Dopo Laurea
Master

Università degli Studî
Suor Orsola Benincasa - Napoli

Facoltà di Scienze della Formazione
Centro di Lifelong Learning di Ateneo

Master di I livello in

Valutazione, controllo e certificazione della qualità dei servizi alla persona
erogati da Pubbliche amministrazioni ed Enti privati

I edizione - anno accademico 2013/2014

(Sedi: Napoli - Salerno)

 

Direttore scientifico: Lucio d'Alessandro
Comitato scientifico: Enricomaria Corbi, Bianca Maria Farina, Margherita Musello, Fabrizio Manuel Sirignano, Natascia Villani.
Coordinamento didattico: Carla Acocella, Bianca Maria Farina

 

Ai sensi del D.M. 509/99 e del D.M. 270/2004 è istituito il Master universitario di I livello in Valutazione, controllo e certificazione della qualità dei servizi erogati dalle pubbliche amministrazioni e dei servizi alla persona a.a. 2013/2014.

Il requisito di accesso è il diploma di laurea di base triennale (nuovo ordinamento), quadriennale o quinquennale (vecchio ordinamento), specialistica e/o magistrale (nuovo ordinamento).

Il Master, di durata annuale, si svolgerà nell'anno accademico 2013/2014, avrà inizio nel mese di Novembre 2013 e si terrà, in parte presso la sede centrale dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - C.so Vittorio Emanuele n. 292, Napoli e, per le attività formative dedicate specificamente all'area dei servizi sociali, presso la Sede di Salerno dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Via Matteo Della Porta 4.

Il Master ha l'obiettivo di formare un professionista del sociale, esperto in programmazione, gestione e valutazione della qualità dei servizi alla persona, in grado di operare sia presso la Pubblica Amministrazione sia presso Enti del privato sociale e del no-profit.

Il Master intende quindi fornire a giovani laureati e funzionari di pubbliche amministrazioni gli strumenti teorici e tecnico-operativi idonei a consentire: la determinazione dell'impatto sociale dell'azione amministrativa attraverso la misurazione e valutazione delle performance delle pubbliche amministrazioni in termini di servizi finali resi ai cittadini e alle imprese; l'acquisizione di approcci metodologici e organizzativi per la semplificazione dei processi amministrativi e, quindi, di consapevolezza con riguardo alle tematiche della qualità. In questa prospettiva il master intende altresì formare gli allievi in relazione agli aspetti necessari alla programmazione e alla realizzazione di adeguate strategie di informazione all'utenza dei servizi pubblici, di rilevazione della soddisfazione degli stessi utenti, della gestione dei processi di qualità nella PA. La gestione della customer satisfaction, rappresentando una leva per il miglioramento della qualità dei servizi, viene infatti percepita come uno dei temi centrali della riforma della pubblica amministrazione.

In considerazione del particolare rilievo che nell'ambito dei servizi pubblici assumono i servizi di carattere sociale, il master si propone, attraverso lo svolgimento di specifici moduli didattici, di formare professionisti del sociale esperti in programmazione, gestione e valutazione della qualità dei servizi alla persona, in grado di operare in enti pubblici e privati (Uffici di Piano, Piani di zona sociali, Servizi sociali comunali, servizi socio-sanitari, servizi sociali della giustizia, servizi residenziali, semi-residenziali e domiciliari pubblici, privati e del privato sociale per anziani, minori, disabili, dipendenze, immigrati). A tal riguardo il programma formativo è finalizzato all'acquisizione di conoscenze e competenze altamente specialistiche necessarie per individuare le tipologie di bisogni, la domanda sociale e la qualità dell'offerta e per attivare procedure innovative di valutazione e certificazione della qualità di servizi e strutture. Ciò nell'ottica di migliorare il livello di efficienza - efficacia, di qualità e di integrazione degli attuali sistemi territoriali di servizi sociali e socio-sanitari.

Le aree tematiche del Master comprendono: diritto amministrativo; organizzazione delle amministrazioni pubbliche; organizzazione e attività degli enti locali; diritto dei pubblici servizi; economia e management delle pubbliche amministrazioni; finanza pubblica; scienza dell'amministrazione; gestione, miglioramento e valutazione delle performance; comunicazione e innovazione nelle amministrazioni pubbliche; customer satisfaction management e comunicazione efficace; legislazione sociale, politiche sociali, sociologia dell'amministrazione, programmazione e progettazione sociale e socio-sanitaria, valutazione sociale e socio-sanitaria, gestione dei servizi sociali e socio-sanitari, metodologia della ricerca sociale, pedagogia del lavoro e delle organizzazioni; informatica applicata ai servizi sociali, comunicazione sociale, progettazione e gestione della qualità, valutazione e controllo della qualità nei servizi alla persona.

Il Master ha la durata complessiva di 1.500 ore (comprensive di lezioni teoriche, laboratori, partecipazione al forum di discussione, stage, tesi finale, studio individuale) e attribuisce 60 crediti formativi.

Le attività formative in presenza, con lezioni frontali distribuite in 42 incontri (da n. 5 ore ciascuno) si terranno secondo un calendario che sarà pubblicato sul sito web dell'Università.

Le attività di stage/tirocinio si svolgeranno presso strutture convenzionate e/o presso Enti proposti dagli stessi allievi del Master (previa valutazione da parte del Comitato scientifico).

Il calendario si articolerà, di norma, in quattro incontri mensili della durata di 5 ore ciascuno, a partire da Novembre 2013. Gli incontri si terranno, di norma, il venerdì in orario pomeridiano; le attività in presenza saranno integrate da attività di formazione a distanza attraverso l'utilizzo della piattaforma e-unisob.

La frequenza è obbligatoria ed essenziale ai fini della acquisizione delle elevate competenze proposte. E' escluso dall'esame finale l'allievo che si sia assentato per un numero di ore pari o superiore al 20% del monte ore previsto per le attività didattiche in presenza.

Il corso è a numero chiuso. Il numero massimo dei partecipanti è fissato a n° 60.

Qualora il numero degli iscritti risultasse inferiore ai requisiti minimi per la copertura delle spese di bilancio, l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa si riserva di non attivare il corso e di restituire gli importi versati.

Nella domanda di ammissione al Master, in carta semplice, redatta su apposito modulo da ritirarsi presso la Segreteria Studenti dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa e disponibile da questo collegamento, l'aspirante dovrà dichiarare:
- nome, cognome, luogo e data nascita, cittadinanza, codice fiscale;
- i titoli in suo possesso;
- il recapito presso il quale intende ricevere le comunicazioni inerenti il corso.

La domanda di ammissione dovrà essere corredata dal certificato di laurea in carta semplice (o autocertificazione del titolo) con l'indicazione del voto finale e dagli eventuali certificati degli altri titoli di studio posseduti all'atto della pubblicazione del bando (o autocertificazione). Le domande non in regola non saranno prese in considerazione.

La domanda, redatta su apposito modulo disponibile da questo collegamento, indirizzata al Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Napoli Suor Orsola Benincasa, dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 12.00 del 20 Settembre 2013 (termine prorogato al 30 ottobre 2013 - vedi avviso) con una delle seguenti modalità:
a) a mano o tramite servizio postale all'Ufficio della Segreteria Studenti della sede di Salerno (Via Matteo della Porta, 4 - 84125 Salerno);
b) a mano o tramite servizio postale all'Ufficio della Segreteria Studenti della sede di Napoli (C.so V. Emanuele, 292 - 80135 Napoli);
c) inviata in allegato tramite posta elettronica al seguente indirizzo e-mail;
d) inviata tramite fax al n° 081/2522309.

La selezione degli aspiranti sarà effettuata sulla base:
- della valutazione del voto finale di laurea secondo il seguente punteggio:
- votazione inferiore a 100/110 punti 2
- votazione di 100/110 punti 3
- votazione da 101 a 103/110 punti 4
- votazione da 104 a 106/110 punti 5
- votazione da 107 a 108/110 punti 6
- votazione da 109 a 110/110 punti 7
- votazione di 110/110 con lode punti 8
- del possesso di attestati di Corsi di specializzazione, Perfezionamento e Master universitari, fino ad un massimo di punti 2;
- della valutazione di altri titoli di studio fino ad un massimo di punti 1;

A parità di punteggio precede l'aspirante con minore età.

Qualora le domande risultino in numero superiore a 60 (sessanta) si provvederà alla predisposizione di una graduatoria che terrà conto dei titoli preferenziali di cui sopra.

L'elenco degli ammessi, o la graduatoria, sarà pubblicato sul sito internet www.unisob.na.it e non saranno inviate comunicazioni personali ai candidati.

Entro sette giorni dalla data di pubblicazione dell'elenco degli ammessi, gli aspiranti dovranno perfezionare l'iscrizione attraverso il pagamento della 1ª rata di € 400,00 + € 140,00 per tassa regionale.

Nel caso in cui, dalla documentazione presentata risultino dichiarazione false o mendaci rilevanti ai fini dell'immatricolazione, ferme restando le sanzioni penali di cui all'art. 76 del DPR n. 445 del 28/1/2000, il candidato decadrà automaticamente d'ufficio dal diritto d'immatricolazione.

La quota di partecipazione al Master è fissata in € 1.600,00 (+ € 140,00 di tassa regionale) e dovrà essere versata in quattro rate presso qualsiasi sportello Gruppo Intesa San Paolo Banco di Napoli del territorio nazionale, ritirando l'apposito modulo di pagamento presso la Segreteria studenti dell'Università Suor Orsola Benincasa (corso Vittorio Emanuele 292, Napoli o via Matteo della Porta 4, Salerno), oppure scaricandolo dal sito www.unisob.na.it e inviando copia della ricevuta del versamento effettuato all'Ufficio Segreteria studenti tramite fax: 081.2522309 - 089.226879.

Le modalità di pagamento delle rate devono osservare il seguente calendario:
- 1^ rata: € 400,00 (+ 140,00 € tassa regionale) all'atto dell'iscrizione;
- 2^ rata: € 400,00 entro il mese di dicembre 2013;
- 3^ rata: € 400,00 entro il mese di marzo 2014;
- 4^ rata: € 400 entro il mese di maggio 2014.

Per i soci ALSOB (Associazione Laureati Suor Orsola Benincasa) è previsto uno sconto del 25%, che sarà applicato sull'importo dell'ultima rata.

Il mancato pagamento delle quote di partecipazione nei termini stabiliti comporta l'immediata esclusione dal Master.

Si rammenta inoltre che l'art. 142 del T.U. 159/33 vieta la contemporanea iscrizione a più corsi di studio universitari. Ne consegue che non è possibile iscriversi contemporaneamente a più Master o ad una Scuola di Specializzazione, Dottorato di Ricerca, Corso di Laurea o Laurea specialistica.

Al termine del Corso, i candidati in regola con gli aspetti formali e sostanziali (tasse, documentazione, frequenza, verifiche in itinere, ecc.) dovranno sostenere una prova di esame basata sulla discussione di un elaborato inerente le tematiche trattate nel Corso e relativo alle proprie esperienze di stage/tirocinio, compilato dal candidato e controfirmato da uno dei docenti del Corso.

A coloro i quali supereranno l'esame finale verrà rilasciato il titolo universitario di Master di I Livello in Valutazione, controllo e certificazione della qualità dei servizi erogati dalle pubbliche amministrazioni e dei servizi alla persona e saranno attribuiti 60 CFU.

I dati personali forniti dai partecipanti saranno trattati per le operazioni connesse alla formazione dell'elenco degli ammessi al corso, secondo le disposizioni della L. 31.12.1996 n. 675 e successive modificazioni.

Per informazioni:
Sede di Salerno: tel. 089.253346 - 089.232734 e-mail;
Centro Lifelong Learning: tel. 081.2522348 (lun-ven: 11.00-14.00).

 

Napoli, 01/01/2013

Il Rettore,
prof. Lucio d'Alessandro

 

Emanato con D.R. n° 349 del 01/07/2013

© 2004/24 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0