Dopo Laurea
Master

Università degli Studî
Suor Orsola Benincasa - Napoli

Dipartimento di Scienze umanistiche
Centro di Lifelong Learning di Ateneo

Con il patrocinio del Comune di Maratea e della Fondazione Francesco Saverio Nitti

Comune di Maratea   Fondazione Francesco Saverio Nitti

Percorso di Alta formazione specialistica professionalizzante
Master di I livello in

Management del turismo culturale
Esperto nella valorizzazione del patrimonio nazionale e regionale
(1500 ore - 60 CFU)

III edizione - Anno Accademico 2021/2022
Speciale Iniziativa "PA 110 e lode"

Conferisce anche 24 CFU ai sensi del D.M. 616 del 10 agosto 2017 (competenze di base per l'accesso ai concorsi nella scuola)

Modalità: e-learning e in presenza

Bando di concorso

Art. 1 - Istituzione

1. È istituito il Master di I livello in Management del turismo culturale. Esperto nella valorizzazione del patrimonio nazionale e regionale, III Edizione, Anno Accademico 2021/2022 di durata annuale, con il patrocinio del Comune di Maratea (PZ) e della Fondazione Francesco Saverio Nitti.

2. Il Master è riservato a 70 iscritti e l'Ateneo si riserva di non attivarlo con un numero inferiore ai 25 iscritti. In caso di non attivazione, l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa provvederà al rimborso degli importi versati ad eccezione della tassa per il diritto allo studio e dell'imposta di bollo.

Art. 2 - Organi del Master

1. Sono organi del Master

Direttore scientifico: Lucio d'Alessandro
Comitato tecnico-scientifico: Lucio d'Alessandro, Salvatore Di Liello, Fabio Mangone, Luigi Mascilli Migliorini, Alfonso Morvillo, Elisabetta Moro, Margherita Musello, Marino Niola, Carla Pepe, Stefano Rolando, Pasquale Rossi, Domenico Salvatore, Fabrizio Manuel Sirignano, Daniele Stoppelli, Valentina Trotta, Paola Villani.
Coordinamento scientifico: Paola Villani, Pasquale Rossi, Fabrizio Manuel Sirignano
Coordinamento didattico: Francesco Zecchino

Art. 3 - Requisiti di accesso

1. Possono presentare domanda di partecipazione alla selezione, senza limiti di età e di cittadinanza, coloro i quali siano in possesso, alla data di scadenza del presente bando, di uno dei seguenti titoli:
- diploma di laurea triennale o specialistica/magistrale (D.M. 509/99; 270/04)
- diploma di laurea conseguito ai sensi dei precedenti ordinamenti didattici (il cui corso legale abbia durata almeno quadriennale).

2. Possono presentare domanda anche coloro i quali siano in possesso di diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale ovvero quadriennale con anno integrativo; in tale caso, a conclusione del corso, sarà rilasciato un attestato di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale ai sensi dell'art. 6 Lettera C della Legge 341/90.

3. Possono altresì presentare domanda di partecipazione al concorso coloro i quali siano in possesso di un titolo accademico equipollente conseguito presso Università straniere.
Coloro i quali fossero in possesso di un titolo di studio conseguito presso una Università straniera, non dichiarato equipollente a quello rilasciato dalle Università italiane, dovranno richiederne l'equipollenza unicamente ai fini dell'ammissione al corso di master seguendo la procedura indicata a questo collegamento.

Art. 4 - Obiettivi e profilo professionale

1. Il Master, alla sua terza edizione, si pone l'obiettivo generale di formare un Manager esperto nella promozione del turismo culturale e nella valorizzazione del patrimonio nazionale e regionale, che sia in grado di progettare gestire pacchetti turistici per la fruizione e valorizzazione del territorio.

Formazione e metodo saranno sperimentati sul patrimonio culturale della regione Campania e della regione Basilicata.

2. Il Master si presenta, per la specificità delle aree tematiche e delle discipline di insegnamento previste, particolarmente adatto ai necessari aggiornamenti professionali di guide turistiche abilitate sul territorio nazionale. È previsto il conseguimento dei crediti certificati (24 CFU) e necessari per l'accesso ai concorsi nella scuola e all'insegnamento.

Art. 5 - Aree tematiche

1. Le aree tematiche del master comprendono:
Storia dell'architettura e della città / Storia e Letteratura di viaggio / Management delle destinazioni turistiche / Marketing territoriale / Progettazione di itinerari turistici / Aggiornamenti professionali per guide turistiche abilitate / Digitalizzazione delle fonti documentali. Archivi digitali / Tecnologie didattiche e per la fruizione dei beni culturali / Pedagogia del turismo / Antropologia culturale / Didattica museale e valorizzazione del territorio, Nuove tecnologie per la promozione del territorio e di itinerari turistici.

In particolare per questa terza edizione del Master dedica un focus a Maratea, la perla del Tirreno, luogo dalla straordinaria bellezza e dalla forte connotazione storico-culturale anche per il legame con la figura di Francesco Saverio Nitti che, all'indomani dell'ascesa del fascismo al potere, scelse Acquafredda, frazione di Maratea, come luogo del suo esilio in Patria ponendo le basi per un impegno in difesa della democrazia contro ogni forma di totalitarismo.

Il percorso di quest'anno, quindi, si avvale della collaborazione scientifica del Comune di Maratea e della Fondazione Francesco Saverio Nitti per valorizzare i beni culturali e paesaggistici del territorio e per una formazione specialistica degli operatori del turismo e dei servizi culturali nell'ambito delle iniziative e sinergie già in essere con il Centro Internazionale di Ricerca Francesco Saverio Nitti per il Mediterraneo.

In particolare il progetto formativo di questa edizione è iscritto nel cantiere culturale, scientifico e formativo programmato come percorso permanente attorno all'esperienza del Festival delle Città Narranti attivato dal 2019 per iniziativa di Fondazione Nitti e Regione Basilicata presso Villa Nitti a Acquafredda-Maratea.

I contenuti trasversali del Master consentiranno inoltre l'acquisizione di 24 CFU nei settori M-PED/01-M-PED/03-M-DEA/01) conformi alle finalità del D.M. 616 del 10 agosto 2017, quali competenze di base per l'accesso ai concorsi nella scuola (24 CFU).

Ai fini del riconoscimento dei 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche, previste quali requisiti di accesso al concorso nella scuola, coloro che conseguiranno il Master e che sono interessati a richiedere tale riconoscimento dovranno poi attenersi a quanto disposto dal D.M. 616/17 (art. 3, comma 6) e alle conseguenti disposizioni, come pubblicato anche in questa pagina.

Art. 6 - Attività formative e frequenza

1. Il Master ha la durata complessiva di 1.500 ore (comprensive di lezioni teoriche, laboratori, formazione a distanza, stage/tirocinio, project work, studio individuale, test intermedi on line, prova conclusiva).

2. Il percorso formativo si articolerà in lezioni settimanali della durata di 4 ore ciascuna da Maggio a Settembre 2022, (Agosto escluso), per un totale di 20 seminari intensivi. Gli incontri si terranno sempre in orario pomeridiano, con inizio alle ore 15.00, di norma il giovedì e/o venerdì. Il calendario con il programma dettagliato sarà pubblicato sul sito web dell'Ateneo. Per esigenze organizzative, il Coordinamento del Master si riserva la possibilità di collocare le lezioni anche in altri giorni della settimana.

3. Le lezioni si svolgeranno prevalentemente in modalità e-learning, sulla piattaforma Google Workspace in modalità sincrona ma saranno registrate e fruibili anche successivamente fino alla conclusione del percorso formativo, con accesso riservato per gli iscritti al Master.

Alla piattaforma si accede con la mail istituzionale (nome.cognome@studenti.unisob.na.it) e con le credenziali uniche di Ateneo, fornite al momento dell'immatricolazione. Sul funzionamento della piattaforma si rimanda al tutorial presente sul sito.

Sono previste inoltre alcune lezioni in presenza presso Villa Nitti in località Acquafredda-Maratea che, oltre alla straordinaria bellezza paesaggistica ed ambientale in cui la stessa è collocata, si presenta come luogo particolarmente evocativo della storia e della memoria del nostro Paese.

Le lezioni in presenza saranno comunque fruibili a distanza per chi non potesse raggiungere tale sede.

4. È escluso dall'esame finale l'allievo che si sia assentato per un numero di ore pari o superiore al 60% del monte ore previsto per le attività didattiche in modalità sincrona. La verifica dell'effettiva partecipazione potrà essere effettuata utilizzando gli strumenti di reportistica disposti dalla piattaforma nonché da controlli effettuati nel corso delle lezioni dal personale preposto.

Per tutti coloro appartenenti alla categoria di Pubblici dipendenti ai sensi del comma 1 dell'art. 5 del Protocollo d'Intesa sottoscritto tra questo Ateneo e il Ministero per la Pubblica Amministrazione nell'ambito del programma 110 e Lode la frequenza delle lezioni in modalità sincrona non è obbligatoria.

5. Le attività di stage potranno svolgersi in presenza e/o a distanza presso strutture esterne qualora tale modalità sia prevista dall'Ente ospitante e/o presso enti e scuole convenzionate e/o eventualmente proposte dagli stessi allievi del Master, previa valutazione ed approvazione da parte del Comitato scientifico del Master e/o in modalità indiretta sulla piattaforma google workspace.

Gli iscritti potranno richiedere l'esonero dalle attività di stage in ragione di esperienze pregresse svolte in ambito professionale, di tirocinio e/o di volontariato e/o per il possesso di altri Master, Corsi, Specializzazioni, Dottorati.

Art. 7 - Iscrizione con quota speciale a esami singoli dei Corsi di Laurea

1. Coloro che conseguiranno il Master, eventualmente interessati a completare il proprio curriculum accademico, potranno successivamente iscriversi ad eventuali esami singoli (utili per l'accesso alle varie classi di concorso) presso questo Ateneo, usufruendo della quota speciale di € 100 per ogni singolo esame + € 129 quale contributo annuale di iscrizione ai corsi singoli.

2. Per usufruire della quota speciale, l'iscrizione ai singoli esami deve avvenire entro l'anno accademico successivo al conseguimento del Master.

Art. 8 - Modalità di partecipazione

1. I candidati dovranno compilare la domanda di partecipazione solo ed esclusivamente online, collegandosi all'indirizzo https://areaoperativa.unisob.na.it entro e non oltre le ore 23:59 del 5 maggio 2022 (termine riaperto al 26/05/2022 - vedi avviso) e seguendo le istruzioni disponibili a questo collegamento.

N.B. I laureati o gli iscritti presso l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli non devono effettuare una nuova registrazione ma devono utilizzare le credenziali già in loro possesso. È possibile utilizzare la procedura di recupero delle credenziali a questo collegamento. Per i nuovi studenti occorre registrarsi compilando TUTTI i campi facendo attenzione nello scegliere la PASSWORD, che deve essere almeno di 8 caratteri alfanumerici, deve includere lettere minuscole e lettere maiuscole e numeri oppure uno dei seguenti simboli: !"£$%&/()='?^*+@#§-_.:,;<>. La password non può includere il nome o il cognome.

Alla domanda on-line si dovranno allegare obbligatoriamente:
- certificato del titolo di laurea ovvero autocertificazione del titolo
- copia fronteretro di un documento di riconoscimento in corso di validità
- certificazione e/o autocertificazione di quanto dichiarato per l'applicazione della riduzione economica (solo per coloro che, rientrando nelle categorie riportate all'art. 12 del presente bando, ne faranno richiesta).

Nel caso in cui, dalla documentazione presentata on-line, risultino dichiarazioni false o mendaci rilevanti ai fini dell'immatricolazione, fermo restando le sanzioni penali di cui all'art. 76 del DPR n. 445 del 28/1/2000, il candidato decadrà automaticamente d'ufficio dal diritto d'immatricolazione. L'amministrazione può disporre in ogni momento, con provvedimento motivato, l'esclusione per difetto dei requisiti prescritti; tale provvedimento sarà notificato agli interessati per raccomandata.

2. Entro 7 giorni dalla scadenza del bando sarà pubblicato sul sito web di Ateneo l'elenco degli ammessi e/o la graduatoria ai sensi dell'art. 9. Gli ammessi potranno perfezionare l'iscrizione secondo le modalità e i tempi indicati nell'art. 11.

3. Non verranno inviate comunicazioni personali ai candidati.

Art. 9 - Numero posti disponibili/selezione

1. Nel caso in cui il numero dei candidati ecceda le 70 unità si provvederà alla predisposizione di una graduatoria di merito.

2. La selezione degli aspiranti sarà effettuata sulla base della seguente tabella di valutazione:
Tabella di valutazione del punteggio di laurea:
- votazione inferiore a 100/110 punti 2
- votazione di 100/110 punti 3
- votazione da 101 a 103/110 punti 4
- votazione da 104 a 106/110 punti 5
- votazione da 107 a 108/110 punti 6
- votazione da 109 a 110/110 punti 7
- votazione di 110/110 con lode punti 8

A parità di punteggio precede l'aspirante con minore età.

Art. 10 - Immatricolazione al master su posti rimasti disponibili

1. Alla scadenza delle procedure di immatricolazione, ai sensi del Regolamento di Ateneo dei Master Universitari e delle attività di Alta Formazione, nel caso che non sia stato coperto il numero massimo di posti previsti, sarà possibile accogliere, in ordine cronologico, istanze dirette di ammissione al corso previa verifica del possesso dei requisiti di accesso e della possibilità di recuperare le attività didattiche già erogate.

2. Per tutti coloro che presenteranno domanda di immatricolazione ai sensi del presente articolo non decadrà il diritto di accedere alle agevolazioni economiche previste eventualmente dal presente bando.

3. L'iscrizione tardiva prevede, all'atto dell'immatricolazione, la regolarizzazione in un'unica soluzione, delle rate già scadute.

Art. 11 - Modalità di immatricolazione

1. I candidati presenti nell'elenco degli ammessi e/o nella graduatoria di merito, dovranno, entro sette giorni dalla data di pubblicazione, perfezionare l'iscrizione attraverso la procedura di immatricolazione on line collegandosi all'indirizzo https://areaoperativa.unisob.na.it/, sul sito web www.unisob.na.it, con le stesse credenziali utilizzate in fase di domanda di partecipazione e seguendo le istruzioni disponibili a questo collegamento.

2. Decorsi i termini, i candidati che non avranno perfezionato l'iscrizione saranno considerati rinunciatari e, in caso di pubblicazione della graduatoria di merito, si procederà con lo scorrimento della stessa.

N.B.: Per i dipendenti della Pubblica Amministrazione: Prima di procedere all'immatricolazione è necessario compilare questo modulo.

Art. 12 - Tasse, contributi e riduzioni economiche

1. La quota di partecipazione al Master è fissata in € 1200,00 (+ tassa per il diritto allo studio*) e il pagamento dovrà essere effettuato in quattro rate scaricando i relativi avvisi di pagamento PagoPA Servizio PagoPA dalla propria area riservata (seguire attentamente le istruzioni).

2. Le modalità di pagamento delle rate devono osservare il seguente calendario:
- 1ª rata: € 300 + tassa per il diritto allo studio all'atto dell'iscrizione;
- 2ª rata: € 300 entro luglio 2022;
- 3ª rata: € 300 entro agosto 2022;
- 4ª rata: € 300 entro settembre 2022.

* Per la tassa per il diritto allo studio consultare la pagina a questo collegamento.

3. Il mancato pagamento delle tasse universitarie comporta il blocco immediato della carriera fino alla regolarizzazione della posizione amministrativa. Il mancato pagamento delle rate nei tempi disciplinati dal bando di ammissione comporta l'applicazione di una mora per ogni rata scaduta.

4. Riduzioni economiche per particolari categorie:
CATEGORIA P.A. Per tutti i dipendenti della Pubblica Amministrazione ai sensi dei comma 1 e 4 dell'art. 6 del Protocollo d'Intesa sottoscritto tra questo Ateneo e il Ministero per la Pubblica Amministrazione nell'ambito del programma 110 e Lode, la quota d'iscrizione è ridotta a € 900,00 + €160,00 tassa per il diritto allo studio universitario. Tale riduzione comporterà il pagamento delle sole prime tre rate entro le stesse scadenze indicate per la quota intera.
CATEGORIA 1. Per tutti i laureati nelle classi di laurea di Conservazione dei beni culturali/Scienze dei Beni Culturali, Progettazione e Gestione del Turismo Culturale, Conservazione e Restauro dei Beni Culturali, Lettere, Geologia, Architettura, Scienze del turismo, Scienze agrarie, Scienze dell'ambiente e della natura, Scienze dell'educazione, Scienze della comunicazione, Scienze della formazione primaria, la quota di iscrizione al Master è ridotta ad € 900 (+ tassa per il diritto allo studio universitario). Tale riduzione comporterà il pagamento delle sole prime tre rate entro le stesse scadenze indicate per la quota intera.
CATEGORIA 2. Per le Guide turistiche abilitate, per i dipendenti/collaboratori dei Distretti turistici della Regione Basilicata, Campania e Calabria, per i dipendenti e collaboratori delle APT di tutto il territorio nazionale, per gli iscritti all'Ordine Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori, per gli iscritti all'Ordine dei Geologi, per gli iscritti all'Ordine degli agronomi, la quota di iscrizione al Master è ridotta ad € 900 (+ tassa per il diritto allo studio universitario). Tale riduzione comporterà il pagamento delle sole prime tre rate entro le stesse scadenze indicate per la quota intera.
CATEGORIA 3. Per i soci ALSOB (Associazione Laureati Suor Orsola Benincasa) da almeno due anni continuativi è previsto uno sconto del 15% dell'intera quota, che sarà applicato sull'importo dell'ultima rata.
CATEGORIA 4. Per i residenti del Comune di Maratea la quota di iscrizione al Master è ridotta ad € 700 (+ tassa per il diritto allo studio universitario). Tale riduzione comporterà il pagamento delle prime due rate e della terza rimodulata entro le stesse scadenze indicate per la quota intera.

Art. 13 - Incompatibilità

1. Ai sensi dell'art. 142 del T.U. 1592/1933 è vietata la contemporanea iscrizione a più corsi universitari. È pertanto vietata la contemporanea iscrizione ad altri Master, Scuole di Specializzazione, Dottorato di Ricerca, Corsi di Laurea.

2. L'incompatibilità è estesa anche ai titolari di Assegni di Ricerca ai sensi dell'art. 22 Legge n. 240 del 30 dicembre 2010 e successiva nota esplicativa MIUR n. 583 dell'8 aprile 2011.

Art. 14 - Rinuncia agli studi

1. Lo studente che non intende esercitare i diritti derivanti dall'iscrizione ha la facoltà di rinunciare agli studi intrapresi.

2. La rinuncia agli studi va fatta collegandosi al seguente indirizzo: https://areaoperativa.unisob.na.it inoltrando istanza al Rettore.

3. La rinuncia sarà perfezionata previo pagamento di € 116,00 per sanzione amministrativa e imposta di bollo. La rinuncia sarà operativa dopo che gli Uffici di Segreteria Studenti avranno effettuato i controlli amministrativi sulla carriera.

4. La rinuncia è irrevocabile. In caso di nuova iscrizione allo stesso o ad altro corso di questo Ateneo o di altra Università, sarà impossibile reclamare benefici di tasse, esami o abbreviazioni di corso connessi con il precedente "Status" giuridico, abbandonato e quindi, giuridicamente inefficace.

Art. 15 - Crediti e attestazione finale

Al termine del Corso, i candidati in regola con gli aspetti formali e sostanziali (tasse, documentazione, frequenza, verifiche in itinere, ecc.) dovranno sostenere una prova di esame basata sulla discussione di un elaborato inerente alle tematiche trattate nel Corso e/o relativo alle proprie esperienze di stage/tirocinio.

A coloro i quali supereranno l'esame finale verrà rilasciato il titolo universitario di Master di I Livello in Management del turismo culturale. Esperto nella valorizzazione del patrimonio nazionale e regionale e saranno attribuiti 60 CFU (di cui 24 nei settori M-PED/01-M-PED/03, M-DEA/01).

I programmi delle discipline M-PED ed M-DEA sono conformi ai contenuti e alle finalità del D.M. 616 del 10 agosto 2017, quali competenze di base per l'accesso ai concorsi nella scuola (24 CFU).

Ai diplomati sarà invece rilasciato un attestato di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale ai sensi dell'art. 6 Lettera C della Legge 341/90.

La prova finale sarà valutata in centodecimi.

Art. 16 - Accesso agli atti - Responsabile del procedimento

1. Ai candidati è garantito il diritto di accesso alla documentazione inerente il procedimento, a norma della vigente normativa. Tale diritto potrà essere esercitato secondo le modalità stabilite dal Regolamento di Ateneo.

2. Il Responsabile di ogni adempimento inerente il procedimento di cui al presente bando è
Area Gestione Didattica dopo Laurea e Alta Formazione
Dott.ssa Donata Brunetti
e-mail: visualizza l'indirizzo
pec: visualizza l'indirizzo

Art. 17 - Trattamento dei dati personali

1. Ai sensi dell'art. 13 del regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 (di seguito GDPR), l'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa (UNISOB) informa coloro che presenteranno domanda in relazione al presente bando che i dati forniti nell'ambito della procedura selettiva saranno trattati per il perseguimento delle finalità istituzionali proprie dell'Università in relazione alla detta selezione e per l'adempimento di eventuali obblighi normativi a essa connessi. I dati conferiti dai partecipanti saranno trattati conformemente a quanto previsto dall'attuale normativa applicabile europea (GDPR) e italiana (D.lgs. 196/2003 e s.m.i.). L'informativa completa è disponibile sul sito https://www.unisob.na.it/privacy.htm.

Art. 18 - Pubblicità degli atti

1. Il presente bando di selezione e tutti gli atti ad esso collegati saranno resi noti esclusivamente mediante pubblicazione sul sito web di Ateneo all'indirizzo www.unisob.na.it e all'Albo Ufficiale dell'Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli. La pubblicazione all'Albo Ufficiale di Ateneo ha valore di notifica ufficiale a tutti gli effetti e non saranno inoltrate comunicazioni personali agli interessati.

Art. 19 - Norme di Riferimento

1. Per quanto non previsto dal presente bando si rinvia al Regolamento didattico di Ateneo e alle disposizioni normative vigenti in materia.

Napoli, 28/02/2022

Il Rettore
Prof. Lucio d'Alessandro

Emanato con D.R. n. 97 del 28/02/2022
Modificato con D.R. n. 172 del 25/03/2022

Per informazioni

Amministrative (tasse, immatricolazioni, procedure, ecc...):
Area Gestione Didattica Dopo Laurea e Alta Formazione - Settore Master e Alta Formazione
80135 Napoli, corso Vittorio Emanuele 292 (II piano)
tel. 081.2522327/348/473
e-mail · PEC (inserendo nell'oggetto il nome del master e/o corso per il quale si richiedono informazioni)
Per informazioni amministrative e supporto per l'invio della domanda di partecipazione è possibile prenotare un appuntamento in Meet attraverso questo link

Didattiche:
dott. Matteo Borriello, cel. 3203826678 e-mail

© 2004/24 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0