ARGeNtWEB

Flash-Jus

USA: Trump frena sulla privacy

Dalla Federal Communications Commission arriva uno stop alla regolamentazione che imponeva agli ISP di garantire completa trasparenza sui dati raccolti e sul loro utilizzo; e li obbligava inoltre a mettere a disposizione degli utenti strumenti per la gestione consapevole dei dati cui gli ISP hanno accesso, oltre a notificare tempestivamente eventuali violazioni di sicurezza in grado di compromettere le informazioni personali da essi custoditi. La notizia è stata accolta positivamente dagli Internet Service Providers, anche se al momento il voto ha soltanto messo la normativa in pausa stralciando la parte relativa agli obblighi di messa in sicurezza dei dati da parte degli ISP.

n° 1466 - giovedì 9 marzo 2017
vai alla fonte Punto-Informatico
tag Privacy | Sicurezza | Data protection | Dati personali | ISP | Cookie



© 2004/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0