Dopo Laurea

Avvisi

18.2.2021
Master

Giornalismo (aa.aa. 2020/21 - 2021/22) - elenco degli ammessi alla prova scritta


Si pubblica l'elenco degli ammessi alla prova scritta.

La prova scritta si svolgerà presso l'Università Suor Orsola Benincasa (c.so V. Emanuele, 292 Napoli) nell'aula Frauenfelder e aula D 3° piano, ore 8,30 del 23 febbraio 2021.

I candidati dovranno presentarsi alle ore 8.30 con un documento di riconoscimento valido e annessa autodichiarazione covid-19.

Candidati Aula Frauenfelder
 
N. Cognome Nome
1 Albanese Andrea
2 Albanese Giuliano
3 Bambagini Letizia
4 Barra Tommaso
5 Calvano Cristina
6 Carbone Ilaria
7 Cavallo Francesca
8 Ciccarelli Stefano
9 Coppola Claudia
10 D'Angelo Fabio
11 Del Prete Antonio
12 Esente Enrico
13 Esposito Fabio
14 Giacobbe Elia
15 Giordano Francesco
16 Giordano Annachiara
17 Grimaldi Raffaella
18 Manco Lucia Stefania
19 Marotta Rossella
20 Marsico Maria Elena
Candidati Aula D
 
N. Cognome Nome
1 Mazzone Claudio
2 Morrone Silvia
3 Mura Benedetta
4 Neri Stefano
5 Orrico Caterina
6 Parente Francesca
7 Piscitelli Maria Consiglia
8 Ronsisvalle Mattia
9 Rossi Raffaele
10 Scibilia Stefano
11 Somma Cristina
12 Soprani Flavia
13 Topo Francesco
14 Trimarchi Alberto Maria
15 Trisolini Lorenzo
16 Valecce Maria Chiara
17 Varchetta Simona
18 Vardaro Alessandra
19 Vinci Carmelo
20 Vito Dario
21 Zerino Mariateresa

INFORMATIVA PER IL CONTRASTO ALLA DIFFUSIONE DEL VIRUS SARS-CoV-2
MISURE ADOTTATE ED OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO PER GLI STUDENTI CHE PARTECIPANO ALLE PROVE SELETTIVE PER L'ACCESSO AL MASTER IN GIORNALISMO
ANNI ACCADEMICI 2020/2022

Nel rispetto del DPCM 15/01/2021, nonché del "Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro" del 24/04/2020 ed in coerenza con i processi di valutazione e gestione del rischio disciplinati dal D.Lgs. 81/08 e ss.mm.ii., la presente informativa ha l'obiettivo di fornire le misure di carattere generale e specifico adottate all'interno dell'Ateneo per contrastare l'epidemia.

L'esposizione al SARS-CoV-2 rappresenta un rischio biologico generico e, pertanto, negli ambienti di lavoro non sanitari possono essere adottate le misure precauzionali previste dal legislatore e dall'Autorità sanitaria. In particolare, si informa che:
È obbligatorio astenersi dalle attività in presenza: se si ha una sintomatologia respiratoria o similinfluenzale o febbre superiore a 37.5° C; se si è venuti a contatto negli ultimi 14 giorni con soggetti dichiarati positivi al SARS-CoV-2; se si è in quarantena o isolamento domiciliare fiduciario; se si è positivi al virus SARS-CoV-2 e non si ha l'accertamento medico di completa guarigione;

Per accedere alla struttura è necessario:

  1. Essere provvisto di mascherina (almeno di tipo chirurgico o semi maschera filtrante priva di valvola di esalazione), non sarà consentito l'accesso a chi ne sarà sprovvisto. Gli studenti e i commissari dovranno indossare correttamente la mascherina per tutta la durata della seduta. Per i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l'uso continuo della mascherina sarà attivato idoneo supporto dagli uffici competenti;
  2. Essere presente negli elenchi studenti forniti dagli uffici al personale di vigilanza (non sarà consentito l'ingresso agli studenti preventivamente non registrati);
  3. Ricorrere all'uso della soluzione disinfettante o al lavaggio delle mani prima di accedere all'ingresso della sede e delle aule, mediante i dispenser posti all'esterno delle stesse;
  4. Sottoporsi, all'accesso delle sedi, alla rilevazione della temperatura mediante sistemi di termoscanner senza necessità di contatto;
  5. Vidimare (studenti/commissari) mediante la propria tessera sanitaria o carta d'identità elettronica con codice a barre, presso i lettori ottici posizionati agli accessi delle sedi, l'ingresso e l'uscita dalle sedi universitarie.

È obbligatorio:
a. Comunicare tempestivamente l'eventuale manifestarsi di qualsiasi sintomo influenzale (es. febbre e sintomi di infezione respiratoria) alla commissione, avendo cura di rimanere ad adeguata distanza dalle persone presenti;
b. Rispettare le misure igienico-sanitarie indicate dal Ministero della Salute ed in particolare quella di lavare frequentemente le mani con acqua e sapone. Ove ciò non sia possibile si raccomanda l'utilizzo di preparati antisettici per le mani collocati in appositi dispenser in prossimità degli spazi comuni;
c. Rispettare tutte le misure di sicurezza anti-contagio (anti-assembramento, distanziamento interpersonale, uso corretto della mascherina) e alle indicazioni richieste dal personale addetto;
d. Non scambiare oggetti tra gli allievi;
e. Rispettare le misure di distanziamento durante gli spostamenti, nelle aree di attesa e durante la seduta di esame. In particolare, per gli spostamenti interni (sia nei corridoi che nell'utilizzo delle scale) dovrà essere mantenuta la destra, seguendo le indicazioni riportate nella segnaletica verticale e orizzontale e dovranno essere rispettate le norme per l'uso condiviso di spazi comuni;
f. Utilizzare i servizi igienici e i distributori automatici posti sullo stesso piano in cui si svolge la seduta.

L'ingresso e l'uscita avverranno dall'ingresso principale - Corso Vittorio Emanuele 292 - Napoli. Entrando nell'aula predisposta per la prova di accesso, i candidati dovranno accomodarsi nelle postazioni libere, non contrassegnate dal simbolo di divieto. Il distanziamento è garantito di un metro di distanza da chiunque sia in loro prossimità.

Si consiglia l'uso del mezzo proprio per raggiungere la sede universitaria. I candidati non dovranno creare assembramenti all'esterno dell'edificio.

Vai alla home del master

© 2004/21 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0