ARGeNtWEB

Flash-Jus

Modifiche al c.p.p. su misure cautelari personali

Giovedì 4 dicembre la Camera ha approvato, con modifiche, la proposta di legge recante "Modifiche al codice di procedura penale in materia di misure cautelari personali. Modifiche alla legge 26 luglio 1975, n. 354, in materia di visita a persone affette da handicap in situazione di gravità, e al decreto legislativo 23 febbraio 2006, n. 109, in materia di illeciti disciplinari e relative sanzioni". Il provvedimento torna ora all'esame dell'altro ramo del Parlamento per la successiva lettura. La proposta di legge è diretta a delimitare l'ambito di applicazione della custodia cautelare in carcere, attraverso una serie di modifiche al codice di procedura penale che interessano principalmente: la valutazione delle esigenze cautelari e dell'idoneità della specifica misura restrittiva; gli obblighi di motivazione del giudice e il procedimento per il riesame e l'appello.

n° 1180 - giovedì 11 dicembre 2014
vai alla fonte Camera dei Deputati
tag Misure cautelari | Custodia cautelare in carcere | Camera dei Deputati | Senato | Codice procedura penale



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0