Dopo Laurea
Master

Università degli Studî
Suor Orsola Benincasa - Napoli

Dipartimento di Scienze formative, psicologiche e della comunicazione
Centro di Lifelong Learning di Ateneo
Centro di Ateneo per la Ricerca Educativa
e per l'alta formazione degli insegnanti e degli educatori

Percorso di Alta formazione specialistica professionalizzante
Master di I livello in

Psicomotricità. Strumenti formativi e metodologie di intervento educativo
(1500 ore - 60 CFU)

Conferisce 24 CFU ai sensi del D.M. 616 del 10 agosto 2017 (competenze di base per l'accesso ai concorsi nella scuola)

Bando di concorso II edizione - Anno Accademico 2019/2020

Agevolazioni e riduzioni economiche

Riduzioni economiche per particolari categorie

1) Per tutti i docenti in servizio di ruolo e non di ruolo delle Scuole di ogni ordine e grado statali e legalmente riconosciute la quota di iscrizione al Master è ridotta ad € 850 (+ € tassa per il diritto allo studio universitario). Tale riduzione comporterà il pagamento delle sole prime tre rate entro le stesse scadenze indicate per la quota intera.

2) Per i soci ALSOB (Associazione Laureati Suor Orsola Benincasa) da almeno due anni continuativi è previsto uno sconto del 15% dell'intera quota, che sarà applicato sull'importo dell'ultima rata. Si precisa che possono usufruire di tale sconto esclusivamente i soci iscritti all'ALSOB da almeno due anni continuativi.

3) Per tutti coloro che hanno già conseguito presso questo Ateneo uno dei Master del "comparto scuola" 2018/2019 (Docente BES, Docente DSA, Docente ADHD-DDAI, Psicopedagogia scolastica) la quota di iscrizione al Master è ridotta ad € 850 (+ € tassa per il diritto allo studio universitario). Tale riduzione comporterà il pagamento delle sole prime tre rate entro le stesse scadenze indicate per la quota intera.

Le riduzioni economiche non sono cumulabili.

Bonus docenti per iscrizione ai Master

Convenzione con Intesa Sanpaolo 'per Merito' - prestiti fino a 50.000 euro per finanziare gli studi a condizioni vantaggiose

Credenziali uniche per la fruizione dei servizi di Ateneo

Ogni studente regolarmente iscritto all'Ateneo a qualsiasi corso dopo laurea (master, perfezionamento, corso di formazione, etc.) viene dotato di credenziali (Nome Utente e Password) valide per l'accesso a tutti i servizi on line dell'Ateneo (area operativa, stanza virtuale, piattaforma e-learning, posta elettronica istituzionale, aree wireless, servizi della Biblioteca).

Come si fa ad avere il Nome Utente?

  1. Lo studente si registra all'area operativa per effettuare l'iscrizione ad un corso: in questa fase utilizzerà come Nome Utente il codice fiscale e come password quella che lui stesso avrà scelto durante la registrazione.
  2. Lo studente completa la procedura di iscrizione e scarica la modulistica da consegnare in Segreteria Studenti e i MAV per il pagamento delle quote previste.
  3. All'atto della regolarizzazione della propria iscrizione, ovvero quando sarà stata consegnata alla Segreteria Studenti la modulistica prevista e saranno stati effettuati e registrati i pagamenti previsti, verrà assegnato automaticamente il Nome Utente definitivo, che sarà comunicato a mezzo e-mail all'indirizzo fornito all'atto della registrazione. Il formato standard utilizzato per l'assegnazione del Nome Utente è nome.cognome, salvo i casi di omonimia per i quali viene aggiunto un numero dopo il cognome.

Come si fa ad avere la Password?

La Password viene scelta direttamente dallo studente all'atto della registrazione all'area operativa e può essere modificata dallo studente stesso in qualsiasi momento. Si raccomanda l'utilizzo di password complesse e si ricorda che la password non va mai comunicata a terzi, in nessun caso. Se viene smarrita, si può utilizzare l'apposita procedura di recupero password (oppure ci si può rivolgere agli sportelli della Segreteria Studenti muniti di un valido documento di riconoscimento). Nel caso si decida di cambiare la password, si ricorda che potrebbero trascorrere anche 24 ore prima che sia aggiornata per tutti i servizi.

Quali servizi si possono utilizzare?

Con le credenziali uniche di Ateneo è possibile utilizzare i seguenti servizi.

  1. Area operativa, tramite la quale è possibile, a titolo esemplificativo, visualizzare i propri dati anagrafici, inserire i propri dati reddituali (Certificazione ISEE), stampare il bollettino MAV per il pagamento delle tasse, controllare i versamenti effettuati e gli eventuali in debito, consultare e stampare il proprio piano di studio, etc.
  2. Stanza virtuale, tramite la quale è possibile, a titolo esemplificativo, trovare informazioni su contatti e orari di ricevimento degli Uffici, news e avvisi, offerte di stage e placement, informazioni sui servizi dedicati agli studenti, etc.
  3. Piattaforma e-learning di Ateneo, per la fruizione delle attività di formazione a distanza (se previste dal corso).
  4. Posta elettronica istituzionale, un indirizzo di posta elettronica personale (nel formato nome.cognome@studenti.unisob.na.it) che sarà possibile utilizzare per le proprie attività di studio e per favorire la comunicazione con gli altri studenti, i docenti e gli uffici didattici e amministrativi. N.B.: si ricorda che tutte le comunicazioni relative alle attività didattiche e alla FAD saranno inviate a tale indirizzo di posta elettronica, che gli iscritti ai corsi dopo laurea sono tenuti a consultare regolarmente.
  5. Aree wireless, per il collegamento ad Internet in tutte le aree messe a disposizione degli studenti presso tutte le sedi dell'Ateneo (incluse le sedi periferiche e la Residenza Universitaria). Per accedere al servizio lo studente deve individuare tra le reti wireless disponibili sul proprio dispositivo quella con SSID UNISOB-WIFI, connettersi e provare a navigare. Al primo tentativo sarà automaticamente visualizzata una pagina di accesso nella quale dovrà inserire le credenziali uniche di Ateneo. Non sono richieste particolari configurazioni né altre operazioni da effettuare sul dispositivo.
  6. Servizio di prestito bibliotecario, per la fruizione del Servizio di prestito della Biblioteca Erminia Capocelli.

N.B.:
- la fruizione del servizio di posta elettronica è condizionata all'accettazione del Regolamento per l'utilizzo del servizio di posta elettronica istituzionale.
- la fruizione del servizio di accesso wireless ad Internet è condizionata all'accettazione del Regolamento per l'utilizzo della connessione wireless di Ateneo.

Si ricorda che l'accesso a tutti i servizi offerti dall'Ateneo è strettamente personale e che l'utente si assume la responsabilità di mantenere segreta la password d'accesso e risponde personalmente delle operazioni compiute tramite le credenziali concesse a suo nome.

Calendario delle lezioni in presenza

Le lezioni avranno inizio alle ore 15:00, ad eccezione della lezione inaugurale (28 novembre) che avrà inizio alle ore 14:30.

  1. 28 novembre 2019
  2. 5 dicembre 2019
  3. 12 dicembre 2019
  4. 9 gennaio 2020
  5. 16 gennaio 2020
  6. 23 gennaio 2020
  7. 30 gennaio 2020
  8. 6 febbraio 2020
  9. 13 febbraio 2020
  10. 20 febbraio 2020
  11. 21 febbraio 2020
  12. 27 febbraio 2020
  13. 5 marzo 2020
  14. 12 marzo 2020
  15. 19 marzo 2020
  16. 26 marzo 2020
  17. 2 aprile 2020
  18. 9 aprile 2020
  19. 16 aprile 2020
  20. 23 aprile 2020
  21. 30 aprile 2020
  22. 7 maggio 2020
  23. 14 maggio 2020
  24. 15 maggio 2020
  25. 21 maggio 2020
  26. 28 maggio 2020

Gli incontri in presenza saranno integrati da attività di formazione a distanza (FAD), studio individuale e stage.

Per i docenti e per quanti operano in ambito educativo, sociale e motorio lo stage potrà esser svolto anche presso l'Istituzione scolastica e/o socio-educativa sede di servizio, previo parere favorevole del Dirigente scolastico e sottoscrizione di apposita convenzione.

Gli iscritti potranno richiedere l'esonero dalle attività di stage in ragione di esperienze pregresse svolte in ambito scolastico ed extrascolastico.

Il Comitato scientifico potrà predisporre piani di recupero didattico personalizzato per allievi che per documentati motivi superassero il limite di assenze consentito.

Programma delle lezioni in presenza

  1. Didattica e corporeità: dimensioni ontologiche e questioni epistemologiche e approfondimenti M-PED/03
  2. Memorie corporee e stili comunicativi in prospettiva educativa e approfondimenti M-PED/03
  3. Laboratorio: la pre-espressività corporea nella pratica psicomotoria e approfondimenti M-PED/03
  4. Lo sviluppo cognitivo e affettivo: traiettorie evolutive e indicatori di rischio e approfondimenti M-PED/03
  5. Laboratorio: percezione, coscienze e consapevolezza del corpo. La ricerca del proprio tono e approfondimenti M-PED/03
  6. Metodi e tecniche di progettazione, osservazione e valutazione didattica psicomotoria e approfondimenti M-PED/03
  7. Laboratorio: le potenzialità formative ed espressive del corpo in movimento
  8. Laboratorio: la comunicazione corporea. La potenzialità del gesto della comunicazione
  9. Pratiche educative inclusive e approfondimenti M-PED/03
  10. Laboratorio: il laboratorio di psicomotricità nella scuola
  11. Lo sviluppo motorio del bambino e tappe psicomotorie. Percorsi ed esperienze laboratoriali didattiche psicomotorie con il gruppo classe e approfondimenti M-PED/03
  12. Laboratorio: la prevenzione del disagio nell'educazione psicomotoria e approfondimenti M-PED/01
  13. Laboratorio: il ruolo pedagogico del gioco ed espressione corporea nella psicomotricità e approfondimenti M-PED/01
  14. Laboratorio: l'esplorazione, la relazione e l'empatia nel gioco psicomotorio
  15. Laboratorio: il teatro nell'espressività corporea
  16. Fondamenti e pratica di outdoor education e approfondimenti M-PED/01
  17. L'approccio psicomotorio: corpo e movimento nella ricerca didattica
  18. Laboratorio: la rappresentazione dell'infanzia e il ruolo delle emozioni nella pratica educativa psicomotoria
  19. Laboratorio: le performances del corpo: tonicità, equilibrio, coordinazione e lateralizzazione. Espressività motorie
  20. Culture del corpo e differenze di genere e approfondimenti M-DEA/01
  21. Come nasce la comunicazione verbale, dal preverbale al verbale
  22. Tecnologia e psicomotricità e approfondimenti M-PED/03
  23. Laboratorio: metodologie di intervento psicomotorio educativo e formativo. Il ruolo dell'osservazione. La formazione in psicomotricità: la dimensione corporea e soggettiva dell'adulto di fronte al bambino e approfondimenti M-PED/01
  24. La rappresentazione dell'infanzia e il ruolo delle emozioni nella pratica educativa psicomotoria e approfondimenti M-PED/01
  25. Laboratorio: la pratica psicomotoria: dal piacere di agire al piacere di pensare e approfondimenti M-PED/01
  26. L'azione psicomotoria: connessioni tra motricità e cognizione

Gli incontri in presenza saranno integrati da attività di formazione a distanza (FAD), studio individuale e stage.

Per i docenti e per quanti operano in ambito educativo, sociale e motorio lo stage potrà esser svolto anche presso l'Istituzione scolastica e/o socio-educativa sede di servizio, previo parere favorevole del Dirigente scolastico e sottoscrizione di apposita convenzione.

Gli iscritti potranno richiedere l'esonero dalle attività di stage in ragione di esperienze pregresse svolte in ambito scolastico ed extrascolastico.

Il Comitato scientifico potrà predisporre piani di recupero didattico personalizzato per allievi che per documentati motivi superassero il limite di assenze consentito.

Video

Edizione precedente

I edizione - Anno Accademico 2018/2019

Video

Per informazioni

Amministrative (tasse, immatricolazioni, procedure, ecc...)

Area Gestione Didattica Dopo Laurea e Alta Formazione - Settore Master e Alta Formazione
80135 Napoli, corso Vittorio Emanuele 292 (II piano)
tel. 081.2522327/473/348 e-mail
orari di apertura al pubblico
martedì e mercoledì ore 9.30-12.30
giovedì ore 15.30-16.30

Didattiche

dott. Salvatore Lanzilli
tel. 331.2139035 (dal lunedì al mercoledì dalle 09:00 alle 11:00; giovedì e venerdì dalle 15:00 alle 17:00) e-mail

© 2004/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0