ARGeNtWEB

Flash-Jus

Le Sezioni Unite intervengono in tema deontologia forense

Con sentenza n. 8057 del 7 aprile 2014, le SSUU di Cassazione hanno chiarito in via definitiva che il difensore che abbia assistito entrambi i coniugi durante una separazione consensuale non può poi assistere uno dei coniugi in successivi procedimenti relativi ai medesimi rapporti familiari. In particolare, il divieto scatta anche se il difensore abbia svolto un'attività meramente formale senza che sia mai stato formalizzato l'incarico difensoriale.

n° 1061 - giovedì 24 aprile 2014
vai alla fonte Altalex
tag Avvocato | Corte di Cassazione | Separazione | Sezioni Unite | Diritto di famiglia | Coniugi | Deontologia



© 2004/21 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0