ARGeNtWEB

Flash-Jus

Internet: verso un nuovo diritto dell'uomo?

Secondo una statistica condotta da Ipsos, 8 italiani su 10 ritengono l'accesso economico al web una prerogativa insopprimibile dell'uomo, non solo per svago ma anche per motivi lavorativi ed economici. Tuttavia, l'80% degli intervistati ha manifestato di essere turbato per la privacy, in particolare per la tutela dei dati personali, bancari e per il monitoraggio fraudolento delle attività degli utenti da parte di hackers.

n° 1169 - giovedì 27 novembre 2014
vai alla fonte Ansa
tag Internet | Privacy | Tutela dei dati personali | Web | Informazioni



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0