ARGeNtWEB

Flash-Jus

Phishing da studi "il"legali

Il Commissariato di P.S. on line (sportello per la sicurezza degli utenti del web) ha pubblicato sul proprio sito un nuovo alert in materia di phishing. Risultano essere in atto, infatti, invii di e-mail da parte di studi legali, con cui si diffida il destinatario "a proseguire in atti diffamatori, perpetrati tramite Facebook, ai danni del proprio assistito". La Polizia Postale raccomanda caldamente di: non seguire link o aprire i file "sospetti"; cestinare l'e-mail; procedere a un costante aggiornamento del proprio antivirus.

n° 1387 - giovedì 26 maggio 2016
vai alla fonte Commissariato di P.S. on line (sportello per la sicurezza degli utenti del web)
tag Polizia postale | Phishing | E-mail | Diritto penale | Reati informatici | Truffa informatica | Internet | Web | Truffa | Sicurezza informatica



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0