ARGeNtWEB

Flash-Jus

È reato non far curare il cane dal veterinario

La Corte di Cassazione (sent. 22579/2019) ha stabilito che "configura la lesione rilevante per il delitto di maltrattamento di animali, art. 544 ter, in relazione all'art. 582 c.p., l'omessa cura di una malattia che determina il protrarsi della patologia con un significativo aggravamento fonte di sofferenze e di un'apprezzabile compromissione dell'integrità dell'animale".

n° 1606 - lunedì 27 maggio 2019
vai alla fonte Diritto 24
tag Corte di Cassazione | Maltrattamenti animali | Lesioni | Art. 544 ter c.p. | Art. 582 c.p. | Condotta omissiva | Animali



© 2004/19 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0