MOTORE DI RICERCA

ACCESSO STANZA VIRTUALE



            
Dipartimento di
Scienze formative, psicologiche e della comunicazione

Servizio LePrE
Informazioni in tempo reale su orari delle Lezioni, Programmi di studio e appelli d'Esame

Versione stampabile

Ergonomia cognitiva
Corso di Laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva
CFU: 6
SSD: M-PSI/06
Docenti: Antonia Frisiello, Elena Guercio
Anno Accademico 2019/2020

 

Versione italiana

Prerequisiti
Comprensione dell’inglese scritto, elementi di base di Psicologia Cognitiva, capacità di lavorare in gruppo.

Obiettivi
Il corso ha l’obiettivo di fornire agli studenti i fondamenti e gli strumenti dell’Ergonomia Cognitiva utili ad affrontare le sfide e le richieste del mondo professionale sul tema della progettazione e valutazione di servizi digitali, siti web, applicazioni mobili, ecc….

Il corso ha in particolare lo scopo di:
1. Esplorare gli aspetti psicologi, ergonomici e tecnologici che possono contribuire a ridurre il carico cognitivo legato all’utilizzo di prodotti e servizi e diminuire conseguentemente errori progettuali ed esecutivi.
2. Conoscere ed applicare la metodologia dello User Centred Design con focus specifico sui prodotti e servizi digitali.
3. Fare esperienza di progettazione e prototipazione di soluzioni centrate sull’utente, applicando tecniche ergonomiche su casi di studio reali.
4. Sviluppare capacità di comunicazione del progetto con enfasi sugli aspetti legati alla UX e al valore aggiunto portato dall’approccio con focus sull’utente.

Contenuto
Nel dettaglio nel corso verranno approfonditi i seguenti temi:
Prof. E. Guercio:
1. Ergonomia: storia, contesto e normativa
2. Principi generali dell’Ergonomia Cognitiva
3. Il ruolo dello psicologo ergonomo nei contesti di progettazione
4. Usabilità & User experience
5. User Centred Design: strumenti e metodi di progettazione e valutazione
6. Analisi di casi studio sull’applicazione concreta della metodologia appresa durante la prima parte del corso.
Prof. A. Frisiello:
1. Il concetto di interfaccia
2. I fattori umani alla base della progettazione ergonomica
3. Principi e linee guida di progettazione
4. Focus sull’usabilità mobile
5. Oltre la GUI, nuove interfacce (Chat, conversazionali, gestuali, aptiche)
6. Dal concept al mockup di un servizio/prodotto per concretizzare l’esperienza

Testi adottati
1. Debora Bottà. User Experience design – progettare esperienze di valore per utenti e aziende. Hoepli 2018.
2. David Benyon. Progettare l'interazione. Metodi e tecniche per il design di media interattivi. Pearson, 2011.

Modalità di erogazione
Tradizionale

Metodo di valutazione
Prova orale
Valutazione progetto

Metodo di insegnamento
durante l’intero corso si alterneranno fasi di lezione in aula di tipo tradizionale, arricchiti con casi studio e con approfondimenti dal mercato e fasi laboratoriali ed esperienziali, realizzate in gruppo e dedicate all’applicazione dei concetti e delle tecniche appresi.

Metodo di valutazione
Prova orale. Gli studenti saranno valutati sulle conoscenze dei concetti di base, metodologici e progettuali, appresi dai testi consigliati, dalle dispense distribuite e, se frequentanti, sui contenuti appresi e approfonditi in aula.
Inoltre saranno valutati per la capacità di giudizio critico, di collegamento tra contenuti teorici e casi d’uso, per la qualità dell’esposizione e la proprietà di linguaggio.
Gli studenti frequentanti avranno modo di realizzare ed esporre un progetto avviato durante il corso e sviluppato in gruppo, su cui verranno valutati in base a rigore metodologico, completezza del progetto e qualità del risultato.

 

English version

Prerequisites
Good level of understanding of written English, basic elements of Cognitive Psychology, ability to work in group

Learning outcomes
The course aims at providing students with the basic concepts and methods of Cognitive Ergonomics, useful for facing the challenges and demands of the professional world. Specific focus of the course will be the design and evaluation of digital services, websites, mobile applications.

The specific purposes of the course are:
1. Exploring psychological, ergonomic and technological aspects that can contribute to reducing the cognitive load during the use of products and services and consequently reducing design and execution errors.
2. Knowing and applying the User Centred Design methodology with specific focus on digital products and services.
3. Experiencing designing and prototyping user-centered solutions, applying ergonomic techniques to real case studies.
4. Developing and training communication skills, needed to highlight the aspects related to UX and the added value brought by the User-Centred Approach when presenting a project.

Course contents
The course will focus on the following topics:

Prof. E. Guercio:
1. Ergonomics: history, context and regulations
2. General principles of Cognitive Ergonomics
3. The role of the Psychologist-Ergonomist
4. Usability & User experience
5. User Centered Design: methodology and techniques of design and evaluation
6. Use-cases analysis to contextualize the methodology learnt during the first part of the course.
Prof. A. Frisiello:
1. The user- interface
2. The Human Factors behind design
3. Design principles and guidelines
4. Focus on mobile usability
5. Beyond the GUI: new interfaces
(Chat, conversational, gestural, haptic)
6. From the concept to the mockup of a service / product to put in practice the concepts

Teaching Method
Class Lecture

Method of Evaluation
Oral Examination
Project Assessment

Teaching methods
during the entire course, both traditional lessons (enriched with case studies) and experiential phases of work in group will be alternated.

Assessment methods
The knowledge of the basic concepts and methodology will be evaluated, with reference to the recommended textbooks and distributed materials. For attendees, contents and work developed during the course will be object of evaluation.
In additions, the ability to make critical judgments, to link theoretical contents with real use cases, as well as the quality of exposure and the property of language will be considered in the final evaluation.
Attending students will be allowed to present the project developed during the course. Methodological consistency, completeness and quality of the result will be the evaluation criteria.

Ultimo aggiornamento: 8.11.2019 ore 11:50

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy · versione desktop · versione accessibile
XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0