UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli
Dipartimento di Scienze formative, psicologiche e della comunicazione
ModalitÓ di navigazione
Percorso
Contenuto

Corso di laurea magistrale a ciclo unico in
Scienze della formazione primaria

a.a. 2023/24

Crediti a scelta e AttivitÓ laboratoriali

Accanto agli insegnamenti di base, caratterizzanti e affini, il D.M. n. 270/2004 (art. 10) prevede che il percorso di studi includa anche:
a. CREDITI A SCELTA, vale a dire źattivitÓ formative autonomamente scelte dalla/o studentessa/e, purchÚ coerenti con il progetto formativo╗. Lo/la studente/studentessa ha, dunque, la possibilitÓ di individuare, nell'intera offerta didattica dell'Ateneo, uno o pi¨ insegnamenti e/o laboratori da inserire nel proprio piano di studi.
b. ATTIVIT└ LABORATORIALI, STAGE, PROJECT WORK, TIROCINIO, utili per l'inserimento nel mondo del lavoro. Il regolamento didattico di ogni corso di studio stabilisce la natura e i crediti da attribuire a queste attivitÓ.

Per le modalitÓ e i tempi di scelta si rimanda alla guida alla formulazione del piano di studio.

Crediti a scelta

Gli studenti e le studentesse iscritti al III anno del CdS sono tenuti a selezionare gli insegnamenti a scelta, per n. 8 CFU, necessari a completare il loro percorso formativo: Ŕ possibile esprimere la propria preferenza tra quelli consigliati da UNISOB o, in alternativa, sceglierli liberamente all'interno dell'intera offerta didattica dell'Ateneo per l'a.a. 2023/2024.

Di seguito si riporta la proposta di CFU a scelta suggeriti da UNISOB in relazione agli obiettivi formativi del CdS:

AttivitÓ erogate nell'a.a. 2023/2024

III anno di corso

 
Crediti a scelta consigliati dall'Ateneo SSD CFU Docenti
Educazione alimentare e nutrizione MED/42 4 Francesca Marino
Emozioni, narrazioni e visual art per educare alla resilienza M-PED/01 4 Stefania Maddalena
Filosofia dell'educazione M-PED/01 4 Fabrizio Manuel Sirignano
Il magico mondo della fiaba francese L-LIN/04 4 Ciro Ranisi
Pedagogia della politica M-PED/01 6 Fabrizio Manuel Sirignano
Pedagogia di genere ed educazione alle differenze M-PED/01 4 Simonetta Ulivieri
Psicologia sociale della famiglia M-PSI/05 4 Oscar Nicolaus
Relazioni educative familiari e vita scolastica M-PED/01 4 Luigi Pati
Storia medievale M-STO/01 8 Andrea Cammarano
AttivitÓ laboratoriali

Le attivitÓ laboratoriali sono, ai sensi del D.M. 270/2004, elementi costitutivi essenziali all'interno del percorso di studi, in quanto rappresentano la possibilitÓ per tutti gli/le studenti/studentesse di costruire abilitÓ e competenze professionali, capacitÓ relazionali e gestionali utili per l'inserimento nel mondo del lavoro, attraverso la simulazione di attivitÓ pratiche e il lavoro di gruppo.

In considerazione della loro natura tecnico-pratica la frequenza alle attivitÓ laboratoriali Ŕ obbligatoria e si considera compiutamente effettuata se lo/la studente/studentessa partecipa almeno all'80% delle ore previste.

╚ possibile richiedere una deroga all'obbligo di frequenza solo per quanti si trovino in condizioni di fragilitÓ certificata, ai sensi dell'art. 33 del Regolamento per la carriera universitaria.

Per tutti i dettagli in merito si rimanda alla consultazione del Regolamento didattico del proprio CdS.

In tutti gli altri casi di attivitÓ laboratoriali non frequentate, lo/la studente/studentessa potrÓ optare per una delle seguenti soluzioni:
1. frequentarle nell'a.a. 2023/24, purchÚ siano ancora presenti nell'offerta didattica erogata nell'a.a. in corso. In caso contrario, Ŕ possibile scegliere un'altra attivitÓ laboratoriale rivolgendosi allo Sportello studenti del proprio CdS (e-mail), secondo le modalitÓ e tempistiche indicati nella guida alla formulazione del piano di studi. Tali attivitÓ si svolgono prevalentemente durante il secondo semestre.
2. presentare l'Allegato D per richiederne il riconoscimento, secondo le modalitÓ e i tempi indicati nella guida alla formulazione del piano di studi.
3. laddove previste, scegliere una o pi¨ attivitÓ laboratoriali di recupero tra quelle proposte dall'Ateneo.

AttivitÓ laboratoriali erogate per l'a.a. 2023/2024

I anno di corso

Il manifesto degli studi prevede al primo anno di corso:
- 2 CFU di laboratorio di lingua inglese I anno (diviso in 5 gruppi);
- 1 CFU di attivitÓ laboratoriali: area pedagogica (A-L; M-Z);
- 1 CFU di attivitÓ laboratoriale di Letteratura per l'infanzia.

Per orari e modalitÓ di svolgimento dei laboratori controllare il servizio Le.Pr.E.

Questi laboratori sono giÓ presenti nel piano di studi e non devono essere scelti dallo/dalla studente/studentessa.

Queste attivitÓ non prevedono una votazione in trentesimi ma solo l'attribuzione di una idoneitÓ o di un giudizio ('eccellente', 'ottimo', 'distinto', 'buono', 'discreto', 'sufficiente').

II anno di corso

Il manifesto degli studi prevede al secondo anno di corso:
- 2 CFU di laboratorio di Lingua inglese II anno (diviso in 5 gruppi);
- 1 CFU di laboratorio di Geografia (diviso in 3 gruppi);
- 1 CFU di "attivitÓ laboratoriali - area linguistica" (diviso in 4 gruppi);
- 4 CFU di "attivitÓ laboratoriali area didattica" a scelta dello/della studente/studentessa tra:

 
AttivitÓ laboratoriali SSD CFU Docenti Num. max studenti
Cittadinanza planetaria ed educazione alla sostenibilitÓ ambientale M-PED/03 4 Stefania Maddalena 50
Didattica degli sport di squadra M-PED/03 4 Sandro Cuomo 50
Fare per far fare M-PED/03 4 Angioletta Delli Paoli 20
Imparare ad imparare M-PED/03 4 Donatella Marotta 100 (in due gruppi)
Introduzione ad una didattica del paesaggio M-PED/03 4 Francesco Zecchino 50
Linguaggio segreto della prima infanzia M-PED/03 4 Clelia Castellano 50
Pedagogia del gioco M-PED/03 4 M. R. Lipardi 50
Storia del giocattolo M-PED/03 4 Vincenzo Capuano 50

Caratteristiche delle attivitÓ laboratoriali a scelta
- FREQUENZA: OBBLIGATORIA. Il numero di assenze consentite non pu˛ superare il 20% delle ore previste.
- SEMESTRE DI SVOLGIMENTO: II semestre secondo il calendario consultabile dal Servizio Le.Pr.E.
- MODALIT└ DI VALUTAZIONE: non Ŕ prevista una votazione in trentesimi ma solo l'attribuzione di una idoneitÓ o di un giudizio ('eccellente', 'ottimo', 'distinto', 'buono', 'discreto', 'sufficiente').

III anno di corso

Il manifesto degli studi prevede al terzo anno di corso:
- 2 CFU di "laboratorio di Lingua inglese III anno" (diviso in 5 gruppi);
- 1 CFU di "attivitÓ laboratoriali - area Programmazione e valutazione scolastica" (diviso in 4 gruppi);
- 1 CFU di "attivitÓ laboratoriali - area Letteratura italiana" (diviso in 4 gruppi);
- 2 CFU di "attivitÓ laboratoriali - area didattica della matematica" a scelta dello/della studente/studentessa tra:

 
AttivitÓ laboratoriale SSD CFU Docente Num. max studenti
Alla ricerca del tesoro: viaggio per l'esplorazione dinamica della geometria MAT/04 2 Annalisa Borrelli 45
Alla scoperta del numero MAT/04 2 Ornella Caccia 45
Contare e raccontare. L'uso della fiaba per avvicinare i bambini alla matematica MAT/04 2 Marina Spadea 45
Le emozioni in matematica MAT/04 2 Nicoletta Grasso 45
Matematica e movimento MAT/04 2 Olga Mautone 45
Passeggiate matematiche: guardare la cittÓ con occhi nuovi MAT/04 2 Paola Lattaro 45
Ritmi e danze: quale geometria? MAT/04 2 Stefania Notaro 45
Viaggio attraverso la geometria: scoprire manipolando MAT/04 2 Annunziata Di Maria 45

Caratteristiche delle attivitÓ laboratoriali a scelta
- FREQUENZA: OBBLIGATORIA. Il numero di assenze consentite non pu˛ superare il 20% delle ore previste.
- SEMESTRE DI SVOLGIMENTO: II semestre secondo il calendario consultabile dal Servizio Le.Pr.E.
- MODALIT└ DI VALUTAZIONE: non Ŕ prevista una votazione in trentesimi ma solo l'attribuzione di una idoneitÓ o di un giudizio ('eccellente', 'ottimo', 'distinto', 'buono', 'discreto', 'sufficiente').

IV anno di corso

Il manifesto degli studi prevede al IV anno di corso:
- 2 CFU di "laboratorio di Lingua inglese IV anno" (diviso in 5 gruppi);
- 1 CFU di "attivitÓ laboratoriali - area Biologica" (diviso in 2 gruppi);
- 1 CFU di "Laboratorio di musicologia" (diviso in 4 gruppi);
- 1 CFU di "attivitÓ laboratoriali - area Fisica" a scelta dello/della studente/studentessa tra:

 
AttivitÓ laboratoriali SSD CFU Docenti Num. max studenti
Calore e temperatura FIS/01 1 Rossella Parente 45
ElettricitÓ e magnetismo FIS/01 1 Giancarlo Artiano 45
Energia, trasformazione e conservazione FIS/01 1 Eliana D'Ambrosio 45
Forza e movimento FIS/01 1 Alessandro Amabile
Annarita Annunziata
90 (diviso in due gruppi)
La geometria nelle esperienze sulla propagazione della luce FIS/01 1 Daniela Salvoni 45
Onde e oscillazioni FIS/01 1 Luigi Cerri 45
Parole, disegni, grafici e equazioni per la rappresentazione di fenomeni fisici FIS/01 1 Anna Merinio 45

Caratteristiche delle attivitÓ laboratoriali a scelta
- FREQUENZA: OBBLIGATORIA. Il numero di assenze consentite non pu˛ superare il 20% delle ore previste.
- SEMESTRE DI SVOLGIMENTO: II semestre secondo il calendario consultabile dal Servizio Le.Pr.E.
- MODALIT└ DI VALUTAZIONE: non Ŕ prevista una votazione in trentesimi ma solo l'attribuzione di una idoneitÓ o di un giudizio ('eccellente', 'ottimo', 'distinto', 'buono', 'discreto', 'sufficiente').

V anno di corso

Il manifesto degli studi prevede al quinto anno ci corso:
- 2 CFU di "laboratorio di Lingua inglese V anno" (diviso in 3 gruppi);
- 3 CFU di "attivitÓ laboratoriali - area Tecnologie didattiche";
- 2 CFU di "attivitÓ laboratoriali - area Pedagogia delle disabilitÓ";
- 1 CFU di "attivitÓ laboratoriali - area Tecniche di osservazione del comportamento infantile";
- 1 CFU di "laboratorio di calligrafia" (diviso in 4 gruppi).

╚ prevista inoltre (divisi in tre gruppi):

 
IdoneitÓ Lingua inglese (B2) 2 CFU Marco Gaetani

Per le modalitÓ e i tempi di scelta si rimanda alla guida alla formulazione del piano di studio.

Per orari e modalitÓ di svolgimento dei laboratori controllare il servizio Le.Pr.E.

AttivitÓ laboratoriali di recupero

Come indicato nella Guida alla formulazione del piano di studio, UNISOB offre la possibilitÓ agli/alle studenti/studentesse che, durante i precedenti anni accademici, non hanno svolto le attivitÓ laboratoriali a scelta relative al proprio anno di Corso, di selezionare, laddove previste, una o pi¨ attivitÓ laboratoriali di recupero da inserire nel proprio piano di studi. Tali attivitÓ si svolgono prevalentemente nel I semestre.

Per verificare quali siano le attivitÓ laboratoriali a scelta relative al proprio Corso di studi, si invitano le/gli studentesse/studenti a consultare il manifesto degli studi del proprio anno di immatricolazione e la sezione dedicata alle AttivitÓ laboratoriali.

Per richiedere una consulenza individualizzata, in presenza oppure online, gli/le studenti/studentesse potranno, altresý, rivolgersi allo Sportello studenti del CdS ai riferimenti pubblicati a questa pagina web.

Laboratori di recupero I semestre
 
AttivitÓ formative SSD CFU Docenti
Disagio giovanile e prodotto culturale SPS/08 3 A. D'Agnese
Educazione al suono L-ART/07 2 M. Iossa
Elementi di igiene per i servizi educativi infantili MED/42 3 I. F. Angelillo
Laboratorio area programmazione e valutazione scolastica M-PED/04 1 N. Carlomagno
Laboratorio drammaturgia didattica performativa M-EDF/01 1 N. Carlomagno
Laboratorio sul modello organizzativo ai sensi della legge 231/2001 SECS-P/07 3 L. Maria Rocca
Le emozioni nella relazione educativa M-PED/01 4 A. Meterangelis
Metodologia dello studio M-PED/03 3 N. Villani
Pedagogia del cinema e delle forme di comunicazione giovanile M-PED/01 1 F. M. Sirignano
Urbs e civitas SPS/03 3 D. Cardone

Caratteristiche
- FREQUENZA: OBBLIGATORIA. Il numero di assenze consentite non pu˛ superare il 20% delle ore previste.
- SEMESTRE DI SVOLGIMENTO: I semestre, dal 25 settembre 2023 al 20 ottobre 2023, secondo il calendario consultabile dal Servizio Le.Pr.E.
- MODALIT└ DI VALUTAZIONE: non Ŕ prevista una votazione in trentesimi ma solo l'attribuzione di una idoneitÓ o di un giudizio ('eccellente', 'ottimo', 'distinto', 'buono', 'discreto', 'sufficiente').

ModalitÓ e tempistiche di iscrizione

Inviare, dal 21 settembre e fino al 19 ottobre, una mail a questo indirizzo specificando:
- nell'oggetto COGNOME NOME e MATRICOLA - SCELTA LAB. DI RECUPERO;
- nel testo della mail la modifica che si intende apportare. Si raccomanda di indicare sia l'attivitÓ laboratoriale per la quale si richiede la sostituzione che il laboratorio di recupero prescelto.

Alla mail Ŕ necessario allegare copia del documento di riconoscimento e del piano di studi in formato PDF.

Non saranno prese in considerazione le mail di richiesta modifica piano di studi pervenute o presentate con modalitÓ diverse da quelle sopra indicate.

SarÓ cura delle/gli operatrici/operatori dello Sportello fornire via mail riscontro allo/a studente/studentessa in merito all'avvenuta ricezione e, in caso di necessitÓ, provvedere a contattarlo.

Entro e non oltre il 20 ottobre, i laboratori scelti saranno inseriti in piano, previa verifica e controllo da parte degli uffici amministrativi.

╚ cura di ogni studentessa/studente controllare l'avvenuto inserimento dell'attivitÓ nel proprio piano di studi.

Per info e chiarimenti rivolgersi allo Sportello studenti: e-mail

NOTA BENE
Scegliere un laboratorio di recupero non significa prenotarsi al relativo appello di convalida.
L'inserimento in piano dell'attivitÓ laboratoriali Ŕ condizione necessaria ma non sufficiente per poter accedere alla prenotazione degli appelli d'esame delle suddette attivitÓ.
La prenotazione ad un appello d'esame resta obbligatoria ed Ŕ da effettuarsi a partire da 15 giorni prima fino alla mezzanotte del quarto giorno che precede l'appello.
In assenza di prenotazione non sarÓ possibile sostenere la prova e occorrerÓ prenotarsi per l'appello successivo.

Men¨ del Dipartimento
Men¨ rapido
Men¨ principale
ConformitÓ agli standard

XHTML 1.0CSS 3 | Conforme alle linee guida per l'accessibilitÓ ai contenuti del Web - livello tripla A


© 2004/24 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  | Crediti