ARGeNtWEB

Flash-Jus

Il Fisco "arresta" il regalo di papÓ

La cessione di quote sociali ad un prezzo irrisorio Ŕ indice di frode fiscale e configura il reato di sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte. ╚ quanto hanno chiarito i giudici della Corte di Cassazione con la sentenza n. 7682/2017, confermando la pronuncia di condanna del giudice di appello. Nel dettaglio, un imprenditore aveva ceduto ad un prezzo palesemente non congruo le sue partecipazioni sociali a beneficio della figlia, evitando in tal modo una procedura di riscossione coattiva per un debito erariale non definito.

n░ 1467 - giovedý 16 marzo 2017
vai alla fonte Fisco oggi
tag Corte di Cassazione | Fisco | Agenzia delle Entrate



© 2004/20 UniversitÓ degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0