ARGeNtWEB

Flash-Jus

Silenzio, parla... la SIAE

4° Paese in Europa per dimensione del mercato dei media (8 mld di euro), 11° nella raccolta del diritto d'autore, con un mercato digitale incapace di compensare quello "tradizionale" (in perdita) a causa della scarsa diffusione della banda larga e della pirateria (che frutta 100-150 milioni di euro, il doppio del mercato legale, con picchi nel mercato dell'audiovisivo, dove la pirateria vale 15 volte il mercato legale). È il quadro sull'Italia che emerge dagli interventi dei rappresentanti della SIAE nell'ambito dell'audizione disposta dalla Commissione Trasporti e Telecomunicazioni della Camera dei Deputati sul sistema dei servizi dei media audiovisivi e radiofonici. Il buon funzionamento degli organi di controllo (in particolare, l'AGCom) e lo sviluppo della distribuzione online sono prospettati come la principale via di salvezza.

n° 1122 - giovedì 16 ottobre 2014
vai alla fonte Diritto d'autore
tag Diritto d'autore | SIAE | Pirateria digitale | AGCOM | Proprietà intellettuale | Copyright



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0