Facoltà di
Scienze della Formazione

Corso di laurea in Scienze dell'educazione

a.a. 2017/18

Attività laboratoriali e crediti a scelta

Accanto agli insegnamenti di base, caratterizzanti e affini per la classe di laurea, il D.M. 270/2004 (art. 10) prevede che il percorso di studi includa anche «attività formative autonomamente scelte, purché coerenti con il progetto formativo» definite nel piano di studi «crediti a scelta». Lo studente ha dunque la possibilità di individuare, nell'intera offerta didattica della Facoltà o dell'Ateneo, uno o più esami da inserire tra i «Crediti a scelta».

Per indirizzare lo studente verso attività che risultino realmente coerenti con il suo progetto formativo, ogni Corso di Studi può segnalare una rosa di insegnamenti consigliati per colmare i "Crediti a scelta".

Il D.M. 270/2004 prevede altresì la frequenza di «attività laboratoriali» volte ad acquisire ulteriori conoscenze linguistiche, nonché abilità informatiche e telematiche, relazionali, o comunque utili per l'inserimento nel mondo del lavoro.

Le attività laboratoriali richiedono una frequenza obbligatoria. Nel caso di attività laboratoriali non frequentate lo studente potrà scegliere un'attività laboratoriale di recupero che sarà svolta nel corso del primo semestre.

Per le modalità e i tempi di scelta si rimanda alla guida alla formulazione del piano di studio.

Nota

Gli studenti che intendono svolgere o hanno svolto attività al di fuori dell'Ateneo in linea con gli obiettivi formativi del corso di laurea ma non presso enti convenzionati, possono comunque, al termine dell'attività, chiedere un riconoscimento parziale dei crediti presentando l'Allegato D. Secondo quanto previsto dalla Nota 1063 del 29/04/2011 il «riconoscimento non può prevedere un numero di crediti superiore a 12, complessivamente tra corsi di primo livello e secondo livello (laurea e laurea magistrale)» (sui tempi e modalità di presentazione vedi guida alla formulazione dei piani di studio).

Attività erogate per l'a.a. 2017/2018

I anno (immatricolati 2017/2018)

Il manifesto degli studi del corso di laurea prevede:
1. Scelta del curriculum

II anno (immatricolati 2016/2017)

Il manifesto degli studi del corso di laurea prevede la scelta di:
1. Attività laboratoriali per 6 cfu

Caratteristiche
- Frequenza obbligatoria
- Verbalizzazione solo nei tre appelli successivi allo svolgimento dell'attività
- Max 70 studenti
- Svolgimento secondo semestre

Curriculum Scienze umane
2 laboratori a scelta tra

 
attività formative SSD CFU docenti
Antropologia dei simboli M-DEA/01 3 Rossella Galletti
Metodologia della ricerca storica M-STO/02 3 Vittoria Fiorelli
Pedagogia dell'inclusione M-PED/03 3 Antonio Palmese
Scrittura critico-argomentativa L-FIL-LET/10 3 Silvio Mastrocola
Temi di filosofia contemporanea M-FIL/06 3 Pantaleone Annunziata
TES(T)I - introduzione alla tesi di laurea SPS/08 3 Angela Pelliccia


Curriculum Prima infanzia
2 laboratori a scelta tra

 
attività formative SSD CFU docenti
Gruppi di lavoro: "intelligenza collettiva" SPS/08 3 Anna Albarano
Il mondo in un nido: culture, linguaggi, relazioni M-PED/01 3 Stefania Romeo
Il processo adottivo tra frattura e continuità M-PED/01 3 Silvana Lucariello
La relazione con l'altro. I salotti del benessere M-PED/01 3 Sara Diamare
Laboratorio teatrale M-PED/03 3 Vincenzo Pennella
Linguaggi creativi nel gioco infantile M-PED/01 3 Adriana Imperatore
Linguaggi del corpo M-DEA/01 3 Marzia Mauriello
Linguaggio segreto della prima infanzia M-PED/01 3 Clelia Castellano


Curriculum Socioeducativo
2 laboratori a scelta tra

 
attività formative SSD CFU docenti
Analisi e studio delle metodologie di social work SPS/07 3 Simona Guzzi
Aspetti socio-giuridici delle molestie e dello stalking SPS/12 3 Marialaura Cunzio
La gestione della relazione educativa M-PED/01 3 Fabrizio Chello
La Qualità dei sistemi territoriali di servizi alla persona SPS/07 3 Biancamaria Farina
Le devianze giovanili SPS/12 3 Marialaura Cunzio


Tali attività laboratoriali richiedono una frequenza obbligatoria e devono essere verbalizzate solo nei tre appelli successivi allo svolgimento del laboratorio stesso altrimenti a settembre 2018 lo studente potrà inserire attività laboratoriali di recupero che si svolgeranno tra ottobre e dicembre 2018.

Nota bene: è attivo un percorso biennale di Laboratorio e Tirocinio "Inclusione e accessibilità: per la diffusione di una cultura della disabilità", denominato Percorso SAAD, di 15 CFU così suddivisi:
- 6 CFU per le attività laboratoriali obbligatorie previste al secondo anno;
- 6 CFU per i crediti a scelta previsti al terzo anno;
- 3 CFU per le attività di tirocinio obbligatorie previste al terzo anno.
Il percorso, coordinato dal prof. Ciro Pizzo, ha l'obiettivo di permettere al futuro educatore di acquisire conoscenze e di maturare competenze relative alla disabilità nell'ottica inclusiva.

Per i dettagli consultare il bando.

III anno (immatricolati 2015/2016)

Il manifesto degli studi del corso di laurea prevede la scelta di:
1. Attività laboratoriali per 3 cfu (vedi sotto)
2. Crediti a scelta dello studente (TAF D) 12 cfu (vedi sotto)

3 CFU attività laboratoriali (a numero programmato di studenti)

Caratteristiche
- Frequenza obbligatoria
- Verbalizzazione solo nei tre appelli successivi allo svolgimento dell'attività
- Max 50 studenti
- Svolgimento secondo semestre


Curriculum Scienze umane
1 laboratorio a scelta tra

 
attività formative SSD CFU docenti
Culture identità e religioni M-STO/06 3 Ottavio Di Grazia
La figura del mentore M-PED/01 3 Daniela Manno


Curriculum Prima infanzia
1 laboratorio a scelta tra

 
attività formative SSD CFU docenti
Giocando s'impara: tecniche creative per l'animazione M-EDF/02 3 Nadia Carlomagno
Laboratorio teatrale II M-PED/01 3 Vincenzo Pennella
Tecniche di ascolto M-PED/01 3 Lorenzo Cuna


Curriculum Socioeducativo
1 laboratorio a scelta tra

 
attività formative SSD CFU docenti
Educazione e Social Media SPS/08 3 Gabriella Paci
Il teatro come strumento formativo (primi elementi) M-EDF/02 3 Alessandro Pecini


Crediti a scelta consigliati dalla Facoltà (12 CFU)

 
attività formative SSD CFU docenti
Antropologia dei simboli M-DEA/01 6 Marino Niola
Bioetica (mutua) M-FIL/03 6 Luisella Battaglia
Educazione alla cittadinanza digitale M-PED/03 6 Fernando Sarracino
Formazione e Soft skills SPS/09 6 Matilde Marandola
Gestione delle risorse umane SPS/09 6 Francesco Perillo
Letteratura inglese per l'infanzia L-LIN/10 6 Stefania Tondo
Pedagogia della comunicazione (corso avanzato) M-PED/01 6 Maria D'Ambrosio
Pedagogia della politica M-PED/01 6 Fabrizio Manuel Sirignano
Psicologia dell'invecchiamento M-PSI/01 6 Marcello Cesa-Bianchi
Sociologia criminale SPS/12 6 Silvio Lugnano
Sociologia della devianza SPS/12 6 Lucio d'Alessandro
Storia della filosofia contemporanea M-FIL/06 6 Ernesto Paolozzi
Storia delle istituzioni politiche SPS/03 6 Francesca Russo
Storia medievale M-STO/01 6 Andrea Cammarano
Studi sociali sulla prima infanzia SPS/12 6 Clelia Castellano
Insegnamento tenuto da Visiting Professor 6

Attività laboratoriali di recupero

Gli studenti che l'anno precedente non hanno svolto le attività laboratoriali possono scegliere nel mese di settembre tra le seguenti attività laboratoriali di recupero che si svolgeranno nel primo semestre.

Caratteristiche
- Frequenza obbligatoria
- Verbalizzazione solo nei tre appelli successivi allo svolgimento della attività
- Max 25/50 studenti
- Svolgimento primo semestre

Laboratori di recupero I semestre

 
attività formative CFU docenti
Il Giornale in Ateneo 3 Fernando Sarracino
Metodologia dello studio1 3 Natascia Villani
Pensarsi educatori 3 Pascal Perillo


1 Tale laboratorio è riservato agli studenti che intendono prepararsi alla preparazione della tesi di laurea.

© 2004/18 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0