UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Dipartimento di Scienze formative, psicologiche e della comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Servizio LePrE
Informazioni in tempo reale su orari delle Lezioni, Programmi di studio e appelli d'Esame

Versione stampabile

Laboratorio area letteratura italiana (A-L)
Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria
CFU: 1
SSD: L-FIL-LET/11
Docente: Paola Villani
Anno Accademico 2019/2020

 

Versione italiana

Prerequisiti
╚ richiesta una prima conoscenza dei lineamenti storici della letteratura italiana dal secolo XIX nonchÚ la conoscenza dellĺuso dei principali strumenti tecnici di base e delle caratteristiche dei diversi contesti dĺuso della lingua italiana.

Obiettivi
Tra gli obiettivi del Corso, la capacitÓ di sviluppare nello studente unĺipotesi personale sullĺinsegnamento della letteratura, come strumento di avvicinamento alla lettura e di esercitazione e rafforzamento delle abilitÓ linguistiche dei bambini frequentanti le ultime classi della scuola elementare. A questo obiettivo si affianca la capacitÓ di accostarsi a un testo, comprenderne i messaggi, metterli in relazione al contesto storico e linguistico in cui Ŕ stato prodotto, in una prospettiva interdisciplinare.

Contenuto
Partendo dalle possibili definizioni dell'ambito di ''letteratura'' e "paraletteratura", con particolare riferimento al rapporto tra scritture e mercato editoriale, scritture e pratiche di lettura, il corso punterÓ l'obiettivo sulle scritture femminili di secondo Ottocento. Si cercherÓ di percorrere i testi dei Galatei femminili dell'etÓ umbertina, come traccia di studio per la rappresentazione del femminile e per la comprensione del progetto pedagogico che la giovane Italia dedicava alle giovani donne 'italiane'.

Testi adottati
Paola Villani, "Ritratti di signore. I galatei femminili nell'Italia belle Úpoque e il caso Serao", Milano, Franco Angeli, 2018

Bibliografia di riferimento
Benedetta Craveri, La civiltÓ della conversazione, Milano, Adelphi, 2011;
Matilde Serao, Saper vivere ovvero Galateo napoletano, Napoli, Intra Moenia, 2016;
La Marchesa Colombi, Gente per bene, Novara, Interlinea, 2000.

Metodo di insegnamento
tre lezioni frontali e una lezione ôpraticaö sui dettagli e impostazione del progetto finale.

Metodo di valutazione
Prova orale
Valutazione progetto
Valutazione di un progetto scritto presentato oralmente.
Lo studente sarÓ valutato alla luce delle capacitÓ di progettare percorsi didattici personalizzati e attivitÓ educative e didattiche originali e motivanti rispondenti ai reali bisogni educativi degli alunni di riferimento.

 

English version

Prerequisites
The course is designed for students with started knowledge and competencies in XIX century Italian literature and in the use of Italian language in different contexts.

Learning outcomes
The main aim of the course is to enable all students to develop a personal hypothesis about the teaching of literature and to approach children attending primary school to reading and exercise.

Course contents
Starting from the ôliteratureö and "paraliterature" etymology, the following step is the women's writing of 18th Century.
The Course will read Galatei-etiquette texts to understand the educational project which young Italy devoted to young Italian women.

Text Books
Paola Villani, "Ritratti di signore. I galatei femminili nell'Italia belle Úpoque e il caso Serao", Milano, Franco Angeli, 2018

Teaching methods
Three Class lecture and one lesson about the creation of a project work.

Assessment methods
Oral Examination
Project Assessment
The final exam consists in a presentation of a written didactic course for children attending primary school.

 


Nota bene: per verificare la validitÓ dei programmi degli anni accademici precedenti controllare su LePrE, nella scheda del singolo corso, le note presenti nelle sezioni orari di ricevimento e/o appelli di esame.
 

Ultimo aggiornamento: 10.1.2020 ore 10:03

Men¨ della FacoltÓ
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 3 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti