ARGeNtWEB

Flash-Jus

Abusivismo a Ischia: il silenzio assenso non basta

La Cassazione, con la sentenza n. 48931, è intervenuta in merito al delicato tema dell'abusivismo a Ischia. I giudici hanno affermato che il silenzio assenso dell'Amministrazione non può essere considerato come un implicito consenso a realizzare opere abusive in zona a vincolo paesaggistico. La causa di estinzione del reato paesaggistico è subordinata, infatti, al conseguimento delle autorizzazioni delle amministrazioni preposte alla tutela del vincolo, non essendo applicabile la procedura del silenzio assenso, ipotizzabile solo nelle ipotesi di violazioni edilizie eseguite in zona non vincolata.

n° 1934 - giovedì 29 dicembre 2022
vai alla fonte Diritto 24
tag Abusivismo edilizio | Silenzio assenso | Corte di Cassazione | Sentenza



© 2004/24 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0