ARGeNtWEB

Flash-Jus

Assicurazione che vai... carrozziere che trovi

Nella sentenza 11757 del 15 maggio 2018 la Corte di Cassazione ha dichiarato legittima la clausola nella polizza auto che indica la carrozzeria a cui rivolgersi.
È stata respinta, infatti, la maggiore pretesa del carrozziere scelto dal soggetto assicurato dato che nel contratto era previsto il risarcimento in forma specifica o comunque il ristoro del danno solo se il proprietario del veicolo sinistrato si fosse rivolto a delle carrozzerie appositamente convenzionate.
Secondo i giudici, quindi, la clausola indicante la carrozzeria cui il cliente dovrebbe rivolgersi in caso di bisogno non sarebbe vessatoria.

n° 1550 - giovedì 24 maggio 2018
vai alla fonte Diritto 24
tag Assicurazioni | Diritto | Clausola | Clausola vessatoria



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0