UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Centri di Eccellenza
CRIE - Centro di Ricerca sulle Istituzioni Europee
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

UniversitÓ degli Studţ Suor Orsola Benincasa
CRIE - Centro di Ricerca sulle Istituzioni Europee

sezione di filosofia e teoria del diritto e della politica

Guerra fredda
Seminario di specializzazione tenuto da Umberto Ranieri

 

A.A. 2008/2009

Napoli, 6-10 luglio 2009

 

art. 1

Il CRIE, Centro di Ricerca sulle Istituzioni Europee, istituito presso l'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa di Napoli, nasce come Centro di Eccellenza il 13 gennaio 2000 con D.M. n. 11. Il Centro, coordinato dal Rettore Francesco De Sanctis, si articola in quattro sezioni: giusfilosofica, storica, socio-antropologica, giuridico-economica. Al Centro afferisce altresý il CIRLPGE (Centro Interuniversitario di Ricerca sul Lessico Politico e Giuridico Europeo), istituito in convenzione con le UniversitÓ di Bologna, Firenze, Salerno, Padova e "L'Orientale" di Napoli.

La sezione di Filosofia e Teoria del Diritto e della Politica del CRIE promuove un seminario di specializzazione dal titolo Guerra fredda.

Il corso si propone di approfondire il lungo periodo che va dalla fine della collaborazione tra l'Unione Sovietica, gli Stati Uniti e la Gran Bretagna (la coalizione che aveva sconfitto la Germania nazista), consumatasi giÓ nel 1946, al biennio 1989-1991 con il crollo del muro di Berlino e la fine dell'Unione Sovietica.

Saranno esaminati i motivi che impedirono che la collaborazione tra Unione Sovietica e Stati Uniti proseguisse. PerchÚ il bipolarismo successivo alla guerra non acquisý una forma collaborativa e divenne immediatamente e irrimediabilmente conflittuale? Quali fattori provocarono lo scoppio della Guerra Fredda? Come si giunse a due blocchi politici, militari ed economici contrapposti?

Il seminario si articola in 4 sezioni:
1) I fattori scatenanti della Guerra Fredda:
a) Condotta Sovietica nell'Europa Centro - Orientale dalla fine della guerra con l'imposizione del proprio controllo nella sua zona di influenza. Il caso Polacco;
b) La questione tedesca. Occupazione sovietica della parte orientale della Germania. CentralitÓ geopolitica ed economica della Germania. Analisi di George Kennan e discorso di Churchill sulla cortina di ferro 'scesa sul continente da Stettino a Trieste';
c) Piano Marshall, nascita dell'Alleanza atlantica, strategia del contenimento.

2) Dalla dottrina Truman alla stabilizzazione degli anni '50:
a) Amministrazione Eisenhower;
b) Il 'disgelo' dopo il ventesimo congresso del PCUS e la prima distensione;
c) Krusciov e la nuova frontiera Kennediana, l'incubo della guerra nucleare.

3) L'intervento in Vietnam e la fine del consenso:
a) gli anni della grande crisi politica e di leadership americana; presidenza Nixon: il ruolo di Kissinger e l'apertura alla Cina di Mao;
b) La conferenza di Helsinki del 1975 e i diritti umani;
c) Presidenza Carter: riconquistare la moralitÓ perduta;
d) le due superpotenze e l'irrompere dell'islamismo radicale;
e) il rafforzamento militare dell'URSS e le conseguenze della stagnazione brezneviana: l'intervento sovietico in Afghanistan.

4) La svolta reaganiana:
a) Il primo mandato di Reagan: potenza e 'impero del male';
b) Gorbaciov e la fine della Guerra Fredda.

art. 2

La partecipazione Ŕ riservata a un massimo di venti dottori di ricerca e laureati.
Il seminario, la cui frequenza Ŕ obbligatoria, si svolgerÓ da lunedý 6 luglio a venerdý 10 luglio dalle ore 10.30 alle ore 13.00.

art. 3

La domanda di ammissione al suddetto Seminario di specializzazione dovrÓ essere consegnata a mano o spedita per raccomandata a.r., indirizzata al Magnifico Rettore dell'UniversitÓ Suor Orsola Benincasa c/o Segreteria Rettorato - Via Suor Orsola, 10 - 80135 Napoli e dovrÓ pervenire entro e non oltre il giorno 26 giugno 2009. In caso di spedizione a mezzo raccomandata, non saranno presi in considerazione timbro e data dell'ufficio postale accettante, ma solo l'effettiva e materiale ricezione del plico, entro la data di scadenza, cosý come certificato dall'avviso di ricevimento.

Nella domanda in carta semplice redatta su apposito modulo da ritirarsi presso l'UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Segreteria studenti C.so Vittorio Emanuele, 292 - Napoli e scaricabile dal sito www.unisob.na.it l'aspirante dovrÓ dichiarare:
- nome, cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, indirizzo e recapiti telefonici;
- titoli in suo possesso;
- recapito al quale intende ricevere le comunicazioni inerenti al corso

Alla domanda dovrÓ essere allegato un curriculum vitae et studiorum contenente il piano delle ricerche in corso, una copia della tesi di laurea o di dottorato, nonchÚ ulteriori titoli e pubblicazioni.

Sul plico andrÓ indicata la dicitura: Domanda di ammissione CRIE - Seminario di specializzazione Guerra Fredda.

L'ammissione avverrÓ in base alla valutazione dei titoli e del curriculum.

art. 4

La graduatoria degli ammessi sarÓ pubblicata all'albo dell'Ateneo e sul sito Internet www.unisob.na.it

art. 5

A conclusione del seminario, la cui frequenza Ŕ obbligatoria, sarÓ rilasciato un attestato di partecipazione subordinato alla regolare frequenza.

 

Napoli, 29 maggio 2009

Il Rettore
Francesco De Sanctis

 

80135 Napoli
via Suor Orsola, 10
telefono 081.2522293-342
e-mail
www.unisob.na.it/crie

 

Emanato con D.R. n. 281 del 29.05.2009

 

 

Men¨ della sezione
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 2.1 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/24 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti