Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Area Docente
Modalità di navigazione
Percorso
Contenuto
fotografia docente

Attività di ricerca

Professore Elisabetta Moro

Istruzione e formazione

• 31/05/2005
Conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca in "Etnoantropologia, Letterature e Pratiche Simboliche, Mito e Rito" - XVII Ciclo - presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". Con la tesi: "Il mito di fondazione di Napoli. Dalla sirena Partenope a Santa Patrizia"

• 23/3/2000
Laurea in Lettere, indirizzo Moderno, Università degli Studi di Padova; tesi in Storia delle religioni dal titolo "Tra mito e agiografia. Il caso di Santa Patrizia". Voto finale: 110/110 cum laude

• 1990
Diploma, Liceo G. B. Quadri, Vicenza


• 1989
High School Diploma, S. Benito High School, Hollister, California, USA

Incarichi accademici (ultimi 5 anni)

• dal 01/11/2016 - in corso
Ricopre il ruolo di Professore Ordinario per il settore disciplinare SSD M-DEA/01 Discipline Demoetnoantropologiche presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

• dal 05/05/2017 - in corso
Viene nominata Presidente della Commissione esaminatrice del concorso per l'ammissione ai corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostengo nella scuola secondaria di primo grado, per l'anno accademico 2016/2017, presso la Facoltà di Scienze della Formazione, da settembre 2019 Dipartimento di Scienze formative, psicologiche e della comunicazione dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

• da novembre 2014 - in corso
Membro della Commissione AQ Ricerca della Facoltà di Scienze della Formazione, ora Dipartimento di Scienze formative, psicologiche e della comunicazione dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

• dall'A.A. 2012 - 2013 attività in corso
Componente del Collegio del Dottorato di ricerca in Antropologia e sociologia dell'Università "Suor Orsola Benincasa" di Napoli dal titolo "Identità e pratiche di distinzione sociale attraverso il consumo alimentare"

• dal 01/04/2014 - 31 ottobre 2016
ricopre il ruolo di Professore Associato Confermato per il settore disciplinare SSD M-DEA/01 Discipline Demoetnoantropologiche presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

• ASN Bando 2013: consegue l'Abilitazione Scientifica Nazionale la Prima Fascia nel settore 11/A5 SSD Scienze Demoetnoantropologiche

• Nell'A.A. 2013-2014 ottiene la Conferma in ruolo di Professore Associato per il settore disciplinare SSD M-DEA/01

Incarichi didattici nazionali

• dall'A.A. 2018 - 2019 - attività in corso
Titolare del corso Cultura e identità, 6 cfu SSD M-DEA/01 Discipline Demoetnoantropologiche, presso il Corso di Laurea Scienze della Comunicazione dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

• nell'A.A. 2017 - 2018
Titolare di un Modulo di insegnamento di 3 cfu per il settore Antropologia SSD M-DEA/01 Discipline Demoetnoantropologiche, nell'ambito delle attività didattiche dedicate ai PEF24 - FIT24 presso l'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

• dall'A.A. 2016 - 2017 - attività in corso
Titolare del corso Etnoantropologia 9 cfu (SSD M-DEA/01 Discipline Demoetnoantropologiche nel Corso di Laurea in Beni Culturali: Scienze, Turismo e Archeologia dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

• nelll'A.A. 2015 - 2016
Titolare del corso Turismo enogastronomico 9 cfu (SSD M-DEA/01 Discipline Demoetnoantropologiche, 6 cfu, presso il Corso di Laurea di Progettazione e gestione del turismo culturale dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

• dall'A.A. 2009 - 2010 all'A.A. 2014-2015
Titolare del corso di Tradizioni alimentari del Mediterraneo (SSD M-DEA/01 Discipline Demoetnoantropologiche, 6 cfu, presso il Corso di Laurea di Scienza della comunicazione dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

• dall'A.A. 2007 - 2008 all'A.A. 2008-2009
Titolare del corso di Mitologie Contemporanee (SSD M-DEA/01 Discipline Demoetnoantropologiche, 4 cfu, presso il Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione della Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

• dall'A.A. 2006 - 2007 - attività in corso
Titolare del corso di Antropologia Culturale (SSD M-DEA/01 Discipline Demoetnoantropologiche, 8/ 6/ 4 cfu, presso i Corsi di Laurea in Scienze dell'Educazione, Scienze della Formazione Primaria, Conservazione dei Beni Culturali e dall'A.A. 2011-2012 di Scienze e tecniche di psicologia cognitiva dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

• dall'A.A. 2003-2004 all'A. A. 2004 - 2005
Titolare di un modulo didattico di 20 ore in Teoria e modelli del controllo sociale presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli


INCARICHI DIDATTICI NAZIONALI IN MASTER E ALTRI CORSI DI FORMAZIONE

• il 27 maggio 2015
Svolge una lezione dal titolo "Sguardi da lontano. Il caso della dieta mediterranea Patrimonio UNESCO" nell'ambito delle attività didattiche del Corso di Perfezionamento in Beni Culturali Antropologici 2015 dell'Università di Milano Bicocca diretto da Prof. Marinella Carosso

• dall'A.A. 2012-2013 - attività in corso
Titolare del modulo didattico dal titolo "Antropologie. Dal buon selvaggio all'uomo multitasking" (SSD: M-DEA/01) nell'ambito del Master in Management dei processi formativi nelle strutture pubbliche e private VII ciclo: Formazione e gestione delle Risorse Umane (H.R.) - Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli

• dall'A.A. 2010 - 2011 - attività in corso
Titolare del modulo didattico di Antropologia e storia dell'alimentazione (SSD: M-DEA/01) nel Master di I livello in "Comunicazione multimediale dell'enogastronomia" dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli in partenariato con Gambero Rosso S. P. A.

• nell'A.A. 2009 - 2010
Titolare del modulo didattico di Antropologia culturale e dell'alimentazione (SSD: M-DEA/01) nel "Patto Arte Bianca" finanziato dalla Regione Campania (POR) sul valore simbolico e sociale del pane nelle diverse culture e sulla storia e la tradizione della panificazione in Europa

• nell'A.A. 2008 - 2009
Titolare di due moduli didattici di Antropologia dell'alimentazione (SSD: M-DEA/01) nel Master di I livello in "Tradizioni e culture dell'alimentazione mediterranea" dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli sui temi: Identità alimentari e identità religiose del Mediterraneo; Terra Madre.

• nell'A.A. 2003 - 2004
Titolare del modulo didattico in Antropologia Culturale (M-DEA/01) nel Master di II livello in "Arte e culture europee. Master in management of Art and Cultures" dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

Incarichi didattici internazionali

• 12 novembre 2018
Svolge una Lecture dal titolo titolo "Mediterranean Diet: a Cultural Pattern which connects Environment, Conviviality, and Longevity" presso l'Istituto Italiano di Cultura di Chicago, 500 N Michigan Ave, Chicago, IL 60611, Stati Uniti.

• 9 novembre 2018
Svolge una Lecture dal titolo "The Mediterranean Diet, an Italian-American Discovery useful for the Future" presso la Dante Alighieri Society of Michigan - Metropolitan Area of Detroit, 4050 W Maple Rd Ste #250, Bloomfield Hills, MI 48301, Stati Uniti

• 8 novembre 2018
Svolge una Lecture dal titolo "Mediterranean Diet: a Cultural Pattern which connects Environment, Conviviality and Longevity" presso la University of Wisconsin-Madison, Madison, Wisconsin 53706, Stati Uniti

• 6 novembre 2018
Svolge una Lecture didattica dal titolo "The Discovery of the Mediterranean Diet: a Lifestyle from the Past Useful for the Future" presso la DePaul University, 1 E. Jackson Blvd., Chicago, IL 60604, Stati Uniti

• 3 luglio 2014
Titolare di un modulo di insegnamento in lingua inglese di Food Anthropology nel Corso "Italian and Neapolitan Cuisine: Local Foods, Global Implications" presso il CIEE Council on International Educational Exchange presso Università degli Studi di Napoli "L'Orientale"

• 2 luglio 2014
Svolge una Lecture didattica in lingua inglese sul tema "Food symbolic revolution. Sociology of Food and the Mediterranean Diet from Ancel Keys to the UNESCO Cultural Heritage" nell'ambito del seminario di studi IFDS Food from a Glocal Perspective: Italy, the Mediterranean, and the Globe, riservato ai docenti universitari degli Atenei USA e promosso da CIEE: Council on International Educational Exchange presso Università degli Studi di Napoli "L'Orientale"

• 2 - 3 luglio 2013
Titolare di un modulo di insegnamento in lingua inglese di Food Anthropology nel Corso "Italian and Neapolitan Cuisine: Local Foods, Global Implications" presso il CIEE Council on International Educational Exchange presso Università degli Studi di Napoli "L'Orientale"
Lesson 1: Food and the Ancient World. Seguita da un seminario sul film Satyricon di Federico Fellini
Lesson 2: The Mediterranean Diet. Seguita da un seminario sul documentario The Mediterranean Diet di Piero Cannizzaro e il film Roma di Federico Fellini

• 1 luglio 2013
Svolge una Lecture didattica in lingua inglese sul tema "Food symbolic revolution. Sociology of Food and the Mediterranean Diet from Ancel Keys to the UNESCO Cultural Heritage" nell'ambito del seminario di studi IFDS Food from a Glocal Perspective: Italy, the Mediterranean, and the Globe, riservato ai docenti universitari degli Atenei USA e promosso da CIEE: Council on International Educational Exchange presso Università degli Studi di Napoli "L'Orientale"

• 18 ottobre 2012
Tiene una Lezione dal titolo "La dieta mediterranea da Ancel Keys al patrimonio UNESCO" all'interno del programma del semestre invernale 2012/13 dell'Italien Zentrum della Innsbruck Universität, nella sede di Innsbruck.

• 12 giugno 2012
Svolge una Lecture didattica in lingua inglese dal titolo "Sociology of Food. The Mediterranean Diet from Ancel Keys to the UNESCO Cultural Heritage" nell'ambito del seminario di studi IFDS Food from a Glocal Perspective: Italy, the Mediterranean, and the Globe, riservato ai docenti universitari degli Atenei USA e promosso da CIEE: Council on International Educational Exchange presso Università degli Studi di Napoli "L'Orientale" per docenti provenienti da Università degli USA

• 7 maggio 2009
Svolge una Lezione dal titolo "Le incantatrici. Partenope e le altre / Les Enchanteresses. Parthenope et les autres vierges" presso l'Istituto italiano di Cultura di Parigi

Mobilità internazionale

• 13 maggio - 26 maggio 2015
Attività di ricerca svolta presso il Dipartimento di Antropologia dell'Università di Siviglia, per approfondire la ricerca sulla Dieta Mediterranea in relazione alle nuove tendenze globali.

• 1 marzo - 2 aprile 2015
Attività di ricerca svolte presso il centro LAHIC, équipe de l'Institut Interdisciplinaire d'Anthropologie du Contemporain (IIAC-UMR 8177 - CNRS/EHESS, Parigi, Francia) per approfondire la ricerca sul rapporto tra locale e globale in ambito alimentare

• 21 febbraio - 28 marzo 2014
Attività di ricerca svolte presso il centro LAHIC, équipe de l'Institut Interdisciplinaire d'Anthropologie du Contemporain (IIAC-UMR 8177 - CNRS/EHESS, Parigi, Francia) per approfondire la ricerca sul rapporto tra locale e globale in ambito alimentare.

• 28 febbraio - 10 aprile 2013
Attività di ricerca svolte presso il centro LAHIC, équipe de l'Institut Interdisciplinaire d'Anthropologie du Contemporain (IIAC-UMR 8177 - CNRS/EHESS, Parigi, Francia) per approfondire la ricerca sul rapporto tra locale e globale in ambito alimentare.

Responsabilità scientifica per progetti di ricerca internazionali e nazionali, ammessi al finanziamento

• Giugno 2019 - in corso
Direttore del progetto "Opere e vite. Salvaguardia e promozione digitali dell'oralità e delle tradizioni legate al patrimonio immateriale della dieta mediterranea in Campania e nelle comunità emblematiche UNESCO" in collaborazione con L'Università degli Studi di Roma Sapienza Unitelma. il progetto è finanziato dalla Regione Campania.

• Giugno 2019 - in corso
Consulente scientifico per Promos Ricerche del progetto "Patrimonializzazione del processo di lavorazione tradizionale della castagna del Partenio -detta 'Castagna del Prete'- nel contesto dei Riti e della cultura relativi al Santuario della Madonna di Montevergine (AV)".

•Giugno 2019 - in corso
Consulente scientifico del progetto "I rituali e i carri artistici del grano. Ricerche e studi finalizzati all'elaborazione di un dossier di candidatura di rete per l'iscrizione nella Lista Rappresentativa dei Patrimoni Culturali Immateriali dell'Umanità UNESCO." finanziato dalla Regione Campania.

• dal 2016 - attività in corso
Coordinatore scientifico europeo del Progetto di Ricerca ALIMECS - «L'alimentation à l'école entre médiations, éducation et circulation des savoirs : regards interdisciplinaires sur les discours et les pratiques alimentaires dans les écoles primaires de Lille, Bruxelles et Naples», in partenariato con Université Lille 3 e ULB di Bruxelles.

• aprile 2012 - attività in corso
Coordinatore scientifico della Ricerca Etnografica Internazionale "I granai del Mediterraneo" che è parte integrante del progetto internazionale "I granai della memoria" diretto dal Prof. Piercarlo Grimaldi e svolto dal MedEatResearch - Centro di ricerche sociali sulla dieta mediterranea dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli in partenariato con l'Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, Slow Food International e la Rete Internazionale delle Università di Terra Madre.

• dal 2011 - al 2013
Coordinatore dell'Unità di Ricerca dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli nel PRIN 2009 (AREA 11) - Coordinatore scientifico del progetto prof. Paolo Scarpi, responsabile dell'Unità di Napoli prof. Marino Niola. Titolo della ricerca «Parole e corpi. Efficacia "magica" e "terapeutica" tra antico e contemporaneo». Altri Atenei coinvolti: Università degli Studi di Padova (Capofila), Università degli Studi di Genova, Università degli Studi de L'Aquila.

• dal 2009 - a giugno 2015
Coordinatore del gruppo di ricerca dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" di Napoli, per il progetto CARINA «Sicurezza, sostenibilità e competitività delle produzioni agroalimentari della Campania» nell'ambito del programma di Sviluppo di reti di eccellenza tra Università, Centri di ricerca e imprese (POR Campania FSE 2007-2013).


Coordinamento e responsabilità di istituzioni di ricerca nazionali e/o internazionali

• da aprile 2012 - attività in corso
Fondatrice e Condirettore del MedEatResearch - Centro di ricerche sociali sulla dieta mediterranea dell'Università "Suor Orsola Benincasa" di Napoli

• da agosto 2017 - attività in corso
Viene insignita del ruolo di Ambasciatore internazionale della Dieta Mediterranea dalla comunità emblematica Unesco di Pollica/Cilento e dal Museo vivente della dieta mediterranea di Pioppi.

• dall'8 febbraio 2018 - attività in corso
Viene nominata dal MIBACT tra gli esperti nell'ambito del Comitato tecnico di coordinamento del "2018 - Anno del cibo italiano".

Organizzazione, direzione, coordinamento e/o partecipazione a gruppi di ricerca nazionali o internazionali

• Aprile 2016 - Dicembre 2017
Ha coordinato e diretto il progetto sulle tipicità enogastronomiche e le memorie alimentari lucane E-nutrition - Basilicata in collaborazione con l'ente di formazione Forcopim e la Fondazione Mattei.

• da Aprile 2012 - attività in corso
Condirettore e Coordinatore scientifico del MedEatResearch - Centro di ricerche sociali sulla dieta mediterranea dell'Università "Suor Orsola Benincasa" di Napoli

• nell'A.A. 2007 - 2008
Coordinatore Didattico del Master Universitario di I livello in "Tradizioni e culture dell'alimentazione mediterranea" dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

• nell'A.A. 2006 - 2007
Coordinatore scientifico del gruppo di ricerca che ha realizzato l'Atlante multimediale delle feste religiose campane (CD-Rom, sito internet, libro) per la Regione Campania e ne redige tutte le schede delle sezioni "Cibi Totemici" e "Itinerari", per la versione internet dell'Atlante delle feste religiose campane destinata al portale web della Regione Campania

• dall'A.A. 2002 - 2003 all'A.A. 2004 - 2005
Collaboratore del Coordinamento Didattico e Scientifico dell'Indirizzo DEA (Demoetnoantropologico) del Corso di Laurea in Conservazione dei BB.CC. presso la Facoltà di Lettere dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

Partecipazione in qualità di relatore a congressi e convegni nazionali o internazionali

Ideazione e coordinamento organizzativo del Convegno internazionale "La cultura della Dieta Mediterranea. Ieri oggi domani", organizzato dal MedEatResearch, Centro di Ricerche Sociali sulla Dieta Mediterranea dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, nell'ambito del progetto "Opere e vite. Salvaguardia e promozione digitali dell'oralità e delle tradizioni legate al patrimonio immateriale della dieta mediterranea in Campania e nelle comunità emblematiche UNESCO" finanziato dalla Regione Campania CUP 066C18000340002, 14 e 15 novembre 2019, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli.

Relatrice della Fico Mediterranean Lecture 2019, con una relazione dal titolo "L'arte di mangiar bene per vivere bene. A nove anni dal riconoscimento UNESCO della Dieta Mediterranea, al Convegno internazionale "La cultura della Dieta Mediterranea. Ieri oggi domani", organizzato dal MedEatResearch, Centro di Ricerche Sociali sulla Dieta Mediterranea dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, nell'ambito del progetto "Opere e vite. Salvaguardia e promozione digitali dell'oralità e delle tradizioni legate al patrimonio immateriale della dieta mediterranea in Campania e nelle comunità emblematiche UNESCO" finanziato dalla Regione Campania CUP 066C18000340002, 14 e 15 novembre 2019, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli.

Partecipa alla Tavola Rotonda per la presentazione dell'Italia alla FAO del progetto "Mediterranean Diet's principles for Agenda 2030", che si articola in una serie di giornate di studio, riflessione e approfondimento scientifico sulla dieta mediterranea, 18 settembre 2019.

Partecipa al Simposio Internazionale "Making Food in Human and Natural History" a cura del Minpaku (National Museum of Ethnology di Osaka- Giappone) Special Research Project Series 2 'Human and natural history in the system of food production' con una relazione dal titolo "Local community and food - Mediterranean Diet ", 19 marzo 2019 .

