante, Annunciata, Napoli, Museo Civico di
Castel Nuovo; Maestro di Giovanni Barrile, San Ludovico di
Tolosa, Aix-en-Provence, Musée Granet; Maestro delle
tempere francescane, Trittico, Tursi, Arcivescovado;
Roberto d'Oderisio, Presentazione della Vergine al Tempio,
Bordeaux, Tesoro della Cattedrale; Lippo Vanni, Redentore,
Napoli, Museo di Capodimonte; Andrea Vanni, San Giacomo,
Napoli, Museo di Capodimonte; Niccolò di Tommaso, Angelo,
Napoli, Museo Civico di Castel Nuovo; pp.294-301.


131. Il Codice di Santa Marta: miniatura e pittura nella Napoli
angioina, aragonese e viceregnale, in "Napoli nobilissima"
V serie, vol.III, fasc. III-IV, maggio-agosto 2002,
pp.88-99, 109-111.

132. I segni dell'arte. Le arti figurative nel territorio di
Matera, in La Provincia di Matera. Segni e luoghi, a cura
di A.L.Larotonda, Milano (Federico Motta Editore) 2002,
pp.89-113.

133. Un laborioso restauro e un raro affresco bizantino a
Napoli: il palinsesto dell'abside di Santa Restituta, in Il
Duomo di Napoli dal paleocristiano all'età angioina, Atti
della I Giornata di Studi su Napoli, Losanna 23 novembre
2000, a cura di S.Romano-N.Bock, Napoli (Electa Napoli)
2002, pp.72-81, 107-118.

134. La Crocifissione di Masaccio a Napoli. Strana storia di
un'attribuzione contesa e di un acquisto "conveniente", in
"Confronto" 2002, n.0, pp.17-28; ed. ampliata, in
"Confronto" 2003, n.1, pp.17-30.

135. Catalogo della Mostra Anteprima della Galleria Nazionale di
Cosenza, a cura di R.Vodret, Cosenza 2003, Cinisello
Balsamo (Silvana Editoriale) 2003:
-Schede dei dipinti di P.Negroni, pp.54-57.

136. Catalogo della Mostra Parmigianino e il manierismo europeo,
a cura di L.Fornari Schianchi-S.Ferino-Pagden, Parma-Vienna
2003, Cinisello Balsamo (Silvana Editoriale)2003:
-Schede dei dipinti di Francesco Mazzola detto il
Parmigianino, Sacra Famiglia, Ritratto di giovane donna
(l'"Antea"), Lucrezia; pp.200-201, 236-237, 242-243.

137. Simone Martini, Milano (Federico Motta Editore) 2003.

138. Nuovi disegni farnesiani del Parmigianino, in "Confronto"
2003, n.2, pp.78-82.

139. Marco Pino, Vincenzo da Pavia e il "mestiere del
conoscitore", in "Confronto" 2003, n.2, pp.126-128.

140. Recensioni: Alessandra Pattanaro, Girolamo da Carpi.
Ritratti, in "Confronto" 2003, n.2, pp.133-136.








141. Documenti dell'Abruzzo teramano, VI,1, Dalla valle del
Fino alla valle del medio e alto Pescara, Sambuceto
(Tercas)2003:
-Gli affreschi del Trecento e del primo Quattrocento.
Santa Maria Maggiore, Pianella, pp.323-325
-Tabellone a fresco con due Santi. Chiesa di Santa Maria
del Lago, Moscufo, p.345
-Affresco del Giudizio Universale. Chiesa di Santa Maria
in Blesiano, Pescosansonesco, pp.472-474
-Gli affreschi della cripta. Cattedrale di San Massimo,
Penne, pp.475-480
-Gli affreschi dell'antico coro della chiesa di San
Domenico e l'attività del presunto Luca d'Atri a Penne,
pp.480-482
-Croce astile dipinta. Già Cattedrale di San Massimo,
Penne, pp.483-484
-Trittico quattrocentesco. Oratorio di Santa Maria delle
Grazie, Alanno, pp.490-491
-Crocifissione su tela di Giovan Bernardo Lama. Chiesa di
Santa Maria del Carmine, Loreto Aprutino, pp.500-502
-Tre nuove tele di Aert Mijtens. Chiesa di Santa Maria in
Colleromano, Penne, pp.502-505
-La croce-reliquiario e le altre opere di Giovanni
d'Angelo. Già Cattedrale di San Massimo,Penne, pp.529-540

142. Le arti figurative, in Le eredità normanno-sveve nell'età angioina.Persistenze e mutamenti nel Mezzogiorno, Atti delle quindicesime giornate normanno-sveve, Bari 2002, a cura di G.Musca, Bari (Dedalo) 2004, pp.342-357

143. Catalogo della Mostra, Scultura lignea in Basilicata dalla fine del XII alla prima metà del XVI secolo, a cura di P.Leone de Castris-P.Venturoli, Matera 2004, Torino (Umberto Allemandi & C.) 2004

144. Prefazione, in Federica M.C. Santagati, Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia. Origine e metamorfosi di un'istituzione museale del XIX secolo, Roma ("L'Erma" di Bretneschneider) 2004, pp.IX-XI

145. L'arte a Napoli al passaggio fra due dinastie, in El reino de Nápoles y la monarquía de España. Entre agregació y conquista (1485-1535), Atti del Convegno Internazionale di Studi, Roma 2003, a cura di G.Galasso-C.J.Hernando Sánchez, Madrid (Real Accademia de España en Roma-Elecé) 2004, pp.634-651

146. Polidoro & La Lignamine's Messina Lamentation, London-Florence (Matthiesen Fine Arts Ltd.-Fiorepubblicità) 2004

147. Catalogo della Mostra Els Reis Catòlics i la Monarquia d'Espanya, a cura di A.B.Arraiza, Valencia 2004, Madrid (Tf. Artes Gráficas) 2004:
-Schede di catalogo, pp.376-378 n.45, 456-457 n.137.

147.Arte medievale in Basilicata: la grande mostra di sculture
lignee, in "Bollettino Storico della Basilicata" 20, 2004,
pp.169-180.

148.Recensione: Hayden B.J.Maginnis, The World of the Early
Sienese Painter, in "Confronto" 2004 (ma 2005), n.3-4,
pp.184-189

149.Montano d'Arezzo a San Lorenzo, in Le chiese di San Lorenzo
e San Domenico. Gli ordini mendicanti a Napoli, Atti della
II Giornata di Studi su Napoli, Losanna, 13 dicembre 2001, a
cura di S.Romano-N.Bock, Napoli (Electa Napoli) 2005, pp.95-
125.

150.La Madonna del Rosario di Aert Mijtens ed altre questioni di
fine Cinquecento, in S. Milano, La Chiesa di S.Lucia in Cava
de' Tirreni, Cava de' Tirreni (Tipolitografia De Rosa &
Memoli) 2005, pp.123-137.

151.Santafede, il ritratto, l'incisione, in "Napoli Nobilissima"
V serie, VI, 2005, V-VI, pp. 161-178.


152. Catalogo della Mostra Perugino a Firenze. Qualità e fortuna
d'uno stile, a cura di R.Caterina Proto Pisani, Firenze
2005-2006, Firenze (Pagliai Polistampa) 2005:
-Scheda di catalogo n.52, A.Rimpatta, Madonna col bambino, i
Santi Domenico e Pietro Martire e la committente Suor
Maddalena Mormile, pp.206-211.

153.Sul 'Coppola' del Municipio di Gallipoli e le origini della
natura morta napoletana, in "Confronto" 2005, n.5, pp.74-87.

154.Un nuovo dipinto del giovane Bronzino al tempo della
cappella Capponi, in "Confronto" 2005, n.5, pp.88-93.

155.Pittura e miniatura nella Napoli di Ferdinando il Cattolico,
in El Arte en la Corte de los Reyes Católicos. Rutas
artísticas a principios de la Edad Moderna, Ponencias de V
Seminario Internacional de Historia de la Fundación Carlo de
Amberes, Madrid 14-17 dicembre 2004, a cura di F.Checa-
B.J.García García, Madrid (Fernando Villaverde Ediciónes)
2005, pp.75-94.





156.La pittura a Napoli e il collezionismo Acquaviva, in La
linea Acquaviva dal nepotismo rinascimentale al meriggio
della Riforma cattolica, Atti del Secondo Convegno
Internazionale di Studi su La Casa Acquaviva d'Atri e di
Conversano, Conversano 24-26 novembre 1995, a cura di
C.Lavarra, Galatina (Congedo Editore) 2005, pp. 201-217.

157.Giulio Cesare Capaccio e l'arte a Napoli fra Cinque e
Seicento, in "Letteratura & Arte" 3, 2005 (ma 2006), pp.117
-124.

158.Ancora su l''enigma dello stile di Guccio' e su un soffitto
dipinto di fine Duecento, in "Confronto" 2005-2006, n.6-7,
pp.29-47

159.Catalogo della Mostra Tiziano e il ritratto di corte da
Raffaello ai Carracci, Napoli 2006,Napoli (Electa Napoli)
2006:
-Saggio introduttivo: Il ritratto nella pittura del
Cinquecento a Napoli, pp.84-90
-Schede delle opere di Jan Stephan van Calcar (p.195),
Wenzel Cobergher (p.214), Leonardo da Pistoia (p.252),
Pietro Negroni (pp.260-261), Raffaello (pp.308-309),
Fabrizio Santafede (pp.330-331).

160.Arti figurative: il Trecento, in Storia della Basilicata, a
cura di G. De Rosa-A.Cestaro, 2. Il Medioevo, a cura di
C.D.Fonseca, Bari (Editori Laterza) 2006, pp.791-818.

161.Sei mesi dopo eravamo diventati archeologi... , in Design,
territorio e patrimonio culturale, a cura di V.Cristallo
-E.Guida-A.Morone-M.Parente, Napoli (CLEAN) 2006, pp.90-94

162.Catalogo della Mostra La porpora romana. Ritrattistica
cardinalizia a Roma dal Rinascimento al Novecento, a cura di
M.E.Tittoni-F.Petrucci, Roma 2006-2007, Roma (Gangemi
Editore) 2006:
-Scheda di catalogo n.II, Raffaello Sanzio, Ritratto del
cardinal Alessandro Farnese, futuro papa Paolo III(pp.56-57)

163.Giotto a Napoli, Napoli (Electa Napoli) 2006

164.Su Giovanni Demio nell'Italia meridionale ed i suoi rapporti
con la pittura e la committenza napoletana, in Giovanni
Demio, "Huomo di bellissimo ingegno". Un artista girovago
nell'Italia del Cinquecento, Atti della Giornata dedicata a
Demio nel Convegno La nascita di Vicenza. Arte,
architettura, cultura, economia e istituzioni fra
Quattrocento e Cinquecento, Vicenza 10 novembre 2004, a cura
di M.E.Avagnina-G.C.F.Villa, Sandrigo (ArtiGrafiche Urbani)
2006, pp.93-107

165.Postilla. Una proposta e un'aggiunta al Giovanni Demio di
Villa Thiene, in Giovanni Demio, "Huomo di bellissimo
ingegno". Un artista girovago nell'Italia del Cinquecento,
Atti della Giornata dedicata a Demio nel Convegno La nascita
di Vicenza. Arte, architettura, cultura, economia e
istituzioni fra Quattrocento e Cinquecento, Vicenza 10
novembre 2004 (contributo al solo volume, non al Convegno),
a cura di M.E.Avagnina-G.C.F.Villa, Sandrigo (ArtiGrafiche
Urbani) 2006, pp.108-111

166.Mostre: Antonello da Messina, Roma, Scuderie del Quirinale,
18 marzo-15 giugno 2006, recensione, in "Napoli Nobilissima"
V serie, VII, 2006, fasc. V-VI, pp.228-232

167.Documenti dell'Abruzzo teramano, VII,1, Teramo e la valle
del Tordino, Sambuceto (Tercas)2006:
-Affreschi trecenteschi. Cattedrale. Teramo, pp.302-308
-Il busto reliquiario di San Berardo. Cattedrale. Teramo,
pp.312-319
-Gli affreschi del presunto Luca d'Atri. Chiesa di San
Domenico. Teramo, pp.429-439
-Appendice. Pittura del Trecento nell'Abruzzo teramano,
pp.440-453

168.Finson and the "colony" of Flemish artists in early
Seventeenth century Naples, in Louis Finson. The four
elements, a cura di P.Smeets, Milano (Rob Smeets) 2007,
pp.39-51.

169.Catalogo della Mostra A las búsqueda del Toisón de Oro. La
Europa de los Príncipes, la Europa de las Ciudades, a cura
di E.Mira-A.Delva, Valencia 2007, Valencia (Comunicaciòn
Grafica S.XXI) 2007:
-Scheda della scultura di G.Mazzoni, Busto de Ferrante I
(o de Alfonso II) de Aragón (pp.218-221, n.92)

170.Catalogo della Mostra L'oeil gourmand. Parcours dans la
nature morte napolitaine du XVIIe siècle, a cura di
V.Damian, Paris (Galerie Canesso) 2007:
-Saggio introduttivo: Qualche riflessione sulla natura
morta a Napoli nei primi decenni del Seicento, pp.14-21
-Scheda dell'opera di Giacomo Coppola (pp.32-33)

171.Simone Martini, nuova ed. con aggiornamenti, Milano
(Federico Motta Editore) 2007







172.Nomi e date per la scultura di primo Seicento fra Napoli e
le province: dai busti del Gesù a quelli di Tricarico, in
La scultura meridionale in età moderna nei suoi rapporti
con la circolazione mediterranea, Atti del Convegno
internazionale di Studi, Lecce 2004, a cura di L.Gaeta,
Lecce (Mario Congedo Editore) 2007, II, pp.5-36

173.Catalogo della Mostra Sculture di età barocca tra Terra
d'Otranto, Napoli e la Spagna, a cura di R.Casciaro
-A.Cassiano-P.Leone de Castris, Lecce 2007-2008, Roma (De
Luca Editori d'Arte) 2007:
-Saggio introduttivo: Sculture in legno di primo Seicento
in Terra d'Otranto, tra produzione locale e importazioni
da Napoli, pp.19-47
-Schede delle opere di: Aniello Stellato (pp.160-161, n.5),
Aniello Stellato (pp.162-165, n.6), Giovan Battista
Gallone (pp.166-167, n.7), Giovan Battista Gallone
(pp.168-171, n.8), Intagliatori napoletani (pp.172-179,
n.9), Vespasiano Genuino (pp.198-201, n.19)

174."Ristaurarli ... dalle ingiurie sofferte nelle rovine di
Messina". Acquisto, restauro e musealizzazione di quadri
siciliani nella Napoli tra Sette e Ottocento, in Arte nel
restauro, Arte del restauro. Storia dell'arte e storia
della conservazione in Italia meridionale, Atti del
Seminario di Studi, a cura di M.Guttilla, Palermo 2007,
Caltanissetta-Roma (Salvatore Sciascia Editore) 2007,
pp.39-54

175.Catalogo della Mostra Bona Sforza regina di Polonia e
duchessa di Bari,a cura di M.S.Calò Mariani-G.Dibenedetto,
Bari-Cracovia 2000, II, Roma (Nuova Comunicazione)2007:
-Schede delle opere di: Cesare da Sesto, Cristo doloroso e
il cardinal Oliviero Carafa in preghiera (pp.88-89),
Ignoto pittore napoletano, primo quarto del sec.XVI,
Madonna delle grazie con le committenti Costanza d'Avalos
e Vittoria Colonna in ginocchio (pp.90-91)


176.I libri di Ferdinando Bologna. Percorsi di ricerca e
strumenti di didattica, Atti delle giornate di Studio,
Napoli, 13-14 dicembre 2005, a cura di S.Causa e P.Leone
de Castris, Napoli (Paparo Edizioni) 2007:
-I pittori alla corte angioina di Napoli (pp.20-29)

177.Machuca miniatore, in "Confronto" 2007 (ma 2008), 9, pp.66
-81

178.Tre Crocifissi in legno d'età angioina a Lucera, Altamura
e Polignano, in "Confronto" 2007 (ma 2008), 9, pp.94-100


179.Museo e Gallerie Nazionali di Capodimonte. Dipinti del
XVII secolo. La scuola napoletana, Napoli (Electa Napoli)
2008:
-Schede delle opere di Roberto d'Oderisio (pp.229-230,
n.258), Maestro delle tempere francescane (pp.230-231,
n.259), Colantonio (pp.231-232, n.260), Colantonio
(pp.232-233, n.261), Maestro di San Severino (pp.233-234,
n.262), Marco Cardisco (pp.234-236, n.264).

180.Catalogo della Mostra Restituzioni 2008. Tesori d'arte
restaurati, a cura di C.Bertelli, Vicenza 2008, Venezia
(Marsilio) 2008:
-Schede delle opere di Manifattura palermitana/
manifattura meridionale, metà o terzo quarto XII secolo,
XIII secolo; Manifattura napoletana 1465-84 circa
(pp.182-191, n. 21), Maestro Etienne, Godefroy, Milet
d'Auxerre, Guillaume de Verdelay; Manifattura napoletana
1607-09 circa (pp.204-213, n.24), Lello da Orvieto
(pp.214-219, n.25), Orafi napoletani dei secoli XIV-XV-
XVII, Giovan Battista di Falco, Giovan Domenico Vinaccia
(pp.242-251, n.29)

181.Pinacoteca Nazionale di Palazzo Arnone.Nuove Acquisizioni,
Napoli (Paparo Edizioni) 2008:
-Scheda dell'opera di Marco Cardisco,Madonna in adorazione
del bambino e incoronata da angeli (pp.6-9)

182.Per la storia del collezionismo nella Napoli del '500: gli
inventari del Lannoy principi di Sulmona, in "Atti
dell'Accademia Pontaniana" n.s.LVI, a.a. 2007, 2008,
pp.109-135

183.Catalogo della Mostra Matthias Corvinus, the King.
Tradition and Renewal in the Hungarian Royal Court 1458
-1490, Budapest 2008, Budapest (HTSART Nyomda) 2008:
-Scheda della scultura di G.Mazzoni, Bust of King
Ferdinand I(or Alphonse II) of Naples (pp.255-256, n.5.4)

184.Un busto aragonese a Capodimonte, in "Annali della
Pontificia Insigne Accademia di Belle Arti e Lettere dei
Virtuosi al Pantheon" VIII, 2008, pp.307-312

185.Catalogo della Mostra Entre tradition et modernité.
Peinture italienne des XIVe et XVe siècles, Paris-Wien
2008, London (G.Sarti) 2008:
-Schede dei dipinti di Antonio da Atri, Noli me tangere
(pp.118-127), e del "Maestro di Donnaregina", San
Girolamo(pp.272-281)

186.Collezione Coppola del Museo Civico di Gallipoli,catalogo
a cura di P.Renna, Galatina (Editrice Salentina) 2008:
-Prefazione (pp.8-10)

187.Museo Diocesano di Napoli. Catalogo, a cura di P.Leone de
Castris, Napoli(CosmoADV) 2008

188.Il restauro di quattro importanti opere d'arte d'età
medioevale di pertinenza della Cappella del Tesoro di San
Gennaro e del Duomo di Napoli, in "Arte Documento" 24,
2008, pp.34-43

189.Catalogo della Mostra Signum Salutis. Cruces de
orfebrería de los siglos V al XII , a cura di C.Garcia
de Castro Valdés, Oviedo 2008:
-Scheda della Estauroteca de san Leoncio, Napoli (pp.383-
392, n. 79).

190.Antonello da Messina: una mostra e il suo catalogo in
"Arte Documento" 24, 2008, pp.54-61

191.Catalogo della Mostra Sculture in legno in Calabria dal
Medioevo al Settecento, a cura di P.Leone de Castris,
Altomonte (CS) 2008-2009, Napoli (Paparo Edizioni) 2009

192.Un museo immaginario.Schede dedicate a Francesca Campagna
Cicala, a cura di Gioacchino Barbera, Messina (Magika)
2009:
-Scheda del dipinto di Stefano Giordano,Sant'Erasmo e sue
storie, Messina, Museo Regionale (pp.53-55)

193.Impressions d'una jornada bellpugennca, in "El Pregoner
d'Urgell", 705, 2009, p.26

194.Roberto d'Oderisio e Giovanna I: problemi di cronologia,
in Santa Brigida, Napoli, l'Italia, Atti del Convegno di
studi italo svedese, Santa Maria Capua Vetere 2006, a
cura di O.Ferm-A.Perriccioli Saggese-M.Rotili, Napoli
(Arte Tipografica) 2009, pp.35-60

195.Dalla Ducale Galleria di Parma al Real Museo di Napoli.
Trasformazioni dell'idea di museo sotto Carlo e
Ferdinando di Borbone, in Elisabetta Farnese principessa
di Parma e regina di Spagna, Atti del Convegno
internazionale di studi, Parma 2008, a cura di
G.Fragnito, Roma 2009, pp.335-364.

196.Marco Pino: due disegni del tempo romano, un quadro
estremo e un polittico in 'provincia', in "Napoli
Nobilissima" V serie, X, 2009, V-VI, pp.161-172.

197."Franzesi e fiamenghi che vanno e vengono" fra Roma e
Napoli: 1600-1630, in Création et échange entre Italie et
France (XVIème-XVIIème siècle), Atti parziali del
Convegno Internazionale, a cura di P. Bassani Pacht
-F.Solinas, Parigi 2-3 dicembre 2005, in "Bollettino
d'arte" XCIV, s.VII, 4, 2009 [ ma 2010 ], pp. 47-56

198.Decorazione a fresco d'età angioina negli edifici
riemersi dagli scavi di piazza Municipio: problemi di
topografia, di cronologia e di committenza, in
"Università degli Studî Suor Orsola Benincasa. Annali"
2010, pp.87-118.

199.Giovan Bernardino Azzolino disegnatore, in Le Dessin
Napolitain, Actes du colloqui international, Paris, Ecole
Normale Supérieure, 6-8 mars 2008, a cura di F.Solinas-
S.Schütze, Roma (De Luca Editori d'arte) 2010, pp.43-50.

200.La formazione di Giovan Battista Spinelli e il rapporto
con la cultura napoletana, in Abruzzo. Il Barocco negato.
Aspetti dell'arte del Seicento e Settecento [ Atlante
tematico del Barocco in Italia, diretto da M.Fagiolo ],
atti del convegno, a cura di R.Torlontano, Chieti 2007,
Roma (De Luca Editori d'arte) 2010, pp.197-203-

201.Due sculture napoletane in legno intagliato e dorato al
Museu Nacional d'Art de Catalunya (con Joan Yeguas Gassó),
in "Napoli Nobilissima" VI serie, I, 2010, I-II, pp.65
-71.

202.Catalogo della mostra Vasari a Napoli. I dipinti della
sacrestia di San Giovanni a Carbonara. Il restauro, gli
studi, le indagini, a cura di I.Maietta,Napoli 2010-2011,
Napoli (Paparo Edizioni) 2010:
-Saggio introduttivo: Vasari a Napoli, pp.18-29

203.Studi su Gian Cristoforo Romano, Napoli (Paparo Edizioni)
2010

204.Catalogo della mostra La bella Italia. Arte e identità
delle città capitali, a cura di A.Paolucci, Reggia di
Venaria 2011, Cinisello Balsamo (Silvana
Editoriale) 2011:
-Saggio introduttivo: Napoli e l'Italia meridionale, pp.
232-239
-Schede delle opere di:Ignoto pittore toscano attivo a
Napoli tra la fine del XIV e gli inizi del XV secolo
(pp.240-241 n.6.1.2), Colantonio (pp.241-242 n.6.1.3),
Tiziano Vecellio e bottega (pp.242-243 n.6.1.5), Etienne
Dupérac-Antoine Lafréry (p.243 n.6.1.6), Ignoto pittore
catalano della seconda metà del XIII secolo (p.247
n.6.2.1), Ignoto intagliatore meridionale di gusto
gotico transalpino (pp.247-248 n.6.2.2), Leonardo da
Besozzo-Jean Fouquet-Ignoto miniatore di cultura
flandro-iberica (pp.248-249 n.6.2.3-5), Antonello da
Messina (pp.249-250 n.6.2.6), Polidoro da Caravaggio
(p.251 n.6.2.8), Intagliatore napoletano della prima
metà del XVII secolo, bottega di Aniello Stellato ?
(p.251 n.6.2.9).


......205.Per il Cinquecentenario della nascita di Berardino Rota,
in "Atti della Accademia Pontaniana" n.s. LIX, anno
accademico 2010, 2011, pp.183-185.

206.Presentazione, in Lo stato dell'arte. La Storia
dell'Arte nell'Università italiana, Atti delle giornate
di studio, Firenze, Università degli Studi, 15-16 giugno
2009, a cura di M.Migliorini, Roma (GB Editoria) 2011,
pp.7-13.

207.Due nuovi "numeri", e qualche considerazione, per
Polidoro disegnatore, in Scritti in onore di Marina
Causa Picone, a cura di C.Vargas-A.Migliaccio-S.Causa,
Napoli (Arte Tipografica Editrice) 2011, pp.179-188.

208.Ancora su Paolo Finoglio in San Paolo Maggiore, in Tempi
e forme dell'arte. Miscellanea di Studi offerta a Pina
Belli D'Elia, a cura di L.Derosa-C.Gelao, Foggia 2011,
pp.330-339.

209.Ancora su Giovan Battista Gallone e sul commercio e la
circolazione mediterranea delle sculture in legno
napoletane di primo Seicento, in Abruzzo: un laboratorio
di ricerca sulla scultura lignea, Atti del Convegno,
Chieti 2009, a cura di A.Tomei-G.Curzi, in "Studi
Medievali e Moderni. Arte, letteratura, storia" XV, 1-2,
2011, pp.257-272.

210.La cappella di Somma in San Giovanni a Carbonara a Napoli
(con Annachiara Alabiso), Castellammare di Stabia (Nicola
Longobardi Editore) 2011.

211.Catalogo della mostra La bella Italia. Arte e identità
delle città capitali, a cura di A.Paolucci, Firenze 2011-
2012, Cinisello Balsamo (Silvana Editoriale-Firenze
Musei) 2011: Saggio e schede (pp.234-265) del catalogo
dell'edizione della mostra di Venaria Reale (vedi qui al
n.203), e inoltre:
-Schede delle opere di: Jusepe de Ribera (?), San Pietro
liberato dall'angelo (pp.255-256, n.6.2.11), e di Luca
Giordano, Adorazione dei pastori (p.257, n.6.2.13).

212.Ritratto di Niccolò di Simone, in Le forme e la storia.
Scritti in onore di Biagio de Giovanni, a cura di
Marcello Montanari-Franca Papa-Giuseppe Vacca, Napoli
(Bibliopolis) 2011, pp.145-168.


213.Catalogo della mostra Le Meraviglie del Tesoro di San
Gennaro. Le pietre della devozione, a cura di P.Jorio,
Napoli 2011, Roma (De Luca Editori d'Arte) 2011:
-Saggi: Il busto-reliquiario di San Gennaro (pp.36-39),
La mitra d'Amalfi (pp.47-48), Il reliquiario del sangue
di San Gennaro (pp.49-52).

214.Catalogo della mostra Capolavori della terra di mezzo.
Opere d'arte dal medioevo al barocco, a cura di
A.Cucciniello, Avellino 2012, Napoli (Arte'm) 2012:
-Schede delle opere di: "Maestro di Ladislao di Durazzo"
(pp.80-82, n.12) e di Dirk Hendricksz Centen (pp.141
-143, n.35).

215.Pròleg artístic, in J.Yeguas i Gassó, La glòria del
marbre a Montserrat. Els sepulcres renaixentistes de Joan
d'Aragó, Bernat de Vilamarí i Benet de Tocco, Montserrat
(Publicacions de l'Abadia de Montserrat) 2012 pp.11-14.

216.Verità istorica, realismo, fasto, decoro, nobiltà ed
emulazione del metallo prezioso. Fortuna e caratteri di
statue e busti-reliquiario a Napoli e nelle province tra
fine Cinquecento e inizio Seicento, in "Bollettino
d'arte" volume speciale 2011 [2012], Scultura lignea. Per
una storia dei sistemi costruttivi e decorativi dal
Medioevo al XIX secolo, Atti del Convegno di Serra San
Quirico e Pergola, 13-15 dicembre 2007, a cura di
G.B.Fidanza-L.Speranza-M.Valenzuela, pp.161—170.

217.Domenico Gagini a Cava dei Tirreni, in "Confronto" 12-13,
2008-2009 [ma 2012], pp.96-107.

218.Un affresco di Pietro di Domenico da Montepulciano a
Napoli, in "Confronto" 12-13, 2008-2009 [ma 2012],
pp.156-167.

219.Opere d'Arte dalle Collezioni di Ascoli Piceno: la
Pinacoteca Civica e il Museo Diocesano. Scoperte, ricerche
e nuove proposte, a cura di S.Papetti, Roma (Ugo Bozzi
Editore s.r.l., Edizioni per la Storia dell'Arte) 2012:
-Schede delle opere di: Manifattura inglese ca.1267-70,
Piviale detto "di Niccolò IV" (pp. 54-57 n.2, 330-331);
Maestro di Offida (Luca d'Atri ?), Sant'Onofrio (pp.62-63
n. 5, 332).

