UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Dopo Laurea - Corsi di perfezionamento
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

UniversitÓ degli Studţ
Suor Orsola Benincasa - Napoli

Dipartimento di Scienze formative, psicologiche e della comunicazione
Centro di Lifelong Learning di Ateneo

Corso di perfezionamento e alta formazione in

Specialista in post-produzione e restauro cinematografico

Anno Accademico 2020/2021

Sono aperti i termini per la presentazione delle domande di partecipazione al Corso di perfezionamento e Alta formazione in Specialista in post-produzione e restauro cinematografico anno accademico 2020/2021.

AffinchÚ il Corso venga attivato Ŕ necessario il raggiungimento di almeno 10 iscrizioni. Qualora il numero degli iscritti risultasse inferiore a 10 unitÓ, l'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa si riserva di non attivare il corso e di restituire gli importi versati.

Direttore scientifico: Lucio d'Alessandro
Coordinatore: Ugo Di Tullio
Comitato tecnico-scientifico: Enricomaria Corbi, Augusto Sainati, Fabrizio Manuel Sirignano, Cristina Acidini, Pasquale Cozzupoli, Ugo Di Tullio, Maurizio Iacoella, Arturo Lando, Luca Miniero, Augusto Pelliccia, Luigi De Vecchis, Riccardo Simino, Cinzia Th Torrini.

Requisiti di accesso

Il corso Ŕ rivolto a coloro che hanno conseguito la laurea triennale o specialistica/magistrale (D.M. 509/99; 270/04) o laurea quadriennale (legge 341/90). In presenza di particolari curricula, si potranno valutare anche soggetti in possesso di diploma di maturitÓ quinquennale ovvero quadriennale con anno integrativo.

FinalitÓ

Fornire una conoscenza completa del processo di archiviazione e restauro cinematografico, anche attraverso l'uso dell'Intelligenza Artificiale, in un'ottica di conservazione dinamica della memoria cinematografica come elemento fondante della cultura italiana.

L'obiettivo Ŕ quello della formazione di professionisti del settore che abbiano:
- cognizione del processo di produzione e post produzione di un film;
- consapevolezza dell'importanza del patrimonio cinematografico e delle azioni preventive di conservazione, nel panorama internazionale, nazionale e regionale;
- conoscenza dell'intera filiera di restauro di un film e delle professionalitÓ preposte;
- conoscenza degli usi possibili delle nuove tecnologie in ambito di conservazione, restauro, valorizzazione e riutilizzo del patrimonio cinematografico.

Contenuti

Modulo 1
Il sistema della produzione, conservazione, restauro e valorizzazione del patrimonio audiovisivo nel contesto nazionale e internazionale

Prima parte
- Elementi di produzione cinematografica e audiovisiva
- La distribuzione: dalla sala alle piattaforme

Seconda parte
a) Prima del restauro
- Il film come patrimonio dell'identitÓ culturale di un Paese
- Storia e pratiche di conservazione e preservazione dei film
- Il lavoro degli archivi e delle cineteche

b) Durante il restauro
- La pellicola cinematografica: supporti e formati
- Workflow di restauro e principali attori coinvolti
- Restauro fotochimico e restauro digitale
- Case studies: i grandi restauri

c) Dopo il restauro
- Accesso ai materiali cinematografici e distribuzione dei film
- Valorizzazione e promozione del patrimonio filmico restaurato

Modulo 2
Elementi di post-produzione cinematografica.

- La post produzione nel cinema
- Le figure professionali della post produzione
- Tipi di post produzione (audio, video)
- I software specifici (Adobe Premiere, Da Vinci, Resolve)
- Etica della post produzione

Il restauro digitale e le nuove tecnologie.
- Intelligenza Artificiale nella post-produzione e nel restauro cinematografico
- Risoluzione e formati.
- Dal fotogramma al dpx: la scansione.
- Gestione di Storage e networking.
- Librerie multimediali e archivi del futuro.

Laboratorio
- Riconoscere supporti, formati e altre caratteristiche del film
- Ispezionare la pellicola al banco di revisione
- Identificare i danni di un film in pellicola
- Primi interventi di ripristino
- Redigere la scheda tecnica del film
- Archiviare un film

Modulo 3
La Campania del Cinema

a) Storia del cinema campano dalle origini: le produzioni eccellenti
b) (Un'altra) storia del cinema campano: i film amatoriali.
- Cinema di famiglia e cinema amatoriale: panorama internazionale e realtÓ regionali;
- Cases studies a partire dalle collezioni locali
c) Patrimonio cinematografico regionale e nuove narrazioni digitali.
- Pratiche di riuso creativo del patrimonio filmico;
- Memoria e digitale: cinema amatoriale, memoria collettiva e cultura partecipativa;
- Nuove tecnologie e storytelling digitale.

Durata del percorso formativo e frequenza

Il Corso si svolgerÓ nell'anno accademico 2020/2021; avrÓ inizio nel mese di febbraio 2021 (la data esatta verrÓ comunicata successivamente) e si concluderÓ entro il mese di aprile 2021.

Il corso avrÓ la durata di 150 ore complessive tra attivitÓ formative, studio individuale, e laboratorio; a queste vanno aggiunte 50 ore di tirocinio. Al termine del corso verrÓ effettuato un esame finale con il rilascio di 10 cfu. Le lezioni frontali si svolgeranno a distanza ad esclusione delle ore di laboratorio che si svolgeranno in presenza presso il Laboratorio posto in Via Fratelli Bandiera, 17 Pomigliano d'Arco, e delle ore di tirocinio che saranno svolte presso gli Enti di seguito indicati.

Le attivitÓ formative a distanza prevedono lo studio di materiali didattici di approfondimento teorico, la partecipazione a forum di discussione e lo svolgimento di esercitazioni tramite l'accesso ad una piattaforma on-line riservata al corso.

La frequenza alle attivitÓ Ŕ obbligatoria. ╚ escluso dall'esame finale l'allievo che si sia assentato per un numero di ore pari o superiore al 25% del monte ore previsto per le attivitÓ didattiche (lezioni teoriche e sperimentazioni pratiche).

Il tirocinio verrÓ effettuato presso: Cineteca Nazionale di Bologna, Augustus Color, Huawei Italia.

ModalitÓ di partecipazione e iscrizione

Per partecipare alla selezione i candidati dovranno presentare la domanda esclusivamente online entro il termine del 10 gennaio 2021 (termine riaperto al 12/03/2021) pena l'esclusione, utilizzando l'apposita procedura sul sito di Ateneo.

Nella domanda di ammissione al Corso, indirizzata al Magnifico Rettore, l'aspirante dovrÓ dichiarare:
- cognome, nome, luogo e data nascita, cittadinanza, residenza, telefono (fisso e cellulare), mail, codice fiscale; titolo di studio, luogo del conseguimento, votazione e allegare un curriculum vitae.

Le domande non in regola non saranno prese in considerazione.

Si precisa che la procedura di inoltro on line della domanda di ammissione si intenderÓ correttamente conclusa solo nel momento in cui il sistema fornirÓ la copia in formato pdf della domanda presentata completa di numero di protocollo informatico.

Nel caso in cui, dalla documentazione presentata, risultino dichiarazioni false o mendaci rilevanti ai fini dell'immatricolazione, ferme restando le sanzioni penali di cui all'art. 76 del DPR n. 445 del 28/1/2000, il candidato decadrÓ automaticamente d'ufficio dal diritto d'immatricolazione.

Entro 7 giorni dalla scadenza del seguente avviso sarÓ pubblicato sul sito web di ateneo l'elenco degli ammessi al Corso. Gli ammessi potranno perfezionare l'iscrizione secondo le modalitÓ e i tempi indicati in calce all'avviso.

Procedura di immatricolazione

I candidati presenti nell'elenco degli ammessi al Corso dovranno, entro 7 giorni dalla data di pubblicazione, perfezionare l'iscrizione attraverso la procedura di immatricolazione on line collegandosi all'Area operativa del sito web di Ateneo.

Il candidato dovrÓ per prima cosa registrarsi alla piattaforma: coloro che siano stati precedentemente iscritti a corsi UNISOB dovranno utilizzare le credenziali giÓ in loro possesso; chi le abbia smarrite potrÓ servirsi dell'apposita procedura di recupero password.

I candidati prima di effettuare l'immatricolazione dovranno caricare la foto personale seguendo le istruzioni indicate nel vademecum (pdf).

Effettuato l'accesso all'Area operativa, il candidato dovrÓ selezionare la voce di menu "Corso di perfezionamento" e seguire la procedura guidata inserendo tutti i dati richiesti.

Al termine di tale procedura, il candidato dovrÓ effettuare il download di tutta la modulistica di immatricolazione, compreso il modulo di pagamento MAV della quota di partecipazione.

L'immatricolazione si intenderÓ perfezionata con l'invio a questo indirizzo PEC (posta elettronica certificata) della seguente documentazione:
a) domanda di immatricolazione generata dalla procedura online, debitamente compilata e firmata. La sua sottoscrizione costituisce 'contratto' tra l'UniversitÓ e lo studente;
b) fotocopia del modulo di pagamento (MAV);
c) certificato del titolo di laurea di accesso al Corso ovvero autocertificazione del titolo;
d) certificazioni e/o autocertificazioni dei titoli eventualmente dichiarati in fase di presentazione della domanda di ammissione;
e) fotocopia fronteretro del proprio documento di riconoscimento in corso di validitÓ.

Le scadenze per il versamento della quota di partecipazione e per la consegna della modulistica presso gli sportelli di Segreteria Studenti, saranno indicate in calce all'avviso dell'elenco definitivo degli ammessi al Corso.

Decorsi i termini, i candidati che non avranno ottemperato a quanto sopra indicato saranno considerati rinunciatari.

Tasse e contributi

La quota di partecipazione al Corso Ŕ fissata in € 1.800,00 e dovrÓ essere versata in tre rate presso qualsiasi sportello bancario del territorio nazionale o tramite home banking, utilizzando i MAV presenti nel men¨ "Riepilogo tasse e pagamenti" al link: https://areaoperativa.unisob.na.it/.

Le modalitÓ di pagamento devono osservare il seguente calendario:
- Prima rata: € 900,00 all'atto dell'immatricolazione come indicato in calce all'elenco degli ammessi;
- Seconda rata: € 450,00 da versare entro marzo 2021;
- Terza rata: € 450,00 da versare entro aprile 2021.

Attestazione finale

Al termine del Corso i partecipanti realizzeranno un elaborato scritto su un caso pratico. A coloro i quali supereranno l'esame finale verrÓ rilasciato l'attestato di Corso di perfezionamento e Alta formazione in Specialista in post-produzione e restauro cinematografico e saranno rilasciati 10 CFU (4 CFU nel SSD L-ART/05 e 6 CFU nel SSD L-ART/06).

Accesso agli atti - Responsabile del procedimento

Ai candidati Ŕ garantito il diritto di accesso alla documentazione inerente il procedimento, a norma della vigente normativa. Tale diritto potrÓ essere esercitato secondo le modalitÓ stabilite dal Regolamento di Ateneo. Il Responsabile di ogni adempimento inerente il procedimento di cui al presente bando Ŕ
Area Gestione Didattica dopo Laurea e Alta Formazione
Dott.ssa Donata Brunetti
e-mail: visualizza l'indirizzo
pec: visualizza l'indirizzo

Trattamento dei dati personali

Ai sensi dell'art. 13 del regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 (di seguito GDPR), l'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa (UNISOB) informa coloro che presenteranno domanda in relazione al presente bando che i dati forniti nell'ambito della procedura selettiva saranno trattati per il perseguimento delle finalitÓ istituzionali proprie dell'UniversitÓ in relazione alla detta selezione e per l'adempimento di eventuali obblighi normativi a essa connessi. I dati conferiti dai partecipanti saranno trattati conformemente a quanto previsto dall'attuale normativa applicabile europea (GDPR) e italiana (D.lgs. 196/2003 e s.m.i.). L'informativa completa Ŕ disponibile sul sito https://www.unisob.na.it/privacy.htm.

PubblicitÓ degli atti

Il presente avviso di selezione e tutti gli atti ad esso collegati saranno resi noti esclusivamente mediante pubblicazione sul sito web di Ateneo all'indirizzo www.unisob.na.it. La pubblicazione sul sito web di Ateneo ha valore di notifica ufficiale a tutti gli effetti e non saranno inoltrate comunicazioni personali agli interessati.

Rinvio

Per quanto non espressamente previsto dal presente avviso si rinvia alla normativa in vigore.

Napoli, 18/11/2020

Il Rettore
Prof. Lucio d'Alessandro

Per informazioni

Amministrative (tasse, immatricolazioni, procedure, ecc...):
80135 Napoli, corso Vittorio Emanuele 292 (II piano)
tel. 081.2522327/348/473
e-mail (inserendo nell'oggetto il nome del master e/o corso per il quale si richiedono informazioni)
Per informazioni amministrative e supporto per l'invio della domanda di partecipazione Ŕ possibile prenotare un appuntamento in Meet attraverso questo link

Didattiche: e-mail

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/21 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti