Dopo Laurea
Master

Università degli Studî
Suor Orsola Benincasa - Napoli

Facoltà di Scienze della Formazione
Centro di Lifelong Learning di Ateneo

Master di I livello in

Il professionista dell'educazione ai sensi della Legge n. 4/2013

Anno accademico 2013/2014

Direttore scientifico: Lucio d'Alessandro
Comitato scientifico: Enricomaria Corbi, Maddalena Della Volpe, Maria D'Ambrosio, Elisa Frauenfelder, Lucilla Gatt, Margherita Musello, Fernando Sarracino, Fabrizio Manuel Sirignano, Natascia Villani.
Coordinatore didattico-scientifico: Pascal Perillo

Ai sensi del D.M. 509/99 e del D.M. 270/2004 è istituito il Master universitario di I livello in Il professionista dell'educazione ai sensi della Legge n. 4/2013 - a.a. 2013/2014.

L'accesso al Master è consentito a coloro che hanno conseguito i seguenti titoli:
- la Laurea Triennale nella classe L-19 (Scienze dell'educazione e della formazione) o la Laurea Magistrale nelle classi LM-50 (Programmazione e gestione dei servizi educativi), LM-57 (Scienze dell'educazione degli adulti e della formazione continua), LM-85 (Scienze pedagogiche) (D.M. 270/2004);
- la Laurea Triennale nella Classe 18 (Scienze dell'educazione e della formazione) o la Laurea Specialistica nelle classi 56/S (Programmazione e gestione dei servizi educativi e formativi), 65/S (Scienze dell'educazione degli adulti e della formazione continua) e 87/S (Scienze pedagogiche) (D.M. 509/99);
- la laurea quadriennale in Scienze dell'educazione (vecchio ordinamento).

Il Master si pone l'obiettivo di formare un professionista dell'educazione in grado di progettare e gestire i processi di cambiamento educativo sulla base di una conoscenza diretta delle diverse organizzazioni nelle quali viene esercitata la pratica educativa professionale.

Il percorso formativo nasce come risposta alla domanda di formazione emergente dal mondo della pratica professionale nel settore dell'educazione ed è in linea con la più recente ridefinizione della filiera formativa degli educatori e delle loro prospettive lavorative, in seguito all'entrata in vigore della Legge 14 gennaio 2013, n. 4 (Disposizioni in materia di professioni non organizzate).

L'obiettivo del Master è perseguito attraverso l'offerta di un percorso formativo fortemente centrato sull'esperienza e sul confronto con la pratica professionale agita nei diversi ambiti della professione educativa. Per tali motivi, il Corso adotterà una impostazione pedagogica tesa a valorizzare il dialogo tra i saperi accademici e i saperi espressi dal mondo della pratica, offrendo un variegato panorama di esperienze organizzate in collaborazione con le professionalità distribuite in diversi contesti educativi: incontri in presenza tra lezioni, seminari e laboratori tenuti da docenti universitari ed esponenti del mondo delle professioni educative si intrecceranno con attività di formazione a distanza (FAD) e con le attività di stage diretto che si svolgeranno presso strutture convenzionate con l'Ateneo e/o presso strutture proposte dagli stessi allievi del Master (previa valutazione ed approvazione da parte del Comitato scientifico). Le attività di stage saranno supportate da incontri di stage indiretto che si svolgeranno presso la sede universitaria e che saranno finalizzate all'elaborazione del Project work da discutere (insieme all'elaborato finale) in occasione della prova finale.

Le tematiche del Master sono le seguenti: la Legge n. 4/2013 e le nuove opportunità di formazione e lavoro per gli educatori; le epistemologie professionali; la razionalità riflessiva dell'agire educativo; il lavoro educativo come esperienza di formazione; la progettazione educativa e formativa; la gestione della relazione educativa; la pratica educativa nell'ottica della ricerca-azione; il sistema di Welfare e l'organizzazione dei servizi socio-educativi; le associazioni professionali come strumento di promozione e valorizzazione della professione educativa; i contesti educativi come Comunità di pratica; il lavoro educativo come lavoro intellettuale (vincoli e possibilità previste dalla normativa nazionale, tipologie di impiego, regimi fiscali, ecc.); il coordinamento dei servizi educativi; la gestione pedagogica dei servizi socio-educativi, residenziali e semiresidenziali; l'educatore nei contesti scolastici; pratiche educative per la formazione nella prima infanzia; pratiche educative per la formazione nell'adolescenza; pratiche educative per la formazione in età adulta; la comunità di ricerca come dispositivo di intervento per gli educatori; pratiche educative per l'inclusione; l'educatore nei contesti penitenziari; la consulenza educativa; educazione e questione di genere; pratiche educative e cooperazione internazionale; educazione, orientamento e lifelong guidance; educazione ambientale; il sostegno alla genitorialità; l'educatore nei contesti sportivi e motorio-riabilitativi; autovalutazione e tecniche di gestione del colloquio professionale; deontologia e pedagogia professionale.

Il Master ha la durata complessiva di 1.500 ore (comprensive di lezioni teoriche, laboratori, formazione a distanza, partecipazione a forum di discussione, stage, studio individuale, project work ed elaborato finale) dal mese di Febbraio 2014 al mese di Febbraio 2015.

Il calendario degli incontri in presenza si articolerà, di norma, in uno o due incontri settimanali della durata di 4 ore ciascuno. Gli incontri in presenza si terranno sempre in orario pomeridiano (dalle ore 14.30 alle ore 18.30), di norma il giovedì o il venerdì, mentre le attività di stage seguiranno un calendario concordato tra lo stagista e la struttura di riferimento.

La frequenza è obbligatoria. Non sarà ammesso alla prova finale il corsista che avrà superato il numero di assenze per un totale di ore pari o superiore al 20% del monte ore previsto per le attività formative in presenza.

Il corso è a numero chiuso. Il numero massimo dei partecipanti è pari a 60 (sessanta). Qualora il numero degli iscritti risultasse inferiore ai requisiti minimi per la copertura delle spese di bilancio, l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa si riserva di non attivare il corso e di restituire gli importi versati.

Nella domanda di ammissione, da compilare esclusivamente on-line mediante il relativo modulo disponibile da questo collegamento, l'aspirante dovrà dichiarare:
- nome, cognome, luogo e data nascita, cittadinanza, codice fiscale; titolo di studio, votazione;
- il recapito e-mail al quale intende ricevere le comunicazioni inerenti il corso.

Le domande non in regola non saranno prese in considerazione.

La domanda, indirizzata al Magnifico Rettore dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, dovrà essere inoltrata entro e non oltre il 20 Gennaio 2014.

In caso di possesso di attestati di Corsi di specializzazione, Perfezionamento e Master universitari e/o di altri titoli di studio, l'aspirante dovrà compilare la voce specifica nel modulo di ammissione on line. In caso di necessità, sarà chiesto di fornire copia della certificazione dei titoli dichiarati.

La selezione degli aspiranti sarà effettuata sulla base:
della valutazione del voto finale di laurea secondo il seguente punteggio:
- votazione inferiore a 100/110 punti 2
- votazione di 100/110 punti 3
- votazione da 101 a 103/110 punti 4
- votazione da 104 a 106/110 punti 5
- votazione da 107 a 108/110 punti 6
- votazione da 109 a 110/110 punti 7
- votazione di 110/110 con lode punti 8
del possesso di attestati di Corsi di specializzazione, Perfezionamento e Master universitari, fino ad un massimo di punti 2;
della valutazione di altri titoli di studio fino ad un massimo di punti 1;
A parità di punteggio precede l'aspirante con minore età.

Qualora le domande risultino in numero superiore a 60 (sessanta) si provvederà alla predisposizione di una graduatoria che terrà conto dei titoli preferenziali di cui sopra.

L'elenco degli ammessi o la graduatoria saranno pubblicati sul sito internet www.unisob.na.it e non saranno inviate comunicazioni personali ai candidati.

Entro sette giorni dalla data di pubblicazione dell'elenco degli ammessi, gli aspiranti dovranno perfezionare l'iscrizione attraverso il pagamento della 1ª rata di € 400,00 + € 140,00 (tassa regionale).

Nel caso in cui, dalla documentazione presentata risultino dichiarazione false o mendaci rilevanti ai fini dell'immatricolazione, ferme restando le sanzioni penali di cui all'art. 76 del DPR n. 445 del 28/1/2000, il candidato decadrà automaticamente d'ufficio dal diritto d'immatricolazione.

La quota di partecipazione al Master è fissata in € 1.600,00 (+ € 140,00 di tassa regionale) e dovrà essere versata in quattro rate presso qualsiasi sportello Banco di Napoli - San Paolo IMI del territorio nazionale, ritirando l'apposito modulo di pagamento presso la Segreteria studenti dell'Università Suor Orsola Benincasa (corso Vittorio Emanuele 292, Napoli), oppure scaricandolo dal sito www.unisob.na.it.

Per i soci ALSOB (Associazione Laureati Suor Orsola Benincasa) è previsto uno sconto del 25%, pari a € 400,00, che sarà applicato sull'importo dell'ultima rata. L'iscrizione all'Associazione ALSOB deve essere contestuale o precedente all'iscrizione al Master.

Le modalità di pagamento delle rate dovranno osservare il seguente calendario:
- 1^ rata: € 400,00 + € 140,00 (tassa regionale) all'atto dell'iscrizione;
- 2^ rata: € 400,00 entro aprile 2014;
- 3^ rata: € 400,00 entro luglio 2014;
- 4^ rata: € 400,00 entro novembre 2014.

Il mancato pagamento di una o più quote di partecipazione nei termini stabiliti comporta l'immediata esclusione dal Master. In nessun caso potranno essere restituiti gli importi versati dopo l'effettiva immatricolazione al Master.

Si rammenta inoltre che l'art. 142 del T.U. 159/33 vieta la contemporanea iscrizione a più corsi di studio universitari. Ne consegue che non è possibile iscriversi contemporaneamente a più Master o ad una Scuola di Specializzazione, Dottorato di Ricerca, Corso di Laurea o Laurea specialistica.

Al termine del Corso, i candidati in regola con gli aspetti formali e sostanziali (tasse, documentazione, frequenza, verifiche in itinere, ecc.) dovranno sostenere una prova finale basata sulla discussione di un elaborato inerente le tematiche trattate nel Corso, corredato dal Project work relativo alle esperienze di stage.

A coloro i quali supereranno la prova finale verrà rilasciato il titolo universitario di Master di I Livello in Il professionista dell'educazione ai sensi della Legge n. 4/2013 e saranno attribuiti 60 CFU.

I dati personali forniti dai partecipanti saranno trattati per le operazioni connesse alla formazione dell'elenco degli ammessi al corso, secondo le disposizioni della L. 31.12.1996 n. 675 e successive modificazioni.

Per informazioni: Centro Lifelong Learning di Ateneo: tel. 081.2522348 (lunedì - venerdì 11.00-13.00) e-mail.

Napoli, 26/11/2013

Il Rettore,
prof. Lucio d'Alessandro

Emanato con D.R. n. 629 del 26/11/2013

© 2004/24 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0