Partecipa in qualità di relatore al Convegno Internazionale di Studi sulla "Dieta mediterranea: uno stile di vita tra mito, cultura e scienza", organizzato a Lecce il 26 gennaio 2018 da: Agenzia per il Patrimonio Culturale Euromediterraneo, Regione Puglia, Comune di Lecce e Università del Salento.

Partecipa in qualità di relatore al Convegno Internazionale di Studi "Il sacro pasto. Le tavole degli uomini e degli dèi" organizzato della Fondazione Buttitta e dall'Università di Palermo a Noto dal 26 al 28 Ottobre 2017, con una relazione dal titolo "Atena e il semaforo. Simboli e dispositivi di educazione alimentare tra sapere, ideologia e norma".

Partecipa in qualità di key-speaker all'«Ancel Keys International Seminar on Mediterranean Diet and Sustainable Dietary Models», svoltosi ad Ascea (Salerno) il 10 ottobre 2017, organizzato dall'Università di Napoli Federico II, con una relazione dal titolo "Pride and prejudice. The Anthropological Evolution of the Idea of Mediterranean Diet".

Ideatrice e organizzatrice della FICO Mediterranean Lecture, evoluzione della "Ancel and Margaret Keys Memorial Lecture", in collaborazione con la Fondazione FICO - Fondazione per l'educazione alimentare e alla sostenibilità ambientale di Bologna.

Partecipa al Seminario Salute e territorio nello stesso piatto, svoltosi l'11 dicembre 2017 presso la Fondazione EDMUND MACH (San Michele all'Adige - Bolzano), con una relazione dal titolo "La versione alpina della dieta mediterranea".

Ideatrice e organizzatrice della "Ancel and Margaret Keys Memorial Lecture", una lezione magistrale annuale per promuovere il dibattito scientifico e la divulgazione delle conoscenze relative alla Dieta Mediterranea quale Patrimonio culturale immateriale UNESCO. La prima edizione si è svolta presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli il 16 novembre 2016, con una lectio magistralis del prof. Pier Luigi Petrillo.


Relatrice all'International Day of the Mediterranean Diet and Campania UNESCO Heritage svoltosi presso la sede UNESCO di Parigi il 31 maggio 2016, con un contributo dal titolo "Genealogia e sviluppi del processo di patrimonializzazione della dieta mediterranea".

Responsabile della sezione dedicata alla Dieta Mediterranea del Second International Symposium "New Metropolitan Perspectives: "Strategic planning, spatial planning, economic programs and decision support tools. Contributions for a multidisciplinary integrated approach, through the implementation of Horizon/Europe2020" (ISTH2020), svoltosi a Reggio Calabria dal 18 al 20 maggio 2016, al quale ha partecipato anche con una relazione dal titolo "The Mediterranean Diet from Ancel Keys to the UNESCO Cultural Heritage. A Pattern of Sustainable Development between Myth and Reality".

Responsabile scientifico del Convegno "Dieta Mediterranea UNESCO. Un patrimonio responsabile. Innovazione, identità, contraffazione" tenutosi presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli il 16 novembre 2015. Attività svolta in collaborazione con MIPAAF, Regione Campania, Comune di Pollica, Centro Studi Dieta Mediterranea "Angelo Vassallo" e con il Patrocinio dell'UNESCO ICH.

Responsabile scientifico del Convegno "La ricetta della longevità / The recipe for longevity" svoltosi ad EXPO Milano 2015 nel Cluster Bio-Mediterraneo il 14 settembre 2015 nell'ambito della Settimana della Dieta Mediterranea UNESCO (EXPO Milano 14-20 settembre 2015). Dove ha svolto una relazione su "La scoperta della dieta mediterranea".

Relatrice al Seminario internazionale "Regimi dietetici e modelli culturali del corpo", organizzato da Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Laboratorio Expo, Università degli Studi di Milano Bicocca, svoltosi a Milano il 29 maggio 2014. Partecipa al workshop "Cibo, corpo e salute" con una relazione sulla dieta mediterranea.

Organizzatrice del Seminario Internazionale "La Dieta Mediterranea. Mito e realtà a tre anni dal riconoscimento UNESCO", Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli, 14-15 novembre 2013 - durante il quale presenta una relazione dal titolo "La Dieta Mediterranea. Mito e storia di uno stile di vita".

Relatrice al Convegno Internazionale "Il corpo in scena. Rappresentazioni, tecniche e simboli", Università degli Studi di Padova, 24-26 settembre 2013 - dove presenta una relazione dal titolo "Il corpo ritrovato. Una genealogia delle sirene moderne".

Relatrice al Convegno Internazionale di Studi "Alimentazione, produzioni tradizionali e cultura del territorio" II edizione, organizzato dalla Fondazione Ignazio Buttitta, svoltosi a Palermo dal 20 al 22 novembre 2012 - dove presenta una relazione dal titolo "La dieta mediterranea dai presocratici all'UNESCO".

Relatrice al Convegno organizzato dall'Università di Palermo, in collaborazione con la Fondazione Ignazio Buttitta e L'Officina di Studi Medievali, sul tema "Santi, Santuari, Pellegrinaggi", svoltosi a Palermo l'1 giugno 2011, dove ha presentato una relazione dal titolo "Pellegrina e straniera. Un'analisi antropologica delle agiografie di Santa Patrizia"

Relatrice al Convegno Internazionale di Studi "Alimentazione, produzioni tradizionali e cultura del territorio", organizzato dalla Fondazione Ignazio Buttitta, Palermo, svoltosi a Palermo il 7 dicembre 2011, dove ha presentato, con Marino Niola, una relazione dal titolo "Tra bio e Dio. Sacralizzazione, demonizzazione, certificazione".

Relatrice al Terzo Colloquio Internazionale di Letteratura italiana dal titolo "Silenzio" organizzato dell'Università "Suor Orsola Benincasa" di Napoli dal 2 al 4 ottobre 2009 - dove ha presentato una relazione dal titolo "Il silenzio delle sirene. Antropologia di un mito".

Relatrice al Convegno "Il Mare e il mito" organizzato dell'Università degli Studi di Salerno e dal Positano Myth Festival svoltosi presso l'Arcipelago Li Galli dal 5 al 6 settembre 2009, dove ha presentato una relazione dal titolo "Le incantatrici. Ibridazioni sireniche".

Relatrice al Convegno "Madre de-genere. La maternità tra scelta, desiderio e destino" organizzato dell'Università degli Studi di Padova, presso Palazzo del Bo dal 14 al 16 maggio 2008, dove ha presentato una relazione dal titolo "Donne sui generis. La sirena e la polis".

Relatrice al Convegno "Labirinti di Psiche" organizzato dell'Università degli Studi di Napoli L'Orientale, presso l'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli dal 22 al 24 marzo 2007, dove ha presentato una relazione dal titolo "Partenope. Genealogia di un'endiadi".

Relatrice al Convegno "Napoli. Paesaggio di Sottosuolo" organizzato dalla Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, presso la Chiesa SS. Demetrio e Bonifacio di Napoli dal 22 al 24 maggio 2006, dove ha presentato una relazione dal titolo "Il mito di fondazione di Napoli".

Conseguimento di premi e riconoscimenti nazionali e internazionali per attività di ricerca

2017 - Premio Internazionale Francesco Saverio Nitti 2017 per il volume "Andare per i luoghi della dieta mediterranea" (con Marino Niola, Il Mulino, 2017)

2015 - Premio del Comune di Pollica per la pubblicazione del volume "La dieta mediterranea. Mito e storia di uno stile di vita" (Il Mulino, 2014)

2007 - Premio Letterario Internazionale Feudo di Maida per il volume "La santa e la sirena. Sul mito di fondazione di Napoli" - premio della giuria "Enzo Iuffrida".

Direzione di riviste, collane editoriali, enciclopedie e trattati

• da luglio 2016 - attività in corso
Co-direttore di CULTURE. Collana di Studi Antropologici PensaMultimedia / Edipress Editore di Lecce.

Partecipazione a comitati di riviste, collane editoriali, enciclopedie e trattati

• da luglio 2013 - attività in corso
Componente del Comitato Editoriale e Scientifico della collana di saggistica (area 11) "Civiltà e Religioni" con sede presso l'Università degli Studi di Padova, diretta dal prof. Paolo Scarpi, prof. Marcello Massenzio e prof. Marino Niola, edite da Libreria Universitaria Webster di Padova

Partecipazione ad accademie riconosciute a livello nazionale e/o internazionale

• 2012 - in corso
Componente del collegio del Dottorato di ricerca in Antropologia e sociologia dell'Università "Suor Orsola Benincasa" di Napoli dal titolo "Identità e pratiche di distinzione sociale attraverso il consumo alimentare".

Pubblicazioni scientifiche (ultimi dieci anni)

- MORO E., GALLETTI R., "Sharing food and conviviality in the Mediterranean Diet. Some ethnographic examples", atti del Simposio inernazionale "Making Food in Human and Natural History" a cura del Minpaku (National Museum of Ethnology di Osaka- Giappone) Special Research Project Series 2 'Human and natural history in the system of food production', in corso di pubblicazione.

MORO E. (2019), Sirene. La seduzione dall'antichità ad oggi, Bologna, Il Mulino.

MORO E. (2019), Atena e il semaforo. Simboli e dispositivi di educazione alimentare tra sapere, ideologia e norma, in Buttitta I e Mannia S, Atti del Convegno Internazionale di Studi "Il sacro pasto. Le tavole degli uomini e degli dèi" organizzato della Fondazione Buttitta e dall'Università di Palermo a Noto dal 26 al 28 Ottobre 2017, Palermo, Fondazione Buttitta Edizioni, pp. 39-59.

MORO E. (2019), La città della sirena. Variazioni sul mito di fondazione di Napoli, in P. L. de Castris (a cura di), I luoghi della sirena. Vedute di Napoli dal XV al XIX secolo, Napoli, Elio de Rosa Editore, pp. 13-21.


MORO E. (2018), Il corpo ritrovato. Geneaologia pseudo-scientifica
delle sirene contemporanee, in C. Cremonesi, F. Fava, P. Scarpi, (a cura di), Il corpo in scena. Tecniche rappresentazioni performance, Padova, Libreriauniversitaria.it Edizioni, pp. 425-444.

MORO E. (2018), «Nascita di un nome. Esercizi di memoria sul patrimonio immateriale della dieta mediterranea», Archivio antropologico mediterraneo [Online], Anno XXI, n. 20 (1) | 2018, online dal 30 Juin 2018, URL: http://journals.openedition.org/aam/298

MORO E. e NIOLA M. (2017), Andare per i luoghi della dieta mediterranea, Bologna, Il Mulino

MORO E. (2017), L'"Effetto Dieta". Sulle comunità della dieta mediterranea, in AM Antropologia Museale, 37.

MORO E. (2017), La Dieta Mediterranea UNESCO, un modello di sviluppo sostenibile tra mito e realtà, in LaborEst 12/2016.

MORO E. (2016), Politiche patrimoniali e sviluppo sostenibile. La dieta mediterranea UNESCO, in M. Niola, a cura di, Antropologie del contemporaneo. Patrimoni, simboli, tendenze, Lecce, Pensa MultiMedia, pp. 9-28.

MORO E. (2016), The Mediterranean Diet from Ancel Keys to the UNESCO Cultural Heritage. A Pattern of Sustainable Development between Myth and Reality, in Atti del 2nd International Symposium "NEW METROPOLITAN PERSPECTIVES" - Strategic planning, spatial planning, economic programs and decision support tools, through the implementation of Horizon/Europe2020. ISTH2020, Reggio Calabria (Italy), 18-20 May 2016, ELSEVIER.

MORO E. (2015), Dieta mediterranea. Una storia italiana, in Cultura del cibo, vol. Italia del Cibo, a cura di Massimo Montanari e Alberto Capatti, Torino, Utet Grandi Opere.

MORO E. (2015), "Dieta mediterranea", in Antropologia Museale, a cura di Vincenzo Padiglione, 34/36.

MORO E. (2014), "Il cibo tra ancestralizzazione e patrimonializzazione", in Alimentazione, produzioni tradizionali e cultura del territorio, a cura di S. Mannia, Fondazione Ignazio Buttitta, 2014.

MORO E. (2014), La dieta mediterranea. Mito e storia di uno stile di vita, Bologna, il Mulino.

MORO E. (2013), L'invenzione della dieta mediterranea. Genealogia medico-culturale di un modello alimentare, in "AM. Rivista della Società di Antropologia Medica", vol. 35-36, pp. 13-39.

MORO E. (2013), La dieta mediterranea tra i presocratici e l'UNESCO. Retoriche di ancestralizzazione e politiche di patrimonializzazione, in "VOCI. Annuale di Scienze Umane", Anno X / 2013, pp. 111-122.

MORO E. (2013), Petali e papille. Antropologia della dieta mediterranea, in A. Campanelli, (a cura di), Rosantico. Natura, bellezza, gusto profumi tra Paestum, Padula e Velia, Napoli, Arte'm - Prismi Editrice Politecnica, pp. 125-127.

MORO E. (2011), Il silenzio delle sirene. Antropologia di un mito, in S. Zoppi Garampi, (a cura di), Silenzio, Roma, Salerno Editrice, p. 289-302.

MORO E. (2010), Le incantatrici. Ibridazioni sireniche, in S. Amendola - P. Volpe, (a cura di), Il mare e il mito, Napoli, M. D'Auria Editore, p. 127-156.

MORO E. (2009), Le incantatrici. Partenope e le altre, in P. Scialò, (a cura di), Napoli, La città cantante, Milano, Mondadori-Electa, pp. 19-26.

MORO E (2009), Donne sui generis. La sirena e la Polis, in S. Chemotti, (a cura di), Madre de-genere. La maternità tra scelta, desiderio e destino, Padova, Il Poligrafo, pp. 327-355.

MORO E. (2009), Partenope. Genalogia di un'endiadi, in A. M. Pedullà, (a cura di), Labirinti di Psiche. Interpretazioni e variazioni sul mito, Roma, Carocci, p. 105-112.

MORO E. (2008), Due corpi un nome. L'enigma delle sirene, Napoli, L'Ancora del Mediterraneo.

MORO E. (2008), Trasfigurazioni del mito, in "Annali dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa", Napoli, pp. 75-99.

Altro

• da aprile 2018 - attività in corso
Presidente dello Steering Committee per l'istituzione di una Cattedra Unesco in "Intangible Cultural Heritage and Comparative Law", presso l'Università di Roma Unitelma Sapienza.


• da aprile 2018 - attività in corso
Council Member of the True Health Initiative, una rete internazionale di accademici e scienziati impegnati nella divulgazione di informazioni veritiere e comprovate sul rapporto tra uomo, cibo e salute, promossa dal prof. David Katz M.D. dell'Università di Yale (USA).

• dal 22/02/2018 - attività in corso
Membro esperto del Comitato Tecnico di Coordinamento ai sensi dell'articolo 3 della Direttiva del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo del 29 dicembre 2017, n. 596 concernente 񓠂 - Anno del Cibo italiano"

• dal 03/05/2017 - attività in corso
Membro del Comitato Scientifico della Fondazione FICO di Bologna

• da settembre 2015 - attività in corso
Membro del Network delle Comunità della Dieta Mediterranea UNESCO coordinato dal MIPAAF per la tutela, salvaguardia e valorizzazione della Dieta Mediterranea patrimonio UNESCO

• da gennaio 2015 - attività in corso
Membro del comitato di esperti del Tavolo EXPO 2015 numero 13: Patrimonio UNESCO e stili di vita

• dal 2013 - al 2017
Componente della Commissione Paritetica del C.D.L. in Scienze dell'Educazione dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa

• dal 2010 - al 2014
Responsabile dell'unità di ricerca di Napoli (Università degli Studi Suor Orsola Benincasa), del PRIN 2009 (AREA 11) «Parole e corpi. Efficacia "magica" e "terapeutica" tra antico e contemporaneo» che vede coinvolte: Università degli Studi di Padova (Capofila), Università degli Studi di Genova, Università degli Studi de L'Aquila.

• dal 2006 - attività in corso
Membro della Rete Universitaria Internazionale Terra Madre, organizzata dal Centro Studi di SlowFood, alla quale aderiscono 450 tra università e centri di ricerca, dedicata alla ricerca nel campo dell'alimentazione, della difesa delle biodiversità e della tutela dei saperi agroalimentari nel mondo

• dal 2006 - 2011
Tutor per i piani di studio dei Corsi di Laurea Specialistica e Magistrale della Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli

• 1 marzo - 30 novembre 2004
Coordinatrice del gruppo di ricerca sulle feste popolari campane, nonché come autrice delle schede multimediali, finalizzate alla redazione di un Atlante multimediale delle Feste Religiose in Campania realizzato dall'Università degli Studi "Suor Orsola Benincasa" - Napoli - (Laboratorio di Antropologia Sociale) per la Regione Campania (Assessorato alla Cultura e al Turismo)

• A.A. 2002 - 2003 e 2003 - 2004
In qualità di ricercatore in discipline M-DEA/01, collabora a un'indagine storico-etnografica sul tema "Figure della corporeità femminile in Campania fra saperi medici popolari e simbolismo religioso" svolta nel quadro delle attività dell'insegnamento di Antropologia Medica dell'Università degli Studi di Perugia

• A.A. 2002 - 2003
Partecipazione in qualità di Ricercatore in discipline M-DEA/01 alla Ricerca HIRPUS - High Integration Research Project for Unfolding Societies - "Reti della memoria" finanziato dal MURST presso il Centro di Ricerca "Guido Dorso" di Avellino, riguardante gli effetti sociali e culturali del sisma del 1980 in Irpinia

• 1998
Collabora come ricercatore in discipline M-DEA/01 con il Ministero della Pubblica Istruzione, l'Unione Europea e la Direzione Generale dell'Istruzione Professionale alla ricerca, all'ideazione e alla stesura dell'iper-testo edito in forma di CD Rom dal titolo: "Donna e alimentazione nella storia e nella cultura". Tale ricerca sulla storia e sull'antropologia della gastronomia in Italia è stata coordinata dall'Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione "Le streghe" di Benevento e ha coinvolto l'Istituto F. Datini di Prato. In particolare E. M. si è occupata della stesura di tutte le "Schede di approfondimento" relative alla sezione intitolata "Madre cucina" e realizzata dal prof. Marino Niola

 

 

Menù della sezione
Menù rapido
Menù principale
Conformità agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilità ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti