ARGeNtWEB

Flash-Jus

Riforma della prescrizione? "Non nel nostro nome"

L'Unione delle Camere Penali ha proclamato lo sciopero nazionale degli avvocati penalisti per il 28 gennaio, indicendo per lo stesso giorno una manifestazione nazionale dinanzi la Camera dei Deputati, intitolata "Non nel nostro nome", al fine di protestare contro la Riforma Bonafede che abolisce la prescrizione, art. 159 c.p.p., dopo la sentenza di primo grado. Con tale riforma, la prescrizione non maturerà più nei giudizi di appello e di Cassazione. Secondo l'unione delle Camere Penali, ciò inciderà negativamente sui principi costituzionali della presunzione di innocenza e di inviolabilità del diritto di difesa.

n° 1663 - giovedì 16 gennaio 2020
vai alla fonte Altalex
tag Sciopero | Riforme | Avvocati | Prescrizione | Processo penale



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0