Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Dipartimento di Scienze formative, psicologiche e della comunicazione
Modalità di navigazione
Percorso
Contenuto

Servizio LePrE
Informazioni in tempo reale su orari delle Lezioni, Programmi di studio e appelli d'Esame

Versione stampabile

Introduzione alla pedagogia generale
Introduzione alle discipline psico-pedagogiche (Corso di perfezionamento)
CFU: 9
SSD: M-PED/01
Docenti: Pascal Perillo, Massimo Di Roberto, Martina Ercolano
Anno Accademico 2023/2024

 

Versione italiana

Prerequisiti
Capacità di studio critico e di comprensione di un testo scientifico.
Capacità argomentative.
Conoscenza della storia politica, sociale e culturale del Novecento.

Obiettivi
Conoscenza della struttura del sapere pedagogico.
Conoscenza delle principali correnti pedagogiche del Novecento.
Conoscenza del ruolo dell’educatore socio-pedagogico, della sua funzione professionale e degli ambiti della formazione formale, non formale e informale.
Padronanza del lessico pedagogico.

Contenuto
Il corso focalizza la sua attenzione sullo statuto epistemologico della pedagogia sollecitando la riflessione sulla complessità delle problematiche educative che rendono la pedagogia scientifica, autonoma, ma non autarchica, in quanto si avvale del supporto di altre discipline, le cosiddette “Scienze dell’Educazione”. Il corso, inoltre, è finalizzato ad indagare le principali correnti pedagogiche e culturali del Novecento che sono alla base dell’Educazione della contemporaneità: egualitaria, inclusiva, laica e democratica. Nel tentativo di chiarire alcuni nodi cruciali del lavoro educativo, il corso dedicherà uno spazio alla “lettura” del rapporto tra la teoria e la pratica presentando i contesti dell’educazione e gli attori della relazione educativa: l’educatore/insegnante e l’educando. Le lezioni motiveranno l’acquisizione di un lessico pedagogico condiviso.

Testi adottati
1. Cambi F., Le pedagogie del Novecento, Laterza, Roma-Bari 2005.
2. Nosari S., Capire l’educazione. Lessico, contesti, scenari, Mondadori Università, Milano 2013.
3. Tramma S., L’educatore imperfetto. Senso e complessità del lavoro educativo, Carocci, Roma 2018.

Metodo di valutazione
Prova orale
L’esame consiste in una prova orale in cui verranno valutati: la sicura conoscenza dei testi in programma; la capacità di trattare gli argomenti proposti alla luce dei discorsi e delle argomentazioni di ognuno dei testi; l’uso dei testi per una elaborazione critica dei temi oggetto del corso.

 

English version

Prerequisites
Critical study skills and ability to comprehend a scientific text.
Argumentative skills.
Knowledge of the political, social, and cultural history of the Twentieth Century.

Learning outcomes
Knowledge of the structure of educational knowledge.
Knowledge of the main educational currents of the Twentieth Century.
Knowledge of the role of the educator, his professional function, and the areas of formal, non-formal, and informal education.
Mastery of educational lexicon.

Course contents
The course focuses its attention on the epistemological status of pedagogy by soliciting reflection on the complexity of educational issues that make pedagogy scientific, autonomous, but not autarchic, as it uses the support of other disciplines, the so-called "Sciences of Education". Moreover, the course is aimed at investigating the main pedagogical and cultural currents of the Twentieth Century that are at the basis of contemporary Education: egalitarian, inclusive, lay and democratic. In an attempt to clarify some crucial nodes of educational work, the course will devote space to "reading" the relationship between theory and practice by presenting the contexts of education and the actors of the educational relationship: the educator / teacher and the student. The lectures will motivate the acquisition of a shared educational lexicon.

Text Books
1. Cambi F., Le pedagogie del Novecento, Laterza, Roma-Bari 2005.
2. Nosari S., Capire l’educazione. Lessico, contesti, scenari, Mondadori Università, Milano 2013.
3. Tramma S., L’educatore imperfetto. Senso e complessità del lavoro educativo, Carocci, Roma 2018.

Assessment methods
Oral Examination
The examination consists of an oral test in which the following will be evaluated: a sure knowledge of the texts in the program; the ability to deal with the proposed topics in the light of the discourses and arguments of each of the texts; the use of the texts for a critical elaboration of the topics covered by the course.

Ultimo aggiornamento: 4.8.2023 ore 12:31

Menù del Dipartimento
Menù rapido
Menù principale
Conformità agli standard

XHTML 1.0CSS 3 | Conforme alle linee guida per l'accessibilità ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/24 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti