Dopo Laurea
Master

Università degli Studî
Suor Orsola Benincasa - Napoli

Dipartimento di Scienze formative, psicologiche e della comunicazione
Centro di Lifelong Learning di Ateneo

Master di II livello in

Organizzazione, management, e-government delle Pubbliche Amministrazioni
(1500 ore – 60 CFU)

Bando di concorso IV edizione - Anno Accademico 2020/2021

Bando per l'ammissione

Iscrizione on line

Master di I e II livello: sempre garantita la possibilità di frequenza a distanza

Richieste di esonero stage e riduzioni economiche

Agevolazioni e riduzioni economiche

Riduzioni economiche per particolari categorie

1) Per i dipendenti della Pubblica Amministrazione, delle Regioni e dei Comuni, per i dipendenti delle Aziende partecipate dallo Stato, dalle Regioni e dai Comuni la quota di iscrizione al Master è ridotta ad € 850,00.

2) Per i soci ALSOB (Associazione Laureati Suor Orsola Benincasa) da almeno due anni continuativi è previsto uno sconto del 15% dell'intera quota.

Le riduzioni economiche non sono cumulabili.

Convenzione con Intesa Sanpaolo 'per Merito' - prestiti fino a 50.000 euro per finanziare gli studi a condizioni vantaggiose

Credenziali uniche per la fruizione dei servizi di Ateneo

Ogni studente regolarmente iscritto all'Ateneo a qualsiasi corso dopo laurea (master, perfezionamento, corso di formazione, etc.) viene dotato di credenziali (Nome Utente e Password) valide per l'accesso a tutti i servizi on line dell'Ateneo (area operativa, stanza virtuale, piattaforma e-learning, posta elettronica istituzionale, aree wireless, servizi della Biblioteca).

Come si fa ad avere il Nome Utente?

  1. Lo studente si registra all'area operativa per effettuare l'iscrizione ad un corso: in questa fase utilizzerà come Nome Utente il codice fiscale e come password quella che lui stesso avrà scelto durante la registrazione.
  2. Lo studente completa la procedura di iscrizione e scarica la modulistica da consegnare in Segreteria Studenti e i MAV per il pagamento delle quote previste.
  3. All'atto della regolarizzazione della propria iscrizione, ovvero quando sarà stata consegnata alla Segreteria Studenti la modulistica prevista e saranno stati effettuati e registrati i pagamenti previsti, verrà assegnato automaticamente il Nome Utente definitivo, che sarà comunicato a mezzo e-mail all'indirizzo fornito all'atto della registrazione. Il formato standard utilizzato per l'assegnazione del Nome Utente è nome.cognome, salvo i casi di omonimia per i quali viene aggiunto un numero dopo il cognome.

Come si fa ad avere la Password?

La Password viene scelta direttamente dallo studente all'atto della registrazione all'area operativa e può essere modificata dallo studente stesso in qualsiasi momento. Si raccomanda l'utilizzo di password complesse e si ricorda che la password non va mai comunicata a terzi, in nessun caso. Se viene smarrita, si può utilizzare l'apposita procedura di recupero password (oppure ci si può rivolgere agli sportelli della Segreteria Studenti muniti di un valido documento di riconoscimento). Nel caso si decida di cambiare la password, si ricorda che potrebbero trascorrere anche 24 ore prima che sia aggiornata per tutti i servizi.

Quali servizi si possono utilizzare?

Con le credenziali uniche di Ateneo è possibile utilizzare i seguenti servizi.

  1. Area operativa, tramite la quale è possibile, a titolo esemplificativo, visualizzare i propri dati anagrafici, inserire i propri dati reddituali (Certificazione ISEE), stampare il bollettino MAV per il pagamento delle tasse, controllare i versamenti effettuati e gli eventuali in debito, consultare e stampare il proprio piano di studio, etc.
  2. Stanza virtuale, tramite la quale è possibile, a titolo esemplificativo, trovare informazioni su contatti e orari di ricevimento degli Uffici, news e avvisi, offerte di stage e placement, informazioni sui servizi dedicati agli studenti, etc.
  3. Piattaforma e-learning di Ateneo, per la fruizione delle attività di formazione a distanza (se previste dal corso).
  4. Posta elettronica istituzionale, un indirizzo di posta elettronica personale (nel formato nome.cognome@studenti.unisob.na.it) che sarà possibile utilizzare per le proprie attività di studio e per favorire la comunicazione con gli altri studenti, i docenti e gli uffici didattici e amministrativi. N.B.: si ricorda che tutte le comunicazioni relative alle attività didattiche e alla FAD saranno inviate a tale indirizzo di posta elettronica, che gli iscritti ai corsi dopo laurea sono tenuti a consultare regolarmente.
  5. Aree wireless, per il collegamento ad Internet in tutte le aree messe a disposizione degli studenti presso tutte le sedi dell'Ateneo (incluse le sedi periferiche e la Residenza Universitaria). Per accedere al servizio lo studente deve individuare tra le reti wireless disponibili sul proprio dispositivo quella con SSID UNISOB-WIFI, connettersi e provare a navigare. Al primo tentativo sarà automaticamente visualizzata una pagina di accesso nella quale dovrà inserire le credenziali uniche di Ateneo. Non sono richieste particolari configurazioni né altre operazioni da effettuare sul dispositivo.
  6. Servizio di prestito bibliotecario, per la fruizione del Servizio di prestito della Biblioteca Erminia Capocelli.

N.B.:
- la fruizione del servizio di posta elettronica è condizionata all'accettazione del Regolamento per l'utilizzo del servizio di posta elettronica istituzionale.
- la fruizione del servizio di accesso wireless ad Internet è condizionata all'accettazione del Regolamento per l'utilizzo della connessione wireless di Ateneo.

Si ricorda che l'accesso a tutti i servizi offerti dall'Ateneo è strettamente personale e che l'utente si assume la responsabilità di mantenere segreta la password d'accesso e risponde personalmente delle operazioni compiute tramite le credenziali concesse a suo nome.

Stage

Procedura attivazione tirocini/stage curricolari a distanza, in presenza o in modalità blended

Le attività di tirocinio/stage curricolare (esterne con strutture in partnership o interne all'Unisob) si potranno svolgere in presenza o in modalità mista (presenza e distanza) solo nei casi in cui le attività, oggetto del tirocinio, risultino incompatibili con la modalità a distanza ai sensi della nota del Ministro dell'Università del 4 maggio 2020 e della delibera del SA n. 1 del 10/09/2020.

La misura è adottata a seguito delle disposizioni emanate dalle Autorità competenti, nazionali e regionali, in materia di emergenza sanitaria COVID-19, nonché di quelle stabilite dall'Unisob, al fine di incentivare l'adozione di tutti i comportamenti e le misure previste per contrastare e contenere il diffondersi del coronavirus.

Si segnala che l'attività di tirocinio/stage curricolare in presenza o in modalità blended potrà essere svolta solo previa autorizzazione del Coordinamento scientifico del Master, accertata l'incompatibilità dello svolgimento in modalità a distanza.

Tirocinio/stage in modalità a distanza

Per avviare o proseguire un tirocinio curricolare in modalità a distanza, sarà necessario che l'Ente/Azienda ospitante e il tirocinante/stagista esprimano il proprio consenso scritto, utilizzando l'apposito modulo che costituirà parte integrante del progetto formativo e di orientamento (PFO). Il progetto formativo dovrà essere trasmesso a questo indirizzo e-mail unitamente al modulo al consenso. I documenti dovranno essere trasmessi all'Ateneo con la firma e il timbro del soggetto ospitante e la firma del tirocinante/stagista. Nel caso il tirocinio debba essere attivato con Ente non convenzionato Unisob, sarà necessario sottoscrivere Convenzione tra le parti.

Tirocinio/stage in presenza o in modalità mista

Il soggetto ospitante, al fine di attivare stage/tirocini in presenza o in modalità mista, dovrà preventivamente compilare il form di autocertificazione sulle misure di prevenzione anticovid adottate presso la struttura e previste dalle autorità competenti. Tale modulo sarà trasmesso all'ufficio competente all'atto della stipula della convenzione o nel caso di convenzione già esistente all'atto della sottoscrizione del progetto formativo.

Una volta ricevuto il documento, il Coordinamento scientifico del Master provvederà alla valutazione delle attività proposte dal soggetto ospitante al fine di autorizzare o meno l'esperienza formativa in presenza o in modalità mista. In caso di esito positivo il soggetto ospitante riceverà una mail che autorizzerà la struttura a procedere con la compilazione e sottoscrizione della convezione e/o del progetto formativo. In caso di diniego, lo studente dovrà procedere in altro modo (modalità alternative al tirocinio, individuazione nuova struttura o modalità a distanza).

Lo studente per svolgere il tirocinio potrà o individuare una struttura in banca dati unisob o proporre un Ente non convenzionato.

Lo studente dovrà comunicare la scelta dell'Ente dove svolgere il tirocinio previsto dal percorso formativo entro e 15 giorni dall'inizio dell'attività didattica inviando una mail al tutor d'aula all'indirizzo che gli sarà comunicato a inizio corso utilizzando i seguenti moduli:
- Modulo individuazione da banca dati
- Modulo di richiesta stipula convenzione ente non presente in banca dati

Nel modulo lo studente dovrà altresì indicare la modalità proposta per lo svolgimento:
- modalità a distanza
- modalità mista
- modalità in presenza

Procedura richiesta esonero

Lo studente potrà richiedere l'esonero dalle attività di stage in ragione di esperienze pregresse svolte in ambito scolastico ed extrascolastico e/o per il possesso di altri master e titoli accademici.

In tale caso lo studente dovrà inviare entro 15 giorni dall'inizio dell'attività didattica il modulo di esonero stage scaricabile a questo collegamento all'indirizzo di posta elettronica che gli verrà comunicato a inizio corso.

Procedura attivazione tirocinio indiretto

In assenza delle condizioni per attuare il tirocinio a distanza/presenza/modalità mista, gli allievi potranno aderire al tirocinio indiretto promosso, di volta in volta, dal coordinamento didattico del master al fine di maturare i crediti obbligatori necessari per la conclusione del percorso.

Gli studenti potranno richiedere tale modalità di svolgimento del tirocinio attraverso l'invio del modulo richiesta attivazione tirocinio indiretto, scaricabile a questo collegamento, inviandolo entro 15 giorni all'indirizzo che verrà comunicato a inizio corso.

N.B.
Si ricorda che, a prescindere dallo svolgimento del tirocinio a distanza o in modalità blended, il regolamento di ateneo prevede la sussistenza della seguente documentazione ai fini dell'attivazione delle esperienze formative:
- convenzione: accordo tra Università e soggetto ospitante (Ente o azienda) - usufruendo delle partnership presenti in banca dati o mediante attivazione nuova convenzione;
- progetto formativo (PFO): documento predisposto per ogni tirocinante che definisce obiettivi e modalità di svolgimento del tirocinio. Il documento, con firme e timbro, dovrà essere spedito, a questo indirizzo e-mail, prima dell'inizio dell'attività.

Modulistica

Progetto formativo e di orientamento - modalità mista (pdf)

Progetto formativo e di orientamento - modalità in presenza (pdf)

Autocertificazione sulle misure di prevenzione anticovid adottate presso la struttura (pdf)

Modulo individuazione Ente da banca dati Unisob per richiesta attivazione stage (pdf)

Modulo richiesta stipula convenzione con Ente non presente in banca dati Unisob (pdf)

Tirocinio/stage curricolare modalità a distanza (pdf)

Modulo richiesta esonero attività di stage (pdf)

Modulo richiesta attivazione tirocinio indiretto (pdf)

Edizione precedente

III edizione - Anno Accademico 2019/2020

Calendario delle lezioni in presenza

  1. Mercoledì 27 novembre 2019 ore 14:30 - Lectio inauguralis
  2. Venerdì 13 dicembre 2019 ore 15:00 - Dott. Michelangelo Iossa, Comunicare la pubblica amministrazione: i processi di innovazione e semplificazione nell'età contemporanea, il rispetto dei valori costituzionali della trasparenza, della responsabilità, dell'imparzialità, del buon andamento e della ragionevolezza
  3. Venerdì 10 gennaio 2020 ore 15:00 - Dott. Michelangelo Iossa, Elaborazione e conduzione di un piano di comunicazione per le pubbliche amministrazioni nel rispetto dei valori dell'efficacia, dell'efficienza e dell'economicità
  4. Venerdì 17 gennaio 2020 ore 15:00 - Dott. Michelangelo Iossa, La pubblica amministrazione tra strategie di marketing e racconto delle forme di governance: le nuove sfide
  5. Venerdì 24 gennaio 2020 ore 15:00 - Prof. Massimiliano Vesci, Team building: Abilità sociali (Classe A)
  6. Venerdì 31 gennaio 2020 ore 15:00 - Prof. Massimiliano Vesci, Team building: Abilità sociali (Classe B)
  7. Giovedì 6 febbraio 2020 ore 15:00 - Avv. Gaetano Virtuoso, La disciplina dei contratti pubblici di lavori, forniture e servizi
  8. Venerdì 13 febbraio 2020 ore 15:00 - Dott. Salvatore Cavallo, Il controllo di gestione nelle pp.aa.
  9. Venerdì 21 febbraio 2020 ore 15:00 - Dott. Salvatore Cavallo, Il Project Management come strumento organizzativo circolare nella gestione di obiettivi complessi: da un nuovo approccio culturale alla NORMA UNI ISO 21500
  10. Venerdì 28 febbraio 2020 ore 15:00 - Prof. Umberto Costantini, Formazione e marketing nella P.A
  11. Giovedì 19 marzo 2020 ore 15:00 (lezione online) - Avv. Giuseppe Alfieri - Avv. Thomas Kraicsovits, Il contrasto al riciclaggio e al finanziamento del terrorismo. Il ruolo della PA alla luce del novellato D. Lgs. n. 231/2007. L'analisi del Provvedimento UIF del 28 aprile 2018
  12. Giovedì 26 marzo 2020 ore 14:30-16:30 (lezione online modalità asincrona) - Dott. Matteo Sperandeo, I processi di direzione tra funzioni di indirizzo e funzioni di gestione
  13. Giovedì 26 marzo 2020 ore 16:30 (lezione online modalità asincrona) - Dott. Matteo Sperandeo, La valutazione del personale
  14. Venerdì 27 marzo 2020 ore 15:00 (lezione online) - Prof.ssa Alessandra Storlazzi, Il ciclo della performance nelle pubbliche amministrazioni: implicazioni gestionali
  15. Venerdì 3 aprile 2020 ore 15:00 (lezione online) - Prof. Fortunato Gambardella, Le procedure di affidamento, la centralizzazione degli acquisti e la gestione della selezione mediante mezzi telematici
  16. Venerdì 9 aprile 2020 ore 15:00 (lezione online) - Dott. Andrea Averardi, Dall'e-government all'open government; open government: declinazioni, benefici e criticità; esperienze di open government; il dibattito pubblico: il caso della progettazione e della realizzazione delle grandi opere
  17. Giovedì 23 aprile 2020 ore 15:00 - Prof.ssa Silvia Tuccillo, Anticorruzione e contratti pubblici
  18. Venerdì 8 maggio 2020 ore 15:00 - Dott. Alessandro Auletta, La semplificazione dell'azione amministrativa: i principali istituti
  19. Venerdì 15 maggio 2020 ore 15:00 - Avv. Pier Giorgio de Geronimo, Il Piano di rafforzamento amministrativo (PRA) come strumento per il superamento della complessità dei Fondi SIE
  20. Venerdì 22 maggio 2020 ore 15:00 - Dott. Federico Caporale, Il regime giuridico del provvedimento amministrativo; l'invalidità del provvedimento amministrativo; l'autotutela: cenni
  21. Venerdì 29 maggio 2020 ore 15:00 - Prof.ssa Gabriella De Maio, Prof.ssa Gabriella De Maio, La digitalizzazione dell'azione amministrativa [principi e criticità e legge Madia]; i cinque settori chiave della amministrazione digitale [giustizia, mercato, welfare, fisco, edilizia, impresa]
  22. Venerdì 5 giugno 2020 ore 15:00 - Prof.ssa Gabriella De Maio, il CAD; La cittadinanza digitale, SPID, ANPR, procedimento amministrativo telematico, dematerializzazione e cautele [conservazione sostituiva dei documenti informatici]
  23. Venerdì 12 giugno 2020 ore 15:00 - Dott. Federico Fusco, Vincoli legali nella selezione, gestione e dismissione del personale
  24. Venerdì 19 giugno 2020 ore 15:00 - Dott.ssa Francesca Maffei, Il rapporto di lavoro con le pubbliche amministrazioni: la contrattazione collettiva nel rapporto di lavoro con le pubbliche amministrazioni; la gestione delle relazioni sindacali
  25. Venerdì 26 giugno 2020 ore 15:00 - Dott. Achille Sirignano, Rischi di Security e continuità operativa nelle pubbliche amministrazioni e nelle partecipate pubbliche
  26. Giovedì 2 luglio 2020 ore 15:00 - Prof. Massimiliano Vesci, Team building: Negoziazione, problem solving e decision making (classe A)
  27. Venerdì 3 luglio 2020 ore 15:00 - Dott. Gennaro Izzo, Innovazione sociale e forme sostenibili di organizzazione dei sistemi di welfare; community governance e condivisione di responsabilità nelle partnership pubblico/privato/privato non profit
  28. Venerdì 10 luglio 2020 ore 15:00 - Dott. Edoardo Giardino, Il tempo dell'azione amministrativa; i silenzi della PA
  29. Giovedì 16 luglio 2020 ore 15:00 - Prof.ssa Elisabetta Morlino, Evoluzione della disciplina in materia di trasparenza e diritti di accesso
  30. Venerdì 17 luglio 2020 ore 15:00 - Prof. Massimiliano Vesci, Team building: Negoziazione, problem solving e decision making (classe B)
  31. Giovedì 23 luglio 2020 ore 15:00 - Prof. Massimiliano Vesci, Team building : La dinamica di gruppo (classe A)
  32. Giovedì 10 settembre 2020 ore 15:00 - Prof. Massimiliano Vesci, Team building : La dinamica di gruppo (classe B)
  33. Giovedì 17 settembre 2020 ore 15:00 - Avv. Valentina Milani - Avv. Benedetto Cimino, Politica e amministrazione nella disciplina della dirigenza pubblica: la dirigenza amministrativa, il conferimento incarichi dirigenziali e lo spoils system
  34. Venerdì 18 settembre 2020 ore 15:00 - Prof. Massimiliano Vesci, Team building: dinamica di gruppo e autovalutazione (Classe A)
  35. Venerdì 25 settembre 2020 ore 15:00 - Prof. Massimiliano Vesci, Team building: dinamica di gruppo e autovalutazione (Classe B)
  36. Giovedì 1 ottobre 2020 ore 15:00 - Dott. Salvatore Mazzocca, Il sistema contabile delle pubbliche amministrazioni; La contabilità economica, l'economicità, l'efficienza e l'efficacia
  37. Venerdì 2 ottobre 2020 ore 15:00 - Dott. Porfidio Monda, La definizione degli assetti organizzativi nella pubblica amministrazione: strumenti, normative, titolarità e competenze
  38. Venerdì 9 ottobre 2020 ore 15:00 - Dott. Porfidio Monda, Analisi dei modelli di valutazione della qualità dell'attività amministrativa; procedure e strumenti per il controllo e la valutazione delle performance amministrative
  39. Venerdì 16 ottobre 2020 ore 15:00 - Dott. Porfidio Monda, Il sistema di misurazione e valutazione delle performance della pubblica amministrazione; monitoraggio in corso di esercizio; valutazione delle performance organizzative e individuali; rendicontazione finale
  40. Venerdì 23 ottobre 2020 ore 15:00
  41. Venerdì 30 ottobre 2020 ore 15:00 - Prof. Alessandro Pepino, Codice dell'amministrazione digitale (CAD); posta elettronica e posta elettronica certificata; firma digitale; protocollo informatico e gestione elettronica dei documenti; siti e portali web della PA; i dati pubblici digitali
  42. Venerdì 6 novembre 2020 ore 15:00 - Prof. Alessandro Pepino, Regole tecniche; linee guida conservazione dei documenti informatici; accesso telematico a dati, documenti e procedimenti, spid
  43. Venerdì 13 novembre 2020 ore 15:00 - Prof. Alessandro Pepino, E-procurement: definizioni, caratteristiche e processi; content management ed e-commerce
  44. Giovedì 19 novembre 2020 ore 15:00
  45. Giovedì 26 novembre 2020 ore 15:00
  46. Venerdì 27 novembre 2020 ore 15:00 - Prof.ssa Bianca Maria Farina, Europa 2020 e pianificazione strategica per l'innovazione; fondi strutturali e politiche di innovazione della pubblica amministrazione
  47. Lezione da ricalendarizzare - Dott.ssa Falciatore, Programmazione europea e Pubblica Amministrazione - Modelli e strumenti di governance e di gestione - Parte I
  48. Lezione da ricalendarizzare - Dott.ssa Falciatore, Programmazione europea e Pubblica Amministrazione - Modelli e strumenti di governance e di gestione - Parte II

Le lezioni frontali, ad eccezione della giornata inaugurale, avranno inizio alle 15:00.

Gli incontri in presenza saranno integrati da attività di formazione a distanza (FAD), studio individuale e stage.

Si ricorda, come indicato anche nel bando di ammissione, che gli iscritti al Master potranno richiedere l'esonero dalle attività di stage in quanto dipendenti della Pubblica Amministrazione e/o per l'aver svolto attività professionali attinenti agli obiettivi del Master.

La richiesta di esonero potrà essere presentata anche da chi, pur non dipendente della Pubblica Amministrazione, può documentare lo svolgimento di attività significative e/o il possesso di ulteriori titoli (Master, Specializzazione, Dottorato di ricerca) che la Commissione valuterà.

La domanda di esonero andrà consegnata al tutor d'aula entro 15 giorni dall'inizio del Master.

Alla domanda si potrà allegare un certificato di servizio e/o una dettagliata autocertificazione inerente le attività svolte e/o un curriculum dettagliato e firmato e/o le copie dei titoli posseduti dichiarate conforme all'originale.

Per informazioni

Amministrative (tasse, immatricolazioni, procedure, ecc...)

Area Gestione Didattica Dopo Laurea e Alta Formazione - Settore Master e Alta Formazione
80135 Napoli, corso Vittorio Emanuele 292 (II piano)
lunedì e mercoledì ore 9.00-14.00
(per prenotare un appuntamento clicca qui)
ricevimento telefonico:
tel. 081.2522327/473
lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 11.00-12.00;
martedì ore 15.00-16.00
tel. 081.2522348
lunedì, mercoledì, venerdì ore 11.00-12.00
e-mail (inserendo nell'oggetto il nome del master e/o corso per il quale si richiedono informazioni)

Didattiche

Coordinamento scientifico:
Prof. Fabrizio Manuel Sirignano e-mail
Per informazioni: e-mail
(indicare un numero telefonico per essere ricontattati)
ricevimento telefonico:
tel. 3312139035
giovedì e venerdì ore 15.30-17.30

Per essere contattato

(vedi informativa)

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0