ARGeNtWEB

Flash-Jus

Usura nei contratti di mutuo

Il Tribunale di Sciacca, nell'ordinanza del 13 agosto 2014, consolidando un indirizzo giurisprudenziale più volte evidenziato, ha ritenuto errata l'operazione di cumulo tra gli interessi moratori e quelli corrispettivi, con riferimento ad un contratto di mutuo con piano di ammortamento scalare, in quanto l'applicazione dell'interesse moratorio assolve alla funzione sanzionatoria del mancato adempimento. Per questo la semplice pattuizione dell'interesse moratorio, applicabile sull'intera rata composta solo nell'ipotesi di sopravvenuto inadempimento del mutuatario non ne implica l'originaria usurarietà. L'interesse moratorio, la cui applicazione è solo eventuale, può comportare solo l'usura sopravvenuta.

n° 1129 - giovedì 23 ottobre 2014
vai alla fonte Diritto bancario
tag Usura



© 2004/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0