ARGeNtWEB

Flash-Jus

Lupen confuso: se commette il furto di notte si applica l'aggravante?

Nel caso il furto avvenga durante le ore notturne si applica l'aggravante comune prevista dall'art. 61 n. 5 c.p.? La Quinta Sezione della Corte di Cassazione con l'ordinanza n. 10778/2021 ha rimesso la questione alle Sezioni Unite in quanto non sarebbe chiaro se basti che il furto sia commesso durante la notte oppure occorra comunque valutare il caso concreto ai fini dell'applicazione dell'art. 61 n. 5 c.p. Mentre secondo parte della giurisprudenza, infatti, l'ora notturna presupporrebbe in re ipsa una minore vigilanza nelle vie pubbliche e del proprietario del bene tutelato dalla norma incriminatrice, secondo una seconda corrente bisognerebbe valutare concretamente se la possibilitą di difendersi sia affievolita.
Si attende il responso della Suprema Corte.

n° 1819 - giovedģ 17 giugno 2021
vai alla fonte Altalex
tag Furto | Reato | Aggravante | Corte di Cassazione



© 2004/21 Universitą degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0