Dopo Laurea
Master

Università degli Studî
Suor Orsola Benincasa - Napoli

Dipartimento di Scienze formative, psicologiche e della comunicazione
Centro di Lifelong Learning di Ateneo

Master di I livello in

Management per le funzioni di coordinamento nell'area delle professioni sanitarie
(1500 ore – 60 CFU)

II edizione - Anno Accademico 2020/2021

Bando di concorso

Art. 1 - Istituzione

È istituito il Master universitario di I livello in Management per le funzioni di coordinamento nell'area delle professioni sanitarie II Edizione- Anno Accademico 2020/2021 di durata annuale.

Il Master è riservato a n. 80 iscritti e l'Ateneo si riserva di non attivarlo con un numero inferiore ai 35 iscritti.

In caso di non attivazione, l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa provvederà al rimborso degli importi versati ad eccezione della tassa per il diritto allo studio e dell'imposta di bollo.

Art. 2 - Organi del Master

Sono organi del Master

Direttore scientifico: Lucio d'Alessandro
Comitato scientifico: Enricomaria Corbi, Teresa Caione, Antonella Gritti, Margherita Musello, Fabrizio Manuel Sirignano, Natascia Villani.
Coordinatore scientifico: Fabrizio Manuel Sirignano

Art. 3 - Requisiti di accesso

Possono presentare domanda di partecipazione alla selezione, senza limiti di età e di cittadinanza, esclusivamente coloro i quali siano in possesso, alla data di scadenza del presente bando, di uno dei seguenti titoli:
- laurea di base triennale conseguita ai sensi del D.M. 509/1999; D.M. 270/04
- laurea specialistica o magistrale conseguita ai sensi del D.M. 509/1999; D.M. 270/04 in una delle seguenti Classi:
- L/SNT1 - Lauree in Professioni Sanitarie Infermieristiche e Professione Sanitaria Ostetrica/o;
- L/SNT2 - Lauree in Professioni Sanitarie della Riabilitazione;
- L/SNT3 - Lauree in Professioni Sanitarie Tecniche;
- L/SNT4 - Lauree in Professioni Sanitarie della Prevenzione

Ai sensi dell'art. 1, punto 10 della Legge 8 gennaio 2002, n. 1 "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 novembre 2001, n. 402, recante disposizioni urgenti in materia di personale sanitario", al Master possono essere ammessi anche coloro che risultano in possesso di diplomi conseguiti in base alla normativa precedente, dagli appartenenti alle Professioni sanitarie di cui alle leggi 26 febbraio 1999, n. 42, e 10 agosto 2000, n. 251 e 1° febbraio 2006 n. 43, che consentano l'iscrizione agli Albi professionali (ove previsto).

Possono altresì presentare domanda di partecipazione al concorso coloro i quali siano in possesso di un titolo accademico equipollente conseguito presso Università straniere.

Coloro i quali fossero in possesso di un titolo di studio conseguito presso una Università straniera, non dichiarato equipollente a quello rilasciato dalle Università italiane, dovranno richiederne l'equipollenza unicamente ai fini dell'ammissione al corso di master seguendo la procedura indicata a questo collegamento.

Art. 4 - Obiettivi del Master

Il Master, come previsto dall'art. 6, comma 1, lettera "b" della legge 1° febbraio 2006 n. 43, è finalizzato alla formazione di professionisti in grado di svolgere funzioni di coordinamento in ambito sanitario.

Il percorso, alla sua seconda edizione, ha l'obiettivo di formare un professionista con elevate conoscenze e competenze nella la gestione e organizzazione del settore sanitario, che sia in grado di organizzare i servizi e gestire le risorse umane e tecnologiche, analizzare criticamente gli aspetti normativi, etici, deontologici e della responsabilità nelle professioni dell'area sanitaria, utilizzare i metodi e gli strumenti della ricerca nell'area dell'organizzazione dei servizi sanitari, comunicare con chiarezza sulle problematiche di tipo organizzativo e interpersonale con gli altri operatori sanitari e con l'utenza.

