ARGeNtWEB

Flash-Jus

Telemarketing: il "no" dell'utente va registrato subito

Il Garante Privacy ha affermato il principio secondo cui l'opposizione espressa dall'utente nel corso di una telefonata commerciale, produce effetti immediati, e pertanto il call center o la società che lo ha contattato dovrà provvedere ad annotare subito la sua volontà e cancellare il suo nominativo dalle liste utilizzate per il telemarketing, senza che si renda necessario una ulteriore e successiva conferma con email o con altre modalità.
Il Garante Privacy, alla luce di tale principio, ha ingiunto alla società Edison Energia spa l'adozione di una serie di misure per mettersi in regola e le ha ordinato il pagamento di una sanzione di 4 milioni e 900 mila euro.

n° 1978 - giovedì 16 marzo 2023
vai alla fonte Garante Privacy
tag Privacy | Telemarketing | Garante privacy



© 2004/24 Università degli Studi Suor Orsola Benincasa - Napoli  ·  crediti

privacy  ·  versione accessibile  ·  XHTML 1.0 | CSS 3 | WAI-AAA WCAG 2.0