Dipartimento di
Scienze formative, psicologiche e della comunicazione

Corso di laurea in Scienze del servizio sociale

a.a. 2015/16

Prospettive occupazionali

Assistente sociale

Funzione in un contesto di lavoro:
L'Assistente sociale è una figura professionale in grado di rilevare le diverse forme di disagio sociale e di predisporre, in ragione della specificità delle situazioni di bisogno individuate, interventi adeguati finalizzati alla prevenzione, al sostegno e al recupero dei soggetti interessati (persone, famiglie, gruppi e comunità).

Competenze associate alla funzione:
La laurea in scienze del servizio sociale rappresenta il requisito necessario per l'accesso all'esame di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di assistente sociale. Il superamento dello stesso esame di Stato consente, infatti, l'iscrizione all'Albo degli Assistenti Sociali - Sezione B istituito presso l'Ordine degli Assistenti Sociali.

Sbocchi professionali:
L'attività formativa svolta nel CDS in Scienze del Servizio Sociale mira a consentire l'inserimento dei laureati nelle differenti aree del mercato del lavoro legato al servizio sociale: strutture pubbliche e private, organizzazioni del terzo settore, nonché la possibilità di svolgere attività di ricerca presso enti pubblici e privati. Ruoli di assistente sociale sono infatti previsti negli Enti Locali; negli enti territoriali del SSN (ASL, aziende ospedaliere); nei Ministeri; presso i vari soggetti attivi nel terzo settore (organizzazioni di volontariato, associazioni, enti no profit e Onlus, etc..).

Gli ambiti di competenza del profilo professionale così individuato sono: il sostegno e la tutela dei minori, della famiglia e degli anziani, la salute mentale, la disabilità, la tossicodipendenza, la povertà, l'esclusione e la marginalità sociale. In sintesi i diversi ruoli identificabili sono quelli di: assistente sociale psico-pedagogico; assistente sociale medico-ospedaliero; assistente sociale scolastico; assistente sociale del lavoro; assistente sociale psichiatrico.

Gli sbocchi occupazionali del CDS sono in continua evoluzione, così come le situazioni di disagio e di bisogno che il profilo professionale dell'assistente sociale mira ad affrontare.

© 2004/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0