Dipartimento di
Scienze formative, psicologiche e della comunicazione

Corso di laurea magistrale in
Comunicazione pubblica e d'impresa

a.a. 2020/21

Il Corso di studio in breve

 
Nome del corso di laurea Comunicazione pubblica e d'impresa
Durata 2 anni
Dipartimento Scienze formative, psicologiche e della comunicazione
Sede Napoli, corso Vittorio Emanuele 292
Requisiti per l'accesso al corso Le competenze di base richieste dalla LM in Scienze della comunicazione pubblica e d'impresa si riferiscono all'acquisizione di conoscenze teoriche e metodologiche derivanti dall'area delle scienze della comunicazione, delle scienze sociologiche, delle scienze politico-economiche; è richiesta inoltre una conoscenza della lingua inglese di livello intermedio e di conoscenze informatiche di base.
Pertanto, sono ammessi all'iscrizione:
a) i laureati nelle seguenti classi di laurea (ex D.M. 270/04): L-18 (Scienze dell'economia e della gestione aziendale); L-20 (Scienze della comunicazione); L-33 (Scienze economiche); L-36 (Scienze politiche e delle relazioni internazionali), L-40 (Sociologia).
b) i laureati nelle seguenti classi di laurea (ex D.M. 509/99): classi 14 (Scienze della comunicazione), 15 (Scienze politiche e delle relazioni internazionali), 17 (Scienze dell'economia e della gestione aziendale), 28 (Scienze economiche).
c) i laureati nelle seguenti lauree (ex Legge 341/90): Scienze della comunicazione, Scienze politiche, Economia, Sociologia.
d) coloro che, con qualunque titolo di laurea, abbiano conseguito presso UNISOB, il Diploma di Master universitario di I Livello in Giornalismo; a tali studenti vengono attribuiti 71 CFU in carriera e riconosciuta l'immatricolazione al II anno. Per ricevere una valutazione preventiva, concordare via e-mail un appuntamento con il tutor competente.
Sono ammessi con riserva all'iscrizione, previa una valutazione dei requisiti curriculari, anche i laureati UNISOB nelle classi (ex D.M. 270/04) L-1 (Corso di laurea in Scienze dei beni culturali: turismo, arte, archeologia - curriculum Turismo), L-11 (Corso di laurea in Lingue e culture moderne - curriculum Lingue straniere per le professioni). La valutazione dev'essere richiesta concordando via e-mail un appuntamento con il tutor competente.
L'accesso è consentito anche a tutti quegli studenti laureati che non rientrando nelle condizioni precedenti hanno tutte le condizioni di seguito riportate:
1. aver maturato almeno 9 CFU in uno dei seguenti SSD: SPS/07, SPS/08;
2. aver maturato 6 CFU in ciascuno dei seguenti SSD: SECS-P/01; SECS-P/08, SECS-P/10;
3. aver maturato 6 CFU in almeno uno dei seguenti SSD: IUS/01; IUS/09; IUS/20; SPS/12;
4. aver maturato almeno 6 CFU in SSD L-LIN/10 o L-LIN/11 o L-LIN/12 (o in alternativa essere in possesso di uno dei certificati internazionali di conoscenza della lingua inglese, come ad es. TOEFL, TOEIC, GRE, IELTS, Cambridge First Certificate, Cambridge Certificate of Advanced English, Cambridge Certificate of Proficiency, Cambridge Certificate in English for International Business and Trade-CEIBT);
5. aver maturato almeno 4 CFU - anche in forma laboratoriale - nei SSD INF/01 o ING-INF/01 o ING-INF/05 o ING-INF/03 (o in alternativa essere in possesso di Patente informatica europea o certificazioni affini).
Indipendentemente dai requisiti curriculari, come previsto dalla normativa vigente, per tutti gli studenti è prevista una verifica della personale preparazione che avviene mediante un colloquio. Lo studente deve essere in possesso dei requisiti curriculari prima della verifica della personale preparazione; in particolare, non è ammessa l'assegnazione di debiti formativi od obblighi formativi aggiuntivi a studenti di una laurea magistrale.
Per valutare i propri requisiti curriculari e fissare l'appuntamento per il colloquio, collegarsi all'apposita procedura on line.
Modalità di accesso al corso Il Corso prevede al primo anno un numero di immatricolati sostenibile pari, per l'a.a. 2020/21, a 100 studenti.
L'ammissione è subordinata:
a) al possesso dei requisiti richiesti per l'accesso;
b) all'esito di un colloquio individuale in cui saranno testate la preparazione di base e la motivazione ad apprendere.
Lo studente dovrà verificare il possesso dei requisiti curriculari attraverso una procedura on line attiva nella pagina web del Corso e seguire le indicazioni riportate per fissare il colloquio con il tutor del corso di studio.
La domanda di immatricolazione può essere presentata on line dall'1 giugno 2020 fino al raggiungimento della soglia sostenibile definita per il Corso.
Gli studenti che, comunque in possesso dei requisiti di cui ai punti a) e b), provengono da altri Corsi di laurea magistrale o già in possesso di un titolo magistrale (o equivalente) possono far valutare, prima di iscriversi, il loro piano di studi dal tutor del Corso che si occupa di passaggi, trasferimenti o secondi titoli.
Non sono previsti debiti formativi, cioè obblighi formativi aggiuntivi, al momento dell'accesso.
Per immatricolarsi On-line, sul sito di Ateneo, dall'1 giugno 2020 fino al raggiungimento della soglia sostenibile definita per il Corso
Numero di esami 11 + crediti a scelta
Manifesto degli studi Manifesto degli studi
Data di inizio dei corsi 23 luglio 2020, family open day
28 settembre 2020, inizio dei corsi
Frequenza Non obbligatoria (ad esclusione delle attività laboratoriali e degli stage)
Descrizione del percorso di formazione

Le attività formative del corso di laurea tendono a raccogliere in un unico percorso curricolare la predisposizione degli studenti ad acquisire le capacità necessarie a gestire la comunicazione nel settore istituzionale pubblico e in quello privato d'impresa, per renderli capaci di confrontarsi, con elevata capacità critica e autonomia di giudizio, con le tecniche di comunicazione più avanzate e gli strumenti tecnologici all'avanguardia.

Leggi tutto

Obiettivi

Il corso si rivolge in modo particolare a chi intenda lavorare nel mondo della pubblicità, del marketing e della comunicazione istituzionale. A tal fine, il corso fornisce un approfondimento critico delle teorie e tecniche di comunicazione aziendale, della conoscenza dell'universo dei nuovi media, e competenze comunicative e manageriali in relazione al marketing.

Le professioni della comunicazione caratterizzano oggi molti settori produttivi: oltre alle aziende di produzione, commerciali e pubbliche, il terziario avanzato nelle sue molteplici declinazioni di tecnologie applicate, servizi alle imprese, servizi consumer-oriented e terzo settore.

Leggi tutto

Ambiti occupazionali previsti Il laureato potrà svolgere funzioni inerenti:
- la teoria e le tecniche di comunicazione delle aziende e delle istituzioni pubbliche e sociali;
- la conoscenza e l'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione;
- la conoscenza delle teorie e delle tecniche delle analisi di mercato e della promozione dei brand;
- la conoscenza di elementi di diritto amministrativo e di diritto commerciale;
- l'economia e l'organizzazione aziendale.
I laureati potranno essere:
- Specialisti della gestione e del controllo nella pubblica amministrazione
- Specialisti della gestione e del controllo nelle imprese private
- Specialisti nelle pubbliche relazioni, dell'immagine e simili
- Redattori di testi per la pubblicità
- Redattori di testi tecnici
Servizi on line

- valutazione dei requisiti curriculari
- immatricolazione al corso di laurea
- stanza virtuale: informazioni sui corsi, programmi di studio, orario lezioni, ricevimento docenti, appelli d'esame, prenotazione esami
- scelta dei crediti a scelta
- docenti online
- materiali didattici dei corsi
- assegnazione tesi di laurea
- posta elettronica istituzionale

Leggi tutto

Servizio Orientamento chiusura estiva: vedi avviso
80135 Napoli, corso Vittorio Emanuele 292 (III piano)
tel. 081.2522350 e-mail
orari di apertura al pubblico
martedì, mercoledì e giovedì ore 9.00-15.00 | web

Tutor di riferimento

Tutoraggio iscritti, passaggi, trasferimenti e secondi titoli Igor Scognamiglio e-mail
Tutoraggio stage Alessandra Storlazzi e-mail

© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0