ARGeNtWEB

Flash-Jus

Partiti politici, il trattamento deve essere trasparente!

Significativo intervento del Garante Privacy sul tema della trasparenza e della correttezza nel trattamento dei dati personali di elettori, simpatizzanti o semplici cittadini da parte dei partiti politici. Vengono fissate, in particolare, regole sia per l'attività istituzionale svolta dai singoli movimenti sia per le attività da essi svolte durante i periodi di campagna elettorale. Centrale è il ruolo dell'informativa, che deve essere fornita all'interessato prima di qualunque coinvolgimento ad attività partitiche e il conseguente diritto di accesso, rettifica e aggiornamento dei dati personali. Viene, tra l'altro, riconfermata la necessità del consenso per la pubblicità elettorale tramite sms, e-mail e telefonate preregistrate.

n° 1047 - giovedì 10 aprile 2014
vai alla fonte Garante Privacy
tag Garante privacy | Dati personali | Tutela dei dati personali | Partiti politici | Privacy | Informativa | Consenso



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0