ARGeNtWEB

Flash-Jus

L'Inps si "converte" definitivamente al web

Con la circolare n. 169 del 31/12/2010 l'Inps ha dettato le linee guida per l'attuazione della determinazione n.75 del 30/07/2010 che prevede, a partire dal 01/01/2011, l'utilizzo esclusivo del canale telematico per la presentazione delle domande di disoccupazione ordinaria, mobilità ordinaria ed accentramento della posizione contributiva.
La circolare n.169 è, però, solo la prima di quattro circolari (nn.170, 171 e 172 tutte del 31/12/2010) che impongono l'utilizzo esclusivo del web per l'invio di svariate tipologie di domande. Entro la fine del 2011 l'invio telematico sarà l'unico strumento possibile per la presentazione di domande all'Inps.

n° 195 - giovedì 13 gennaio 2011
vai alla fonte Governo italiano
tag Dematerializzazione | Digitalizzazione dei contenuti | Informatica giuridica | Internet | ICT | Web | Disoccupazione | Mobilità | Posizione contributiva | INPS



© 2004/20 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0