Art. 5 - Aree tematiche

Management ed organizzazione del settore sanitario, programmazione e pianificazione strategica, organizzazione e formazione delle risorse umane, legislazione, assetti istituzionali e modelli strutturali del sistema sanitario, metodi e strumenti per l'analisi dei bisogni e per la valutazione dei servizi.

Art. 6 - Attività formative e Frequenza

Il Master ha la durata complessiva di 1.500 ore (comprensive di lezioni teoriche, laboratori, formazione a distanza, stage/tirocinio, project work, studio individuale, test intermedi on line, prova conclusiva).

Il calendario degli incontri si articolerà in un incontro settimanale in presenza della durata di 4 ore ciascuno da Novembre 2020 a Marzo 2021. Gli incontri si terranno sempre in orario pomeridiano, con inizio alle ore 15.00, di norma il giovedì e/o venerdì. Il calendario con il programma dettagliato sarà pubblicato sul sito web dell'Ateneo.

Per esigenze organizzative, il Coordinamento del Master si riserva la possibilità di collocare le lezioni anche in altri giorni della settimana.

È escluso dall'esame finale l'allievo che si sia assentato per un numero di ore pari o superiore al 50% del monte ore previsto per le attività didattiche in presenza e/o modalità sincrona.

Le lezioni si svolgeranno in presenza ma saranno fruibili anche in modalità e-learning, consentendo a chi non può esser presente di partecipare da remoto.

Nel caso in cui il protrarsi dell'emergenza sanitaria non dovesse consentire lo svolgimento delle attività didattiche in presenza, l'Ateneo si riserva di svolgere il corso (in parte e/o totalmente) in modalità telematica, con lezioni in diretta su apposita piattaforma.

In base a quanto previsto dall'Accordo Stato-Regioni del 1 Agosto 2007, l'attività di stage/tirocinio deve avere obbligatoriamente una durata di almeno 500 ore, da svolgersi presso strutture pubbliche o private accreditate con il Servizio Sanitario Nazionale (ASL, Aziende Ospedaliere, Aziende Ospedaliero - Universitarie, Enti e Istituti di Ricovero e Cura a carattere Scientifico) in quanto non è consentito l'esonero da tale attività.

Ai sensi dell'art. 1 del DPCM del 26/4/2020, nel caso in cui non fosse possibile svolgere le attività di tirocinio in presenza a causa del perdurare dell'emergenza sanitaria, si potranno autorizzare percorsi di tirocinio a distanza.

Lo studente, immatricolandosi al Master, accetta di impegnarsi ad individuare autonomamente una struttura che lo accolga come tirocinante, facendosi carico di fornire all'Ufficio stage dell'Area Alta formazione e dopo laurea di questo Ateneo tutte le indicazioni utili per stipulare la convenzione per l'espletamento dello stage/tirocinio.

L'Ateneo non può quindi garantire l'espletamento dello stage/tirocinio, ma esclusivamente la stipula della convenzione e la sottoscrizione del progetto formativo.

Lo studente che non completi le attività di stage/tirocinio non potrà essere ammesso alla prova finale e non potrà conseguire il titolo.

Art. 7 - Iscrizione con quota speciale agli esami singoli

Coloro che conseguiranno il Master, eventualmente interessati a completare il proprio curriculum accademico, potranno successivamente iscriversi ad eventuali esami singoli (utili per l'accesso alle varie classi di concorso) presso questo Ateneo, usufruendo della quota speciale di € 100 per ogni singolo esame + € 129 quale contributo annuale di iscrizione ai corsi singoli.

Art. 8 - Modalità di partecipazione e iscrizione

La domanda di partecipazione, da compilare esclusivamente on line mediante il modulo disponibile da questo collegamento dovrà essere inviata entro e non oltre il 30 ottobre 2020.

Nella domanda di ammissione al Master, indirizzata al Magnifico Rettore, l'aspirante dovrà dichiarare:
- cognome, nome, luogo e data di nascita, cittadinanza, residenza, telefono (fisso e cellulare), mail, codice fiscale;
- titolo di studio, luogo del conseguimento, votazione (è necessario che tali dati siano indicati con precisione al fine di una corretta valutazione della domanda di ammissione, in mancanza la domanda non potrà essere presa in carico. In caso di possesso del certificato di Laurea è possibile allegarlo nell'apposita sezione).

In caso di possesso di altri titoli di studio, l'aspirante dovrà compilare la voce specifica nel modulo di ammissione on line.

Si precisa che la procedura di inoltro on line della domanda di ammissione si intenderà correttamente conclusa solo nel momento in cui il sistema fornirà la copia in formato pdf della domanda presentata completa di numero di protocollo informatico.

Nel caso in cui, dalla documentazione presentata, risultino dichiarazione false o mendaci rilevanti ai fini dell'immatricolazione, ferme restando le sanzioni penali di cui all'art. 76 del DPR n. 445 del 28/1/2000, il candidato decadrà automaticamente d'ufficio dal diritto d'immatricolazione.

Entro 7 giorni dalla scadenza del bando sarà pubblicato sul sito web di Ateneo l'elenco degli ammessi e/o la graduatoria ai sensi dell'art. 9. Gli ammessi potranno perfezionare l'iscrizione secondo le modalità e i tempi indicati nell'art. 11.

Non verranno inviate comunicazioni personali ai candidati e le informazioni inerenti il corso (elenco degli ammessi, scadenze, calendario delle lezioni) verranno rese note esclusivamente attraverso il sito web dell'Ateneo.

Art. 9 - Numero posti disponibili/selezione

Nel caso in cui il numero dei candidati ecceda le 80 unità si provvederà alla predisposizione di una graduatoria di merito.

La selezione degli aspiranti sarà effettuata sulla base della seguente tabella di valutazione:

Tabella di valutazione del punteggio di laurea:
- votazione inferiore a 100/110 punti 2
- votazione di 100/110 punti 3
- votazione da 101 a 103/110 punti 4
- votazione da 104 a 106/110 punti 5
- votazione da 107 a 108/110 punti 6
- votazione da 109 a 110/110 punti 7
- votazione di 110/110 con lode punti 8
a parità di punteggio precede l'aspirante con minore età.

Art. 10 - Immatricolazione al master su posti rimasti disponibili

Alla scadenza delle procedure di immatricolazione, ai sensi del Regolamento di Ateneo dei Master Universitari e delle attività di Alta Formazione, nel caso che non sia stato coperto il numero massimo di posti previsti, il Delegato del Rettore al Lifelong Learning potrà accogliere, in ordine cronologico, istanze dirette di ammissione al corso previa verifica del possesso dei requisiti di accesso e della possibilità di recuperare le attività didattiche già erogate.

Tutti coloro che presenteranno domanda di immatricolazione ai sensi del presente articolo non avranno diritto a partecipare all'assegnazione di eventuali borse di studio previste dal bando qualora, al momento dell'accettazione della domanda, sia stata già definita e pubblicata la data di svolgimento della selezione per l'attribuzione delle stesse o siano state già attribuite a seguito di pubblicazione della graduatoria.

Non decadrà il diritto di accedere alle agevolazioni economiche previste eventualmente dal presente bando.

L'iscrizione tardiva prevede, all'atto dell'immatricolazione, la regolarizzazione in un'unica soluzione, delle rate già scadute.

Art. 11 - Procedura di immatricolazione

I candidati presenti nell'elenco degli ammessi e/o nella graduatoria di merito al Master dovranno, entro sette giorni dalla data di pubblicazione perfezionare l'iscrizione attraverso la procedura di immatricolazione on line collegandosi all'indirizzo https://areaoperativa.unisob.na.it/ sul sito web www.unisob.na.it.

Decorsi i termini, i candidati che non avranno perfezionato l'iscrizione saranno considerati rinunciatari e, in caso di pubblicazione della graduatoria di merito, si procederà con lo scorrimento della stessa.

Il candidato prima di effettuare l'immatricolazione dovrà caricare la foto personale seguendo le istruzioni indicate nel vademecum (pdf).

Il candidato dovrà per prima cosa registrarsi alla piattaforma.

Coloro che siano stati precedentemente iscritti a corsi UNISOB dovranno utilizzare le credenziali già in loro possesso; chi le abbia smarrite potrà servirsi dell'apposita procedura di recupero password.

Effettuato l'accesso all'Area operativa, il candidato dovrà selezionare dal menù "IMMATRICOLAZIONI, ISCRIZIONI, TEST DI INGRESSO, TASSE E PAGAMENTI" la voce "Master > Immatricolazione a un Master" e seguire la procedura guidata inserendo tutti i dati richiesti.

Al termine di tale procedura, il candidato dovrà effettuare il download di tutta la modulistica di immatricolazione, compresi i moduli di pagamento MAV della prima rata, della tassa per il diritto allo studio universitario.

L'immatricolazione si intenderà perfezionata con l'invio a questo indirizzo PEC (posta elettronica certificata) della seguente documentazione:
a) domanda di immatricolazione generata dalla procedura online, debitamente compilata e firmata. La sua sottoscrizione costituisce 'contratto' tra l'Università e lo studente;
b) fotocopia del modulo di pagamento (MAV) della prima rata del Master e della tassa per il diritto allo studio universitario;
c) certificato del titolo di laurea di accesso al Master ovvero autocertificazione del titolo;
d) certificazioni e/o autocertificazioni dei titoli eventualmente dichiarati in fase di presentazione della domanda di ammissione;
e) fotocopia fronteretro del proprio documento di riconoscimento in corso di validità.

Art. 12 - Tasse e contributi

La quota di partecipazione al Master è fissata in € 1050 (+ tassa per il diritto allo studio*) e il pagamento dovrà essere effettuato in quattro rate presso qualsiasi sportello della Banca Intesa San Paolo del territorio nazionale, o tramite home banking, utilizzando i MAV presenti nel menù "Riepilogo tasse e pagamenti" al link: https://areaoperativa.unisob.na.it/.

Le modalità di pagamento delle rate devono osservare il seguente calendario:
- 1ª rata: € 350 + tassa per il diritto allo studio all'atto dell'iscrizione;
- 2ª rata: € 250 entro dicembre 2020;
- 3ª rata: € 250 entro gennaio 2021;
- 4ª rata: € 200 entro marzo 2021.

* Per la tassa per il diritto allo studio consultare la pagina a questo collegamento.

Il mancato pagamento delle tasse universitarie comporta il blocco immediato della carriera fino alla regolarizzazione della posizione amministrativa. Il mancato pagamento delle rate nei tempi disciplinati dal bando di ammissione comporta l'applicazione di una mora per ogni rata scaduta.

I partecipanti al suddetto master possono accedere al Prestito per merito di cui alla Convenzione con Intesa Sanpaolo. Per maggiori in indicazioni collegarsi a questa pagina.

Art. 13 - Incompatibilità

Ai sensi dell'art. 142 del T.U. 1592/1933 è vietata la contemporanea iscrizione a più corsi universitari. È pertanto vietata la contemporanea iscrizione ad altri Master, Scuole di Specializzazione, Dottorato di Ricerca, Corsi di Laurea.

L'incompatibilità è estesa anche ai titolari di Assegni di Ricerca ai sensi dell'art. 22 Legge n. 240 del 30 dicembre 2010 e successiva nota esplicativa MIUR n. 583 dell'8 aprile 2011.

Art. 14 - Rinuncia agli studi

Lo studente che non intende esercitare i diritti derivanti dall'iscrizione ha la facoltà di rinunciare agli studi intrapresi. La rinuncia agli studi va fatta collegandosi al seguente indirizzo: https://areaoperativa.unisob.na.it inoltrando istanza al Rettore. La rinuncia sarà perfezionata previo pagamento di € 116,00 per sanzione amministrativa e imposta di bollo. La rinuncia sarà operativa dopo che gli Uffici di Segreteria Studenti avranno effettuato i controlli amministrativi sulla carriera. La rinuncia è irrevocabile. In caso di nuova iscrizione allo stesso o ad altro corso di questo Ateneo o di altra Università, sarà impossibile reclamare benefici di tasse, esami o abbreviazioni di corso connessi con il precedente "Status" giuridico, abbandonato e quindi, giuridicamente inefficace.

Art. 15 - Crediti e attestazione finale

Al termine del Corso, i candidati in regola con gli aspetti formali e sostanziali (tasse, documentazione, frequenza, verifiche in itinere, ecc.) dovranno sostenere una prova di esame basata sulla discussione di un elaborato inerente alle tematiche trattate nel Corso e/o relativo alle proprie esperienze di stage/tirocinio.

A coloro i quali supereranno la prova finale verrà rilasciato il titolo universitario di Master di I livello Management per le funzioni di coordinamento nell'area delle professioni sanitarie e saranno attribuiti 60 CFU.

La prova finale sarà valutata in cento decimi.

Art. 16 - Accesso agli atti - Responsabile del procedimento

Ai candidati è garantito il diritto di accesso alla documentazione inerente il procedimento, a norma della vigente normativa. Tale diritto potrà essere esercitato secondo le modalità stabilite dal Regolamento di Ateneo. Il Responsabile di ogni adempimento inerente il procedimento di cui al presente bando è
Area Gestione Didattica dopo Laurea e Alta Formazione
Dott.ssa Donata Brunetti
e-mail: visualizza l'indirizzo
pec: visualizza l'indirizzo

Art. 17 - Trattamento dei dati personali

Ai sensi dell'art. 13 del regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 (di seguito GDPR), l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (UNISOB) informa coloro che presenteranno domanda in relazione al presente bando che i dati forniti nell'ambito della procedura selettiva saranno trattati per il perseguimento delle finalità istituzionali proprie dell'Università in relazione alla detta selezione e per l'adempimento di eventuali obblighi normativi a essa connessi. I dati conferiti dai partecipanti saranno trattati conformemente a quanto previsto dall'attuale normativa applicabile europea (GDPR) e italiana (D.lgs. 196/2003 e s.m.i.). L'informativa completa è disponibile sul sito https://www.unisob.na.it/privacy.htm.

Art. 18 - Pubblicità degli atti

Il presente bando di selezione e tutti gli atti ad esso collegati saranno resi noti esclusivamente mediante pubblicazione sul sito web di Ateneo all'indirizzo www.unisob.na.it e all'Albo Ufficiale dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli. La pubblicazione all'Albo Ufficiale di Ateneo ha valore di notifica ufficiale a tutti gli effetti e non saranno inoltrate comunicazioni personali agli interessati.

Art. 19 - Norme di Riferimento

Per quanto non previsto dal presente bando si rinvia al Regolamento didattico di Ateneo e alle disposizioni normative vigenti in materia.

Napoli, 22/07/2020

Il Rettore
Prof. Lucio d'Alessandro

Emanato con D.R. n. 354 del 22/07/2020

Per informazioni

Amministrative (tasse, immatricolazioni, procedure, ecc...):
Area Gestione Didattica Dopo Laurea e Alta Formazione - Settore Master e Alta Formazione
80135 Napoli, corso Vittorio Emanuele 292 (II piano)
lunedì e mercoledì ore 9.00-14.00
(per prenotare un appuntamento clicca qui)
ricevimento telefonico:
tel. 081.2522327/473
lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì ore 11.00-12.00;
martedì ore 15.00-16.00
tel. 081.2522348
lunedì, mercoledì, venerdì ore 11.00-12.00
e-mail (inserendo nell'oggetto il nome del master e/o corso per il quale si richiedono informazioni)

Didattiche:
Coordinamento scientifico:
Prof. Fabrizio Manuel Sirignano e-mail
Per informazioni: e-mail
(indicare un numero telefonico per essere ricontattati)
ricevimento telefonico:
tel. 3312139035
martedì e giovedì ore 10.00-12.00

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0