ARGeNtWEB

Flash-Jus

Cyberbullismo, una legge anche in Campania

Anche la Campania si muove, così come accaduto in altre regioni, nel contrasto al bullismo e cyberbullismo. Il 2 maggio è stata approvata all'unanimità dal consiglio regionale una legge composta da dieci articoli, che definisce bullismo e cyberbullismo e specifica gli interventi diretti al rispetto della dignità individuale, alla valorizzazione delle diversità ed al contrasto di tutte le discriminazioni. La norma prevede coinvolgimento delle istituzioni pubbliche e private del territorio, con iniziative destinate non solo a soggetti coinvolti in atti di bullismo tradizionale e di cyberbullismo, ma anche al personale scolastico, educatori ed operatori presso centri di aggregazione giovanile. Prevista inoltre l'istituzione di un fondo di 200 mila euro per la prevenzione al contrasto del fenomeno.

n° 1481 - giovedì 11 maggio 2017
vai alla fonte Regione Campania
tag Bullismo | Cyberbullismo | Regione Campania | Legge



© 2004/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0