MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            
Erasmus+

Avvisi

16.6.2020
Erasmus+

Aggiornamenti programma Erasmus e emergenza COVID-19 - ModalitÓ della mobilitÓ: nuove disposizione dalla Commissione Europea

In relazione all'emergenza sanitaria da Covid-19, che ha determinato considerevoli restrizioni alla mobilitÓ fisica, si informa che le ultime disposizioni di maggio della Commissione Europea (http://www.erasmusplus.it/attivita-erasmus-e-emergenza-covid-19-nuove-disposizioni-dalla-commissione-europea/), sono state emanate per garantire l'attuazione del Programma Erasmus nei prossimi mesi, consentendo l'avvio alle attivitÓ di mobilitÓ per studio e/o per traineeship in modalitÓ virtuale, in combinazione con una componente di mobilitÓ fisica all'estero, nel momento in cui ci˛ sarÓ nuovamente possibile, al fine di definire anche il contributo finanziario da riconoscere alle mobilitÓ.

La Commissione Europea Ŕ al lavoro per definire ulteriormente ed in modo pi¨ specifico le modalitÓ di attuazione della mobilitÓ blended (a distanza + in presenza) ed eventuali mobilitÓ virtuali, che il Regolamento che istituisce il programma Erasmus+ non prevede formalmente.

I beneficiari potranno avviare attivitÓ di mobilitÓ in modalitÓ virtuale. Le attivitÓ devono essere coerenti con l'obiettivo della mobilitÓ, come ad esempio attivitÓ in "distance learning" organizzata dall'istituzione ospitante, formazione virtuale ecc. Le mobilitÓ dovranno essere combinate con una componente di mobilitÓ fisica all'estero, nel momento in cui sarÓ nuovamente possibile. Tali mobilitÓ dovranno essere riconosciute totalmente (ad esempio tramite ECTS), per tutte le attivitÓ svolte nel periodo di mobilitÓ virtuale e fisica.

Tale nuova modalitÓ potrÓ applicarsi anche alle attivitÓ Erasmus previste per lo staff, per le quali sarÓ eleggibile un intero periodo di mobilitÓ virtuale, nel momento in cui la componente fisica non possa essere realizzata a causa del perdurare della situazione di emergenza e delle restrizioni alle mobilitÓ.

Inoltre, date le numerose richieste di chiarimento ricevute, specifichiamo che in merito al supporto finanziario previsto dal Programma Erasmus e in continuitÓ con le misure di forza maggiore messe in atto dalla Commissione fino ad oggi, i beneficiari riceveranno un supporto finanziario nelle modalitÓ che saranno comunicate prossimamente a seconda dei settori e delle azioni chiave di riferimento.

Come sempre, sarÓ nostra cura avvisare non appena tali indicazioni saranno ufficialmente disponibili.

Inoltre per garantire che tutti gli interessati alle azioni previste dal Programma Erasmus abbiano maggiori informazioni su come l'epidemia di Covid-19 avrÓ un impatto sul prossimo semestre accademico, si segnala che l'European University Foundation ha lanciato un nuovo sito web - visionabile al seguente indirizzo covid.uni-foundation.eu volto a fornire informazioni - pubblicamente disponibili - sulla situazione attuale in ogni Istituzione: accettare o non accettare lo scambio degli studenti Erasmus, offrire o meno corsi online e troverete, inoltre, diverse sezioni utili.

© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0