ARGeNtWEB

Flash-Jus

Garante: "No alla sospensione della privacy"

Intervistato in merito alle ipotesi di "sospendere" la normativa privacy per consentire una diffusa attività di tracciamento per arginare l'emergenza Covid-19, il Presidente Soro chiarisce che è possibile coniugare le esigenze di tutela della salute pubblica con le libertà individuali. La privacy non può dunque essere "sospesa", ma è possibile adottare un provvedimento specifico e temporaneo, con il quale siano determinati in modo chiaro i principi e le modalità del trattamento di dati effettuato per la finalità di contact tracing.

n° 1682 - giovedì 26 marzo 2020
vai alla fonte Garante Privacy
tag Garante privacy | Privacy | Dati personali | Trattamento dati | Sicurezza informatica | Coronavirus | COVID-19



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0