220.Il busto-reliquiario di San Gennaro, in San Gennaro
patrono delle arti. Conversazioni in cappella, a cura di
S.Causa, Napoli (Arte'm) 2012, pp.9-17

221. Catalogo della mostra Capturing the Sublime. Italian
Drawings of the Renaissance and Baroque, a cura di
S.Folds McCullagh con l'assistenza di K. Tierney Powell,
Chicago 2012, New Haven-London (Yale University Press)
2012:
-Scheda dell'opera di: Polidoro Caldara da Caravaggio,
The Deposition (pp.44-45, n.12)

222. Dosio e la chiesa di San Giovanni dei Fiorentini a
Napoli, in "Napoli Nobilissima" VI s., III, 2012, V-VI,
pp.225-236

223. Jacomart. Una Crocifissione tra Valencia e Napoli,
Firenze (Frascione Arte / De Stijl Art Publishing) 2012

224. Catalogo della mostra Norma e capriccio. Spagnoli in
Italia agli esordi della "maniera moderna", a cura di
T.Mozzati-A.Natali, Firenze 2013, Firenze (Giunti
Editore-Firenze Musei) 2013:
-Schede delle opere di: Diego de Siloe, Madonna col
bambino(pp.322-323, n.VII.1) e di Polidoro Caldara detto
Polidoro da Caravaggio, Angelo Annunciante e Annunciata
(pp.346-347, n.VIII.7)

225. La cappella Pignatelli, in Le savoir sur la falaise.
Luoghi e storie dell'Università Suor Orsola Benincasa,
Milano (Electa-Mondadori) 2013, pp.63-65

226. Catalogo della mostra La Puglia il manierismo e la
controriforma, a cura di A.Cassiano-F.Vona, Lecce 2012-
13, Galatina (Mario Congedo Editore) 2013:
-Saggio: Pittori fiamminghi in Puglia fra fine
Cinquecento e inizio Seicento: presenze e assenze
(pp.87-98)

227. Vasari e il ritratto, in Arte e storia. Studi per Maria
Calì, a cura di S.De Mieri ["Confronto" 14-17, 2009-
2011], Napoli 2013, pp.116-127

228. Angeli custodi tra Napoli, la Spagna e le province, in La
cultura ispanica nella Calabria del Cinque-Seicento.
Letteratura, storia, arte, Atti del Convegno
Internazionale, Cosenza 2012, a cura di D.Gagliardi,
Soveria Mannelli (Rubbettino) 2013, pp.257-270

229. Catalogo della mostra Il tesoro di Napoli. I capolavori
del Museo di San Gennaro, a cura di P.Jorio-C.Paolillo,
Roma 2013-14, Ginevra-Milano (Skira) 2013:
-Saggio: Il busto reliquiario (pp.32-41)

230. Il Maestro di Offida nell'Abruzzo teramano, in Civiltà
urbana e committenze artistiche al tempo del Maestro di
Offida (secoli XIV-XV), Atti del convegno di studio,
Ascoli Piceno 2011, a cura di S.Maddalo-I.Lori
Sanfilippo, Roma (Istituto Italiano per il Medio Evo)
2013, pp.105-115

231. Pietro Cavallini. Napoli prima di Giotto, Napoli (Arte'm)
2013

232. Il restauro della tavola di Silvestro Buono nel Duomo di
Sorrento, a cura di P.Leone de Castris, Castellammare di
Stabia (Nicola Longobardi Editore) 2014

233. Catalogo della mostra Il castello Carlo V. Tracce,
memorie, protagonisti, a cura di F.Canestrini-G.Cacudi,
Lecce 2014, Galatina (Mario Congedo Editore) 2014:
-Scheda dell'opera di: Colantonio, predella del polittico
di San Vincenzo Ferrer (pp.113-114)

234. La pittura a Nola e a Napoli nel primo Quattrocento. Una
Madonna e santi ritrovata, a cura di P.Leone de Castris,
Napoli(Arte'm) 2014

235. La pittura a Napoli tra Due e Trecento, in La Maestà di
Montevergine. Storia e Restauro, Atti del Convegno di
Studi, Montevergine 7-8 giugno 2013, a cura di
F.Gandolfo-G.Muollo, Roma (Artemide) 2014, pp.71-84

236. Catalogo della mostra Ori, argenti, gemme e smalti della
Napoli angioina, 1266-1381, a cura di P.Leone de Castris,
Napoli(Arte'm) 2014

237. I gioielli di una regina napoletana del Trecento, in
L'arte di studiare l'arte. Scritti di amici di Regina
Poso, a cura di R.Casciaro ["Kronos" 15, 2013], Galatina
(Congedo Editore) 2014, pp.85-94

238. Sculture in legno a Napoli e in Campania fra Medioevo ed
Età Moderna, Atti del Convegno, Napoli 4-5 novembre 2011,
a cura di P.Leone de Castris, Napoli (Artstudiopaparo)
2014:
- Presentazione, pp.5-7
- Sulle più antiche Madonne in legno campane, pp.9-23

239. Per la pittura del Trecento nella Sicilia orientale, in
L'officina dello sguardo. Scritti in onore di Maria
Andaloro, a cura di G.Bondi, I. Carlettini, M.L.Fobelli,
M.R. Menna, P.Pogliani, Roma (Gangemi Editore) 2014,
pp.145-152

240. Catalogo della mostra Teresa de Jesús y Valladolid. La
Santa, la Orden y el Convento, a cura di J. Urrea
Fernández, Valladolid (Ayuntamiento de Valladolid,
Fundación Municipal de Cultura) 2015:
-Scheda dell'opera di: Bartolomeo Ramenghi, Sagrada
familia con San Juanito (pp.114-115).


241. La pittura a Napoli al tempo di Boccaccio e un pittore
per Roberto d'Angiò, in Boccaccio e Napoli. Nuovi
materiali per la storia culturale di Napoli nel
Trecento, Atti del Convegno Boccaccio angioino. Per il
VII Centenario della nascita di Giovanni Boccaccio,
Napoli-Salerno 23-25 ottobre 2013, Firenze 2015, pp.71
-80

242. Artisti spagnoli e artisti fiamminghi nella Napoli dei
viceré, 1550-1600, in Cerimoniali del viceregno spagnolo
di Napoli 1503-1622,a cura di A.Antonelli [I cerimoniali
della corte di Napoli - 3 ], Napoli, Arte'm 2015, pp.33-
61

243. Civitas Penne. Il Medioevo delle arti, a cura di
L.Franchi dell'Orto,Roma, «L'Erma» di Breschneider, 2015:
- La scultura in legno, pp.162-205
- La pittura, pp.242-333

244. Arte di corte ad Altomonte. La nuova sezione del Museo
Civico di Santa Maria della Consolazione, a cura di F.De
Chirico-R.A.Filice,Soveria Mannelli (Rubbettino) 2015:
- Prefazione, pp.21-23

245. Sculture e intagli lignei tra Italia meridionale e
Spagna, dal Quattro al Settecento, Atti del Convegno
Internazionale di Studi, Napoli 28-30 maggio 2015, Napoli
(Artstudiopaparo) 2015:
- Presentazione, pp.7-8
- Il Calvario della Sciabica e le "rotte mediterranee"
della scultura in legno napoletana fra XV e XVII secolo,
pp.11-22

246. Una cona del giovane Giovanni da Nola a Buccino, in
"Napoli Nobilissima" VII serie, I, 2015 (2016), I, pp.6
-17

247. Editoriale, ivi, pp.4-5

248. Fra Napoli e la Spagna a inizio Seicento. Osservazioni
tecniche e figurative su due sculture provenienti da
Sorrento. I, in "Rivista d'arte" serie V, V, 2015,
Scultura lignea: contributi per una storia tecnica,
volume speciale a cura di E. Lauro-N. Macchioni, Firenze
(Leo S. Olschki editore) 2015, pp.135-148

249. Napoli 1532-1553: pittori toscani, spagnoli, fiamminghi
al servizio del viceré Pedro de Toledo, in Rinascimento
meridionale. Napoli e il viceré Pedro de Toledo (1532-
1553),a cura di E. Sánchez García, Napoli (Tullio Pironti
editore) 2016, pp.523-543

250. Su alcuni dipinti restaurati del Museo Diocesano di Bari
e la fortuna seicentesca della devozione e dell'immagine
di Santa Teresa d'Àvila e di San Giovanni della Croce fra
Napoli e le Puglie, in Nel nome di Teresa di Gesù tra
Àvila e Bari, a cura di M. Bellino, Bari (Gelsorosso)
2016, pp.104-119

251. Il Museo Abbaziale di Montevergine. Catalogo delle opere,
a cura di P. Leone de Castris, Napoli (Paparo) 2016:
- Saggio introduttivo: Il Museo dell'Abbazia di
Montevergine, pp.11-30
- Schede delle opere di: Scultore meridionale del secolo
XIII (pp.48-49); Scultori meridionali, metà o terzo
quarto del secolo XIII (pp.50-53); Maestro di Badia a
Isola,derivazione da (pp.82-83); Maestro di Ladislao di
Durazzo (pp.84-85).

252. Roma, Napoli, la Spagna. Note sulla cappellina di
Caterina Pignatelli e l'attività napoletana di Diego de
Silóe, in "Napoli Nobilissima" VII serie, I, 2015
(2016), II-III, pp.4-29.

253. I dipinti antichi della collezione di Rocco Pagliara, in
"Napoli Nobilissima" VII serie, II, 2016, I-II, pp. 70
-89.

254. Premessa, in S. De Mieri, Splendori di un'isola. Opere
d'arte nelle chiese di Procida dal XIV al XIX secolo,
Napoli (Edizioni Fioranna) 2016, pp. XIII-XV.

255. Studi sulla scultura medioevale in legno nell'Italia
meridionale. 1. La Madonna e il Crocifisso della chiesa
del Cristo a Brindisi, in "Napoli Nobilissima" VII
serie, II, 2016 (2017), III, pp. 4-15.




 

Ultimo aggiornamento: 27.6.2017 ore 18:41

 

 

Menù della sezione
Menù rapido
Menù principale
Conformità agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilità ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti