MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            
Erasmus+

Avvisi

14.1.2021
Erasmus+

Mobilitą outgoing verso Paesi UE, programma Erasmus

Mobilitą internazionale Secondo semestre 2020-2021, studenti vincitori di borsa Erasmus per studio in mobilitą internazionale verso Paesi dell'UE del programma Erasmus.

Gli studenti in mobilitą internazionale per motivi di studio e/o tirocinio verso i Paesi dell'Unione Europea e i Paesi partecipanti al programma Erasmus, possono effettuare la mobilitą, considerate le misure di contrasto al contagio da COVID 19 in modalitą "virtuale" (distance learning), ma la stessa potrą essere pianificata anche considerando il completamento con un periodo di attivitą in presenza all'estero (mobilitą fisica), laddove l'evolversi dell'emergenza lo consenta. Nel caso in cui dovessero perdurare le restrizioni, la durata della mobilitą fisica potrą essere ridotta a favore di una maggiore durata della componente virtuale, oppure potrą essere valutato di introdurre un periodo di interruzione tra i periodi di mobilitą virtuale e fisica, oppure sarą ritenuto eleggibile anche un intero periodo di distance learning, purché l'attivitą sia svolta entro il termine del 30 settembre 2022 e sia rispettata la durata minima dei tre mesi previsti dal Programma.

Pertanto, nel caso di mobilitą fisica occorre tenere presente:
- le norme in vigore in Italia e nel Paese di destinazione, le disposizioni del Governo italiano, della Commissione Europea, dell'Agenzia Nazionale Erasmus Plus+ (INDIRE), del MUR e del MAECI, legate alle condizioni sanitarie, che consentano la mobilitą verso e dai Paesi di destinazione;
occorre verificare che:
- in base alle norme in vigore in Italia e nel Paese di destinazione, alle disposizioni del Governo italiano, della Commissione Europea, dell'Agenzia Nazionale Erasmus Plus (INDIRE), del MUR e del MAECI, legate alle condizioni sanitarie, non esistano condizioni ostative note alla permanenza in condizioni di sicurezza nel Paese di destinazione;
- vi sia la volontą formalmente espressa e documentata da parte dell'Ente ospitante di accettare e di consentire la regolare realizzazione della mobilitą programmata secondo i propri protocolli di sicurezza.
In conclusione, gli studenti in partenza devono informarsi sulle modalitą di erogazione della didattica presso gli Enti ospitanti e sulle condizioni sanitarie delle localitą di destinazione e dichiarare quanto contenuto nell'apposita Liberatoria messa a disposizione dall'Ufficio Erasmus.

Gli studenti in partenza devono allegare alla dichiarazione l'attestazione dell'Ente ospitante di accettazione della mobilitą in ingresso.

Tutti gli studenti intenzionati a partire sono pregati di mettersi in contatto con l'ufficio Erasmus per le pratiche pre-partenza.

© 2004/21 Universitą degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0