ARGeNtWEB

Flash-Jus

Nuove regole per la carta di identità elettronica

Con il decreto 23 dicembre 2015, pubblicato nella GU n. 302 del 30 dicembre 2015 e sottoscritto dal Ministero dell'Interno, dell'Economia e Finanze e per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, è stata definita la procedura di emissione, di gestione infrastrutturale e di produzione della carta di identità elettronica in formato carta di credito con chip e banda magnetica. Nella carta saranno inserite: l'immagine del volto del titolare, attraverso una foto digitalizzata, l'immagini delle impronte digitali, la firma autografata, l'autorizzazione o meno all'espatrio e, in via facoltativa, l'indicazione sulla donazione degli organi.

n° 1319 - giovedì 14 gennaio 2016
vai alla fonte Gazzetta Ufficiale
tag Carta di identità elettronica | Ministero dell'Interno | Ministero dell'Economia e delle Finanze | Semplificazioni | ICT | Ministero per la P.A. e l'Innovazione